Agosto 9, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Wimbledon: Nick Kyrgios si unisce a Rafael Nadal nella seconda settimana del Grande Slam dopo una resa dei conti infuocata | notizie sul tennis

Il ribelle australiano Nick Kyrgios ha eliminato la quarta testa di serie Stefanos Tsitsipas nel superbo torneo del terzo turno di Wimbledon che comprendeva insulti, accuse di bullismo e palloni che colpivano la folla – e la brutta sensazione è continuata nelle conferenze stampa post-partita.

Ultimo aggiornamento: 07/03/22 8:32

Nick Kyrgios ha vinto una partita del terzo turno lento e brillante a Wimbledon contro Stefanos Tsitsipas

Stefanos Tsitsipas ha accusato Nick Kyrgios di bullismo dopo un’emozionante partita del terzo turno a Wimbledon sabato.

L’australiano anticonformista si è ripreso da una sconfitta al tiebreak del primo set vincendo 6-7 (2-7) 6-4 6-3 7-6 (9-7) per vincere una partita che includeva falli di codice, un calcio di rigore e molti punti . Allineati con i funzionari.

A un certo punto, Kyrgios ha chiesto di inadempiere al suo avversario sparando una palla in mezzo alla folla in caso di malumore.

Le buffonate dell'australiano hanno suscitato una risposta feroce da parte di Tsitsipas

Le buffonate dell’australiano hanno suscitato una risposta feroce da parte di Tsitsipas

I due hanno portato la disputa alle conferenze stampa post-partita poiché la quarta testa di serie greca ha affermato che Kyrgios aveva un “lato malvagio” nella sua conferenza stampa post-partita.

Ha detto: “È un bullo costante, è quello che fa. Prepotente con gli avversari. Forse era lui stesso un bullo a scuola. Non mi piacciono i bulli. Non mi piacciono le persone che umiliano gli altri”.

“Ha anche alcuni tratti positivi nella sua personalità. Ma ha anche un lato molto malvagio che, se rivelato, può fare molto male e male alle persone intorno a lui”.

Kyrgios: Non so come intimidirmi con lui. Penso solo che sia morbido

Pochi giorni dopo essere stato multato di $ 10.000 per aver sputato ad un fan durante il primo round, Kyrgios è stato ammonito per aver imprecato sabato.

“Non sono sicuro di come lo stessi bullizzando”, ha detto Kyrgios. “È stato lui a colpirmi con le palle, è stato lui a colpire lo spettatore ed è stato lui a colpirlo fuori dal campo”.

“Semplicemente non capisco cosa ho fatto. Come se non gli avessi fatto niente. Non pensavo di essere aggressivo nei suoi confronti”.

“Non stavo colpendo le palle in faccia. Non lo so. Non ho provato rabbia.

“Non ho avuto rabbia nei confronti di Steve oggi durante la partita. Non so da dove provenga, a dire il vero.

“Se è influenzato da quello oggi, è quello che lo sta trattenendo. Penso solo che sia debole”.

Come si è svolto il dramma?

La caotica resa dei conti è iniziata in modo relativamente tranquillo quando Kyrgios ha messo in mostra un’esibizione quasi impeccabile – inclusa una parte inferiore del braccio tra le gambe – nel primo set.

Kyrgios era caduto a soli quattro punti dal servizio, ma ha perso la strada nel tiebreak quando Tsitsipas ha preso il comando.

Kyrgios parla con un funzionario durante una partita molto arrabbiata

Kyrgios parla con un funzionario durante una partita molto arrabbiata

Tuttavia, nel frattempo, Kyrgios ha chiesto una nuova regola di linea dopo una chiamata sbagliata e gli spettatori si sono lamentati di un altro arbitro prima di inviare, spingendo Tsitsipas a un certo punto a rotolare di nuovo sull’asciugamano tra i fischi gestuali del pubblico.

Kyrgios ha ricevuto una violazione del codice a 5-4 al secondo per aver imprecato, seguito da uno straordinario vincitore in testa, Tsitsipas, per aumentare il livello.

Sublime è immediatamente tornato all’assurdo, quando Tsitsipas ha colpito con rabbia una palla sugli spalti per avvertirlo lui stesso, e Kyrgios ha insistito sul fatto che sarebbe fallito.

Mentre Kyrgios litigava con tutti e varie, Tsitsipas si è preso una pausa in bagno, è tornato fuori e si è lamentato del posizionamento degli asciugamani.

Tsitsipas ha perso completamente la testa quando Kyrgios ha afferrato un altro servizio per le ascelle e ha sbattuto la palla per guadagnare un punto all’avversario.

L’australiano si è subito inchinato al pubblico dopo aver colpito un tiro increspato in rete, prima di abbandonare la squadra di Tsitsipas per siglare il terzo set e riassumere la fortuna del greco.

Con l’avvicinarsi delle 21, il tetto è stato chiuso e quando le ostilità sono riprese, Kyrgios è caduto con un colpo di testa portando il quarto set a un’altra pausa.

È stato un climax scintillante completato con uno scatto instabile, una celebrazione selvaggia e la conferma che lo spettacolo itinerante di Kyrgios inizierà la sua seconda settimana.

Rafael Nadal batte Lorenzo Sonego sul campo centrale

Rafael Nadal batte Lorenzo Sonego sul campo centrale

Rafael Nadal Ha raggiunto la sua forma con una vittoria per 6-1, 6-2, 6-4 su Lorenzo Sonego.

Il due volte campione di Wimbledon era retrocesso in tutte le sue prime due vittorie all’All England Club quest’anno, ma non ha avuto problemi simili contro la 27esima testa di serie al centro del campo.

Nadal ha brillato nel quarto round fino a quando Sonego è riuscito a chiudere il tetto mentre era in svantaggio per 4-2 nel terzo set.

Il 22 volte vincitore del titolo ha poi iniziato ad amare sotto i riflettori, ma Nadal è andato su tutte le furie prima di passare la partita fuori per mantenere in pista l’offerta del Grande Slam del suo anno solare.

Il cileno Christian Garin ha raggiunto il quarto round per il secondo anno consecutivo

Il cileno Christian Garin ha raggiunto il quarto round per il secondo anno consecutivo

Christian Garen Ha raggiunto il quarto round per il secondo anno consecutivo con una vittoria per 6-2, 6-3, 1-6, 6-4 sulla 29esima testa di serie Jenson Broxby.

Garen, 26 anni, classificato 43, ha detto di apprezzare il tifo dei suoi connazionali sugli spalti della Corte n. 3: “Quando lo sento, so che i cileni [here] Da qualche parte, va bene”.

Taylor Fritz È passata al quarto round per la prima volta dopo aver battuto Alex Mulcan in due set per assicurarsi che quattro uomini americani fossero al quarto round a Wimbledon per la prima volta dal 1999.

L’undicesima testa di serie si è unita a Tommy Ball, Brandon Nakashima e Francis Tiafoe negli ottavi dopo aver battuto lo slovacco 6-4, 6-1, 7-6 (7-3) sul campo n. 3.

Affronterà le prossime qualificazioni Jason Kobler Per un posto nei quarti di finale dopo la vittoria dell’Australia sul qualificato Jack Sock 6-2 4-6 5-7 7-6 (7-4) 6-3.

Unisciti a noi per la copertura dell’All England Club sul nostro blog live quotidiano su skysports.com/tennis sul nostro account Twitter Incorpora il tweet & Sky Sport – Ovunque tu sia! Disponibile per il download ora su – iPhone e iPad E il Androide

READ  Marvin Vittori promette un punteggio diverso nella rivincita ad Adesanya