Novembre 27, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Zalei Stegal accusa il governo di creare un’agenda sindacale

“Siamo onesti”, ha detto Spender, “la legislazione sulle relazioni estere è uno degli atti legislativi tecnicamente più tecnici mai presentati al Parlamento”.

“Spingere questo quando la comunità imprenditoriale ha preoccupazioni reali e ha avuto così poco tempo per interiorizzarle ha davvero danneggiato quella relazione”.

Il deputato indipendente di Wentworth Allegra Spender ha accusato il governo di aver affrettato la legislazione.a lui attribuito:Rhett e Fede

Burke ha detto alla televisione ABC martedì pomeriggio che vuole trovare un modo per alleviare le preoccupazioni dei senatori al fine di far passare la legislazione quest’anno.

Ha detto che il governo non si sarebbe fatto intimidire da una campagna pubblicitaria del settore delle risorse contro il disegno di legge.

“Se pensano di poter semplicemente acquistare spazi pubblicitari, chiuderemo un occhio [fact] Gli stipendi delle famiglie non tengono il passo con il tenore di vita, non capiscono cosa succede intorno a ogni tavolo da cucina in Australia”.

Il senatore indipendente David Pocock, il cui voto sull’equilibrio dei poteri sarà cruciale, ha chiarito che non permetterà al governo di attuare la legislazione tenendo un dibattito nelle ultime settimane dell’audizione.

Caricamento in corso

“Il breve processo investigativo della commissione non consente alle persone di presentare domande e alla commissione del Senato di indagare a fondo su questa legislazione complessa e ampia”, ha affermato, aggiungendo che la legislazione sarebbe stata meglio rattoppata e approvata a febbraio.

“Se non ci fosse più tempo per il processo della commissione del Senato, mi aspetto che i senatori impieghino molto tempo per discutere di questa questione al Senato durante i discorsi in seconda lettura e nell’intera commissione di scena”.

READ  La rapida mobilitazione di Vladimir Putin sarebbe diventata una delle commedie più disastrose della storia militare e manderebbe al massacro decine di migliaia di suoi compatrioti.

Il clamore si è concentrato sulle disposizioni che espandono il potere contrattuale dei lavoratori tra più datori di lavoro, poiché le aziende sostengono che il disegno di legge li attirerebbe ad accordi senza il loro consenso, sottoponendoli a uno sciopero su vasta scala.

Una sezione del disegno di legge consentirebbe ai sindacati di avviare negoziati sugli accordi societari scaduti senza il consenso del datore di lavoro o dei dipendenti in ciò che le aziende temono possa costringerli prematuramente a costosi arbitrati per spingere gli accordi.

Caricamento in corso

Un portavoce del Dipartimento per l’istruzione, le competenze e l’occupazione ha affermato che l’emendamento significa che i sindacati non devono più dimostrare che la maggioranza dei lavoratori accetta un nuovo accordo se l’accordo proposto è lo stesso di quello vecchio.

“Ciò renderà più facile per questi dipendenti avviare la negoziazione, rilevando il loro recente chiaro sostegno alla contrattazione al fine di raggiungere un accordo con il datore di lavoro”, ha affermato il portavoce, aggiungendo che le modifiche consentirebbero a tutte le parti di raggiungere la contrattazione “in un modo più rapido e in modo più efficiente”.

Il presidente della Camera di commercio e industria australiana, Andrew McKellar, ha affermato che il cambiamento “guida il cambiamento a beneficio del movimento sindacale”.

“Da quel momento in poi, il sindacato potrebbe trascinare i datori di lavoro attraverso un processo arbitrale obbligatorio e costoso. Questo è un altro esempio di un’agenda pro-sindacato nascosta nel disegno di legge”, ha affermato McKellar.

Vai oltre il clamore della politica federale con notizie, opinioni e analisi di esperti di Jacqueline Malley. Gli abbonati possono iscriversi alla newsletter settimanale di Inside Politics qui.

READ  L'Australia è l'ultimo posto che i turisti britannici vogliono visitare: UK Tourist Survey