Maggio 26, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Volkswagen invita gli australiani a scoprire Walkinshaw tramite DDB Group Sydney


“Con Walkinshaw, sapevamo che avremmo attirato l’attenzione dei fan di ute”.

Immagina un luogo in cui vagano animali selvatici, dove esperti guaritori li catturano e sfruttano il loro potere grezzo, trasformando le bestie in razze di razza. Bene, questo posto è la stazione Walkinshaw, dove la Volkswagen Amarox è progettata per essere l’unica ad essere sollevata sulla strada.

L’Amarok V6 W-Series è una collaborazione tra Volkswagen e la società di tuning delle prestazioni Walkinshaw.

Il lancio integrato, organizzato da DDB Group Sydney, si svolge come una campagna turistica, in cui la stazione Walkinshaw non appare come un parco a tema o un tracciato lucido, ma come un mondo a sé, il primo e unico nel suo genere.

“Con Walkinshaw, sapevamo che avremmo attirato l’attenzione degli appassionati di ute”, afferma Nick Reed, direttore del marketing e produttore nazionale di Volkswagen Australia.

“Ma il nuovo ute Amarok V6 W-Series è progettato per la strada e guidare come un grande tourer. Così i proprietari di auto e gli automobilisti possono immaginare la sensazione di essere al volante di un’auto che si comporta come un’auto di razza”.

Gli esclusivi utes vengono convertiti nella serie W a Clayton, Victoria, con l’aggiunta di caratteristiche tra cui cerchi in lega personalizzati da 20 pollici, pneumatici Pirelli Scorpion, un sistema di sospensioni ottimizzato per le prestazioni e un nuovo design aggressivo.

L’edizione di punta della prevendita è iniziata a febbraio, con la Volkswagen che ha venduto 48 auto in sei minuti.

“Amarok ha una lunga storia di sfidare gli standard della categoria ute in Australia. È iniziato con Naked Ute ed è stato costruito con una campagna molto forte per la televisione”, afferma Ben Welsh, chief creative officer di DDB.

READ  Apple svela le nuove funzionalità FaceTime e i controlli per la privacy in iOS 15

“La serie W è un esempio di questa situazione, perché mentre ogni altra azienda è concentrata sul traffico fuoristrada, Amarok si scontra con la mandria adorando la strada”.

Il lancio della serie W è un’esperienza completa. TVC è supportato da un componente di realtà aumentata digitale con funzionalità ute pronte per un esame ravvicinato.

C’è anche un sito web, walkinshawstation.com, che ha contenuti aggiuntivi e persino un negozio di articoli da regalo.

Volkswagen ha stretto una partnership con l’editore Broadsheet per il merchandising: carne essiccata ispirata ad Amarok, cappelli.

Le serie di contenuti premium inizieranno con Broadsheet in diretta a giugno, documentando la creatività e il processo di produzione degli artigiani e il ruolo di Amarok W-Series in esso.

“La partnership con Broadsheet è un’ottima piattaforma per rendere Walkinshaw più realistico per i consumatori”, ha affermato Kim Raicevich, Business Director di PHD Group.

“La nuova Volkswagen Amarok W-Series fornirà la capacità di creare entusiasmo e coinvolgimento profondo intorno al suo lancio, e aggiungere impatto in un segmento estremamente competitivo”.

Titoli di coda
Cliente: Volkswagen Veicoli Commerciali
Prodotto: Amarok
Titolo: Stazione Walkinshaw ‘Raised on the Road’

Veicoli commerciali Volkswagen:
Direttore nazionale del prodotto e del marketing: Nicholas Reed
Direttore del marketing del prodotto: James Thompson
Responsabile delle comunicazioni di marketing: Michelle Rooney

DDB:
Responsabile di Creative Australia: Ben Welsh
Direttore creativo di Sydney: Tara Ford
Direttore strategico: Fran Clayton
Direttore creativo esecutivo: Matt Chandler
Direttore creativo: Tommy Smash
Direttore creativo: Tim Wolford
Direttore artistico senior: Eileen Lee
Copywriter senior: Jared Wicker
Creatività: Miguel Jadia
Direttore della pianificazione: James Davis
Socio amministratore: Nick Russo
Senior Business Manager: Nicole Darabash
Direttore aziendale: Luke Thistleton
Dirigente aziendale: Rashida Cooper
Responsabile del contenuto integrato: Renata Barbosa
Produttore principale: Tania Gramm
Produttore senior di stampe: John Wood
Partner creativo (DDB Tribal): David Jackson
Direttore aziendale del gruppo (DDB Tribal): Kenny MacLeod
Direttore del progetto (DDB Tribal): Sebastian Bennett Litt
Direttore commerciale (DDB Tribal): Alasdair Kay
Senior Business Manager (percorso DDB): Harrison è giovane
Direttore sociale: Mo Komolafe
Capo del dipartimento di design: Ramon Rodriguez
Capo progettista: Paul Janssen

READ  InMobi lancia annunci in-game - AdNews

Società di produzione: pistola
Direttore: The Glue Association
Amministratore delegato / comproprietario: Michael Ritchie
Produttore / partner esecutivo: Pip Smart
Produttore esecutivo: Yasmine Hilyar
Produttore: Cathy Rishishi
Direttore della fotografia: Danny Rollhman
Modulo DOP 2: Alex Dufficy
Drone: Heliguy
Scenografo: Sam Hobbs
Armadio: Sandy Burkoll
Scelta: Tony Higenbotham Casting
Fotografie del fotografo: Milos Mliniarik

Post-produzione: The Glue Society Studios
Editore: The Glue Association
Un altro prodotto: Scott Stirling
Grado: Andy Clarkson
In linea: Vive Baker

Ingegnere del suono: Miles Lowe, Song Zhu
Musica: Franklin Road, Mahoya Bridgman Cooper

Agenzia multimediale: PHD Sydney
Direttore pianificazione media: Amy Wells
Gestore degli investimenti nei media: Christine Chen
Responsabile della strategia per i media: Mitch Long
Media Business Manager: Dixie Garcia