Dicembre 4, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Vino del New Jersey in Italia? Associazione Torrefazione Crescita e Progetti Futuri

Scott e Giuliano Donini Hanno comprato la loro fattoria, la casa del futuro Vigneti su Auburn Roadnel 2003.

“L’abbiamo comprato invisibilmente da dove, sai, non siamo mai cresciuti di un giorno nella nostra vita e non abbiamo mai fatto una bottiglia di vino da bere”, ha detto Scott, rispondendo alle domande domenica all’inizio della New Jersey Wine Week. “Non avevamo idea che sarebbe successo anche nel New Jersey”.

Quando hanno ottenuto la licenza l’anno successivo, ha detto, erano la diciassettesima azienda vinicola in uno stato che stava appena iniziando a graffiare il potenziale della viticoltura e della vinificazione. È stato aperto al pubblico nel 2007.

Oggi quel numero ha superato i 60 e le aziende vinicole statali celebreranno la loro ascesa e i loro successi Tanti gli eventi questa settimana Poi di nuovo la prossima settimana, quando la strada del vino di tre giorni nel New Jersey Holiday inizia il Black Friday.

Lunedì alcuni proprietari di aziende vinicole si sono riuniti a Drumthwacht, la sede ufficiale del governatore del New Jersey Phil Murphy a Princeton, per conoscere Vincitori della Coppa del Governatore della Garden State Wine Growers Association (GSGWA)..

Otto vini sono stati selezionati per i premi:

  • Coppa del governatore per il miglior spettacolo e il miglior vino rosso del New Jersey Vinifera 2022: Azienda vinicola William Heritage, Mullica Hill (2019 Riserva BDX Red Blend);
  • Governor’s Cup 2022 New Jersey Vinifera White: Vigneti su Auburn RoadPilesgrove (2020 Barrel Reserve Chardonnay);
  • Governor’s Cup New Jersey Sweet Wine 2022: Cantina TomaselloHammonton (2020 Epilogo Ice Wine Riesling);
  • Miglior vino bianco ibrido del New Jersey 2022: Cantina Cavallo BiancoHammonton (2021 Estate Vidal Blanc);
  • Miglior vino frizzante del New Jersey del 2022: Vigneti BenidosPittstown (2021 Estate Grown Rosé Pet Nat, Blaufränkisch);
  • Miglior New Jersey Rosé 2022: William Heritage Winery, Mollica Hill (2021 Rosie);
  • Miglior Nuovo Vino Rosso Ibrido 2022: Cantina CharotteHammonton (miscela NV Tango Red);
  • Miglior vino liquoroso 2022: Auburn Road, Belgrove (2019 Vintage Ruby, Chamborcin).
READ  Brunello Cucinelli Trombe Ordine Democratico Italiano, Artigianato Manifatturiero - WWD

Questa non era l’unica notizia che l’industria del vino del New Jersey voleva diffondere all’inizio della settimana.

Lunedì Celebrazione della Coppa del Governatore a Princeton, NJ, (da sinistra): Brian Tomasello, azienda vinicola Tomasello; Ricco patrimonio, azienda vinicola William Heritage; Kevin Bednar, enologo William Heritage. Bo Rains, responsabile della pista dei vini di Two Bridges; Jules Donini, enologo di Auburn Road; Scott Donini, Cantina Auburn Road; e Devon Berry, amministratore delegato della Garden State Wine Growers Association.

Devon Berry, CEO di GSWGA, ha dichiarato che stanno annunciando una partnership con Garces Group per lo chef stellato Jose Garces per presentare i vini del New Jersey nei loro menu. I sei vini per avviare una partnership sono elencati di seguito.

Inoltre, per promuovere il turismo agricolo e il consumo di vino del New Jersey, GSWGA ha sviluppato un’app mobile e programma passaportifacilitando la scoperta della regione vinicola del New Jersey e l’esperienza di tutte le aree del New Jersey Molteplici percorsi del vino. Lo stato è ora ufficialmente sede di quattro American Viticultural Areas (AVA): Cape May Peninsula AVA, Outer Coastal Plain AVA che copre nove contee meridionali, Warren Hills AVA e Central Delaware Valley AVA, che è condivisa con parti della Pennsylvania orientale. I vigneti di tutto lo stato coltivano più di 80 varietà di uve, tra cui Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Pinot Nero, Riesling, Sangiovese, San Marco, Albarino e Chardonnay.

READ  EML si aggiudica la gara d'appalto del governo dell'Irlanda del Nord per una soluzione di stimolo economico da 273 milioni di dollari australiani
Vigneto di Benados

Le viti ricoprono il terreno a perdita d’occhio a Benaduce Vineyrds nella contea di Huntingdon, nel New Jersey.

Infine, Donini si è detto entusiasta della proposta di collaborare con un venditore di vino certificato e commerciante di vino in Italia per importare vino del New Jersey. Gli eventi di degustazione temporanea nel 2023 includono un evento AIS Associazione Sommelier a marzo a Reggio Emilia, un evento al Consolato degli Stati Uniti a Milano ad aprile e potenzialmente uno spazio all’interno del Padiglione del New Jersey alla Fiera TUTTOFOOD a maggio a Milano.

Puoi trovare maggiori dettagli su questo arrangiamento e su come si è evoluto Pagina di storie di vino Sito web di Strada d’Autunno.

L’industria del vino del New Jersey continua a crescere, con circa 20 licenze in più in attesa, secondo Donini con la Divisione statale per il controllo delle bevande alcoliche (ABC). Mentre la pandemia ha portato cambiamenti, le aziende vinicole del New Jersey hanno aggiustato e mantenuto, se non aumentato, i profitti, una tendenza vista a livello nazionale.

basato su file Rapporto sull’impatto economico di WineAmerical’industria vinicola del New Jersey produce circa 4,69 miliardi di dollari di attività economica totale, impiega circa 17.000 persone mentre produce 5.732 posti di lavoro aggiuntivi nelle industrie di fornitura e integrazione e le regioni del “paese del vino” generano 272.500 visite turistiche e 92,48 milioni di dollari in spese turistiche annuali.

Vino del New Jersey

I membri dell’industria del vino si incontrano con il Governatore lunedì a Drumthwacket per celebrare la Settimana del vino e i vincitori del Concorso enologico statale.

Questi sono tutti numeri che Donninis non avrebbe potuto immaginare quando decisero di iniziare la loro avventura quasi 20 anni fa. Oggi è un quadro più luminoso.

READ  La prossima capolista italiana deve affrontare una visione cupa con la fine dei Draghi Stinners

“Se avessimo un messaggio per quest’anno, penso che sia, ehi, siamo pronti per la prima serata a questo punto”, ha detto Donini. “Abbiamo passato un certo numero di anni cercando di creare noi stessi un collettivo che conosci, pronto per essere sotto i riflettori. E penso che a questo punto siamo a un punto in cui siamo pronti per andare. Ed è eccitante .”

Di più:

La California Regional Grape Wine Commission svela la scuola di potatura bilingue

Explorer continua a offrire ai consumatori un campione di vino Md.

L’ex proprietario, enologo al Pa. azienda vinicola di nuovo per un nuovo progetto nel sud del New Jersey