Settembre 25, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

WHP Global acquisisce il marchio Lotto Sport

WHP Global potrebbe aver perso nella sua offerta per acquistare Reebok, ma è stata in grado di far deragliare un altro marchio sportivo di alto profilo: Lotto Sport Italia.

Oggi, la società di gestione del marchio con sede a New York, che possiede Joseph Abboud, Anne Klein e una partecipazione di controllo in Toys ‘R’ Us, rivelerà di aver acquistato i diritti di proprietà intellettuale a livello globale per Trevignano, ItaliaElenco dei marchi sportivi. I termini non sono divulgati.

Altro da WWD

LSI, fondata nel 1973, è di proprietà dall’inizio degli anni ’90 dell’attuale CEO, Andrea Tomat. Lotto ha una lunga storia nel tennis e calcio Il suo logo a doppio diamante è onnipresente su abbigliamento, calzature e accessori visti su atleti professionisti come le major del tennis Martina Navratilova e Boris Becker, così come su una varietà di squadre sportive. Ha un fatturato di quasi $ 400 milioni in tutto il mondo, distribuito in più di 100 paesi e veste oltre 40 calcio Squadre e 500 atleti da tutto il mondo, tra cui il tennista Matteo Berrettini, attualmente ottavo al mondo. Indossava una lotteria mentre giocava a Wimbledon il mese scorso.

Secondo i termini dell’accordo con WHP, Tomat rimarrà con l’azienda insieme al team di gestione esistente per continuare a gestire il marchio Lotto nei suoi mercati principali di Italiae l’Europa occidentale, il Medio Oriente e l’Africa. Anche la sua sede e il suo archivio saranno mantenuti in Italia, secondo Yehuda Schmidmann, CEO di WHP Global.

“Abbiamo acquistato l’IP e ri-licenziato i diritti di Andrea su quei paesi”, ha spiegato Schmidmann.

Ignorando il fatto che Authentic Brands Group sia stato in grado di acquistare Reebok da Adidas per 2,1 miliardi di euro, ha affermato che WHP si stava invece concentrando sulla sua ultima aggiunta e sull’opportunità di crescita di Lotto, in particolare negli Stati Uniti.

READ  Nadal è nella dodicesima finale del Barcellona, ​​affrontando Tsitsipas "migliore che mai", Sports News

“Lotto è un leggendario marchio italiano di prestazioni sportive, radicato in un patrimonio inestimabile amato da atleti e fan di tutto il mondo”, ha affermato Schmidmann. “Siamo molto ottimisti sul futuro del marchio poiché lavoriamo in stretta collaborazione con il sig. Andrea Tomat e l’intero team di LSI”.

Insieme, LSI e WHP forniranno servizi di progettazione, sviluppo prodotto, marketing e gestione del marchio alla rete esistente di Lotto di oltre 50 partner globali in tutto il mondo.

Schmidmann ha affermato che la vera opportunità per WHP è negli Stati Uniti, dove il prodotto è disponibile su base molto limitata. “Questa è la grande escursione per noi”, ha detto. “Puoi trovarlo qui, ma la stragrande maggioranza del business è in Europa, Asia e America Latina. Investiremo in questo modo alla grande in futuro. “

Schmidmann si aspetta che Lotto prenda rapidamente piede qui grazie ai suoi prodotti di alta qualità e all’autentica eredità italiana. “Oggi più di 500 atleti indossano Lotto, tra cui Matteo Berrettini, calciatori, squadre e tennisti di tutto il mondo. È il vero affare”.

Oltre all’abbigliamento e alle calzature dentro e fuori dal campo, Lotto ha sviluppato uno stile di vita, tra cui una capsule collection di abbigliamento femminile lanciata a Zara il mese scorso e collezioni speciali con Primark e Damir Doma.

Schmidmann ha affermato di aspettarsi di iniziare molto rapidamente a firmare accordi di licenza nel mercato statunitense per l’abbigliamento da performance e lifestyle con il nome Lotto. Disse: “Non aspetteremo”. Vede il settore dell'”abbigliamento sportivo generale” come la “più grande opportunità finanziaria” per il marchio poiché la categoria ha continuato a guadagnare importanza dalla pandemia.

READ  Il presidente della Federcalcio ha detto che bisogna frenare lo sforamento dei trasporti dopo i danni provocati dall'epidemia

La società ha affermato che WHP espanderà anche Lotto in nuovi mercati e categorie di prodotti e investirà in canali digitali e partnership con atleti globali. Sebbene Schmidmann non rischierebbe di prevedere quanto potrebbe essere grande il marchio, ha affermato che le vendite potrebbero essere “significativamente maggiori” rispetto agli attuali 400 milioni di dollari.

“Pensiamo che sia una grande opportunità a nove cifre in termini di crescita”, ha detto.

“Sono entusiasta di questa partnership in quanto è un passo essenziale per garantire la crescita di Lotto, un marchio con una grande reputazione e conosciuto in tutto il mondo”, ha affermato Tomat. “Con WHP Global abbiamo subito condiviso l’importanza dei valori che porta Lotto: valori legati allo sport, all’innovazione, al lusso, allo stile di vita e all’italianità. Questi sono i punti di forza su cui investiremo per garantire una maggiore presenza globale. nei principali mercati internazionali Questa partnership è anche un successo italiano, perché grazie a una collaborazione innovativa con WHP, Lotto potrà competere ai massimi livelli per diventare uno dei marchi di abbigliamento sportivo più conosciuti al mondo”.

WHP Global è stata fondata 25 mesi fa come società di acquisizione e gestione del marchio globale supportata da capitale azionario proveniente da fondi gestiti da Oaktree Capital Management LP e finanziamenti forniti da BlackRock. Le sue partecipazioni valgono 3,5 miliardi di dollari di vendite al dettaglio annuali e Schmidmann ha dichiarato dopo l’acquisizione di essere al 12° posto nel mondo in termini di licenze e gestione del marchio.

L’accordo Lotto, ha detto, rappresenta “molta varietà per noi”, mettendo la WHP nell’atletica così come nella moda e nei beni materiali.

READ  Aggiornamento del gruppo Blackburn Rovers mentre inizia la partnership con Macron

Ha detto: “Siamo ancora nei primi ruoli”. “Continuiamo a portare avanti la nostra missione di investire nei migliori marchi globali che offrono le migliori opportunità di crescita. Finora la nostra crescita è stata sorprendente e abbiamo grandi aspirazioni ad acquisire più marchi”.