Settembre 26, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Video: Airxom, la maschera antivirale di domani!

Quando si parla di mascherine, si pensa subito alla mascherina chirurgica e al Covid-19. Ma conosci quello Ericsom ? Mascherina antivirus e antinquinamento allo stesso tempo. Guarda un video!

Dal 2020 il mondo ha adottato la mascherina chirurgica come protezione contro virus e batteri. E anche se indossare per qualche giorno questa famosa mascherina in Francia non è più obbligatorio nei luoghi pubblici, le mascherine protettive restano una soluzione ad altri problemi che nel frattempo ci siamo un po’ dimenticati. Ad esempio, prima dell’inizio dell’epidemia, si potevano già trovare sul mercato in particolare le mascherine antinquinamento. Una startup francese ha deciso di creare una maschera ultra protettiva che fa entrambe le cose.
La storia di Airxôm è iniziata a Lione nel 2015. Matthew Gaston è un giovane creativo affetto da fibrosi cistica che sogna di sviluppare un dispositivo respiratorio che consentirà alle persone con malattie polmonari di continuare a condurre una vita normale nelle grandi città. Quando è morto nel 2016, suo padre, Vincent Gaston, ha deciso di prendere in mano i piani di suo figlio e realizzare il suo sogno. Dopo 4 anni di lavoro è nata la prima maschera Airxôm. Con l’arrivo dell’epidemia di CoVid, Vincent Gaston sta sviluppando un sistema per disinfettare l’aria nei filtri delle maschere, assicurando che il 99% del corpo virale venga distrutto.

>>Leggi anche: Maschere respiratorie: funzionano ancora quando sono bagnate?

Allora qual è il segreto di questa maschera? Ebbene, tutto sta nell’emissione di onde molto specifiche. Per eliminare COV e altri virus, un filtro diffonde i raggi UVA insieme ad altri raggi di luce sulla superficie del catalizzatore. Il secondo filtro crea una barriera alle particelle fisiche come pollini, polvere e altre particelle fini.

READ  Legalult pronto a prendere una "decisione politica" sul tunnel Quebec-Levis

E la cosa più sorprendente è il peso della maschera, è più leggera di quanto si possa immaginare. Certo, non è leggera come una maschera chirurgica, ma 315 grammi non sono una cosa per una maschera dotata di molta tecnologia.

Pertanto, Airxôm offre un’alternativa comoda, efficiente, ergonomica ed estetica, uno strumento tanto innovativo quanto necessario nel prossimo e lontano futuro!

>> Scopri altre novità nei video attraverso la serie “Dose of Curiosity”: