Settembre 26, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Vincitori e sconfitti in scadenza di trasferimento: Barcellona e Chelsea fanno grandi mosse; Pulisic e Ronaldo restano delle alternative

È stata una giornata ricca di eventi nella finestra di trasferimento, con i club della Premier League che hanno mostrato il loro potere d’acquisto, ma gli americani erano anche in movimento in tutto il mondo. Denis Zakaria si è trasferito al Chelsea perché i Blues avevano bisogno di profondità e profondità Pierre-Emerick Aubameyang Stanno per unirsi a lui, ma non sono riusciti a trasferire l’attaccante Michy Batshuayi con il suo trasferimento al Nottingham Forest in stallo. americano Sergio Dest ha lasciato il Barcellona per il MilanMa Memphis Depay ha deciso di rimanere con il club catalano. Nel frattempo, l’americano John Brooks è andato al Benfica.

Il Fulham ha avuto una giornata ricca di eventi aggiungendo Daniel James, Willian e Carlos Vinicius Christian Pulisic rimarrà al Chelsea Cristiano Ronaldo rimarrà al Manchester United. Il Liverpool ha ottenuto la copertura del centrocampo Arthur Melo in prestito Con un’opzione di acquisto ma al di fuori della Premier League, le cose erano relativamente calme il giorno della scadenza.

Bamba Deng ha avuto la giornata più movimentata per qualsiasi giocatore dato che era pronto per trasferirsi al Leeds United. Quando avrebbe dovuto viaggiare per cure mediche, è arrivata un’offerta dall’OGC Nice e secondo quanto riferito è stato rifiutato dal Leeds. Ma la situazione medica in Francia non è andata bene poiché è stato scoperto un problema al ginocchio. L’affare non si ferma del tutto perché la Ligue 1 consente una “firma del Joker” per ogni club che può essere fatta solo da un club francese all’altro tra la finestra estiva e quella invernale, quindi in teoria potrebbero rinegoziare con l’Olympique de Marseille.

READ  Arsenal e Tottenham sono interessati all'arresto di Paulo Dybala

Il giorno della scadenza, alcuni club hanno finito per fare buoni affari mentre altri hanno fatto acquisti nel panico. Ecco alcuni dei vincitori e dei vinti:

Vincitori: Paris Saint-Germain

I club di tutto il mondo hanno avuto problemi a perdere peso durante la finestra di trasferimento, ma questo non è stato un problema per il PSG. Julian Draxler è andato al Benfica, Idrissia Guy è tornato all’Everton e Levin Kurzawa ha potenziato il Fulham. Nessuno dei tre aveva un futuro al PSG, e anche con Kurzawa in prestito, una solida prestazione al Fulham gli avrebbe permesso di recuperare valore per una si spera futura vendita. Il team è stato ricreato a immagine di Christoph Galtier ei risultati sono visibili rapidamente. Saranno delusi dal fatto che l’Inter abbia tenuto fermamente a non spostare Milan Skrnarar durante la finestra, ma le cose non potrebbero andare meglio ora a Parigi. Oltre a Vetina e Renato Sanchez, l’inserimento dei centrocampisti spagnoli Fabian Ruiz del Napoli e Carlos Soler del Valencia potrebbe dare i suoi frutti grazie alle loro capacità tecniche. Ora a premere per l’inafferrabile titolo di Champions League

Vinti: Christian Pulisic e Cristiano Ronaldo

Due giocatori che avevano bisogno di muoversi per un tempo di gioco costante ma non potevano ottenere ciò di cui avevano bisogno per motivi diversi. Secondo quanto riferito, Pulisic è stato bloccato da potenziali mosse dal Chelsea anche se Thomas Tuchel non lo ha usato e potrebbe essere stato spinto più in basso nella classifica di profondità. Ronaldo voleva la Champions League e ora è un attaccante di riserva per Marcus Rashford e un’opzione di profondità sotto Eric ten Hag. Nessuna delle due situazioni sembra essere sostenibile per un’intera stagione, ma le cose che peggiorano senza soluzione sembrano essere l’opzione peggiore per club e giocatori.

READ  Come guardare gli Open di tennis italiani del 2021 in TV e in diretta

Vincitori: Barcellona

Ottenere un accordo salariale inviando Dest e Aubameyang a nuovi club significa che i manager probabilmente non dovranno fatturare garanzie alla lega per segnare Jules Conde. L’acquisizione di Hector Bellerin e Marcos Alonso fornisce anche una profondità a buon mercato poiché il Barcellona cerca di competere in più competizioni. Sarebbe stata una giornata perfetta se si fosse trovata una soluzione per Memphis Depay, consentendo a Xavi di ingaggiare un altro giocatore dato che il centrocampo offensivo era decisamente nell’elenco dei bersagli. Ma entrare in una posizione finanziaria quasi equilibrata è un posto migliore di quello che il Barcellona doveva aprire oggi. Todd Boyle, proprietario del club statunitense Chelsea, dovrebbe inviare un cesto di frutta con Aubameyang in aiuto.

Perdente: Leicester City

Anche escludendo la sconfitta poco entusiasmante del Leicester contro il Manchester United giovedì, i Foxes non hanno ricevuto abbastanza rinforzi nel giorno della scadenza. Wout Faes è il loro sostituto di Wesley Fofana, ma avevano bisogno di un’ala e non ci sono riusciti. Danny Ward non è stato nemmeno in grado di riempire i grandi guanti di Kasper Schmeichel in porta, poiché la squadra era nei guai, seduta nel seminterrato della Premier League.

Indeciso: Chelsea

Questa finestra può essere eccellente per il blues o per prendere fuoco. Sulla carta, Aubameyang e Zakaria sono buoni affari, ma vendere un centrocampista di talento come Billy Gilmore quando la squadra era a corto di centrocampo è una mossa strana. Aubameyang soddisfa un’ovvia esigenza al di sopra dell’attacco, ma non sarà disponibile fuori dal cancello a causa di una mascella rotta. La Juventus potrebbe aver abbandonato Zakaria così rapidamente perché non era adatto al sistema, ma non era un giocatore in grado di mettere insieme tutti i suoi strumenti costantemente.

READ  Tutta la famiglia rossonera a sostegno del popolo ucraino

Se fosse in grado di farlo al Chelsea, sarebbe una grande mossa in quanto la squadra finalmente otterrà un sostituto per N’Golo Kante, ma una mossa nei giorni di scadenza consecutivi non è qualcosa da pensare che in realtà farebbe fare. Fofana è un’aggiunta forte, ma la squadra era già al centro della difesa e aveva bisogno di più giocatori offensivi e muovere i giocatori importanti. Non l’hanno fatto, hanno rescisso il contratto di Ross Barkley e hanno venduto Gilmore che aveva del potenziale. Se Gilmore recita a Brighton, questa finestra potrebbe dirigersi rapidamente a sud, verso i Blues, dove potrebbe iniziare a emergere il loro bisogno di un vero direttore sportivo sotto Boehley.