Febbraio 3, 2023

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Viaggi: Caitlin Jarvis si è unita al Travellers Century Club e ha viaggiato in 150 paesi 30 anni fa: ecco come ha fatto

Una “viaggiatrice estrema” che ha visitato più di 100 paesi all’età di 30 anni ha dichiarato che il suo viaggio è iniziato in Australia.

Caitlin Jarvis è stata morsa dalla passione per i viaggi quando ha studiato all’estero a Victoria come studente universitario.

La cittadina americana ha ora visitato 150 paesi delle Nazioni Unite, il che l’ha inserita saldamente nell’esclusivo “Travelers Century Club”, un gruppo per persone che si sono avventurate in più di 100 paesi o regioni.

Caitlin Jarvis ha visitato più di 100 paesi, inclusa l’Antartide. (fornito)

“Ripenso al mio periodo a Melbourne e penso a quanto sarebbe stato diverso il mio percorso di vita se non avessi scelto di studiare all’estero lì”, ha detto Jarvis a 9news.com.au.

Jarvis, un fotografo in Afghanistan, ha viaggiato da solo in molti paesi.
Jarvis, un fotografo in Afghanistan, ha viaggiato da solo in molti paesi. (fornito)

Jarvis ha viaggiato da solo in circa l’80% di questi paesi, apprezzando culture diverse e svolgendo attività di servizio senza scopo di lucro.

“Il Travellers Century Club è una meravigliosa comunità di pionieri”, ha detto.

“Sono ispirato dalle persone che incontro attraverso questo club, soprattutto perché viaggiavano prima di gran parte della tecnologia che abbiamo oggi.

“Ogni volta che incontro questi intrepidi viaggiatori, me ne vado sentendomi ispirato.”

Jarvis ha raggiunto i suoi obiettivi di viaggio attraverso il duro lavoro e qualche sacrificio.

Per finanziare i suoi viaggi, ha svolto tre lavori e ha utilizzato i punti della carta di credito per viaggiare in diversi paesi.

Ha dormito sui piani dell’aeroporto, ha saltato il check-in dei bagagli e ha scelto il mezzo di trasporto più economico per raggiungere i suoi obiettivi.

“Prendi il mezzo di trasporto più economico, dormi sui piani dell’aeroporto, alloggia in pensioni, fai surf sul divano, cammina se puoi, non spendere molti soldi in alcol (e) non registrare i bagagli sugli aerei”, ha disse.

Quando viaggia, Jarvis prenota un mix di locande, pensioni e motel per aumentare i soldi del viaggio.

Si tratta anche di sapere dove viaggiare e i posti migliori per il tuo budget.

“Il posto più economico in cui sia mai stato è il Vietnam”, ha detto Jarvis.

Viaggiare, mangiare e dormire in questo paese è molto economico.

“È anche incredibilmente bella.”

La cittadina americana ha ora visitato 150 paesi delle Nazioni Unite, il che l'ha inserita saldamente
L’ormai cittadina americana ha visitato 150 paesi delle Nazioni Unite, che l’hanno inserita saldamente nell’esclusivo “Travelers Century Club”. (fornito)

Jarvis ha detto che il posto più costoso per lei sono le Isole dei Caraibi.

“L’alloggio è molto costoso e, dal punto di vista logistico, non è facile spostarsi”, ha detto.

“Penso che sia migliorato dal 2018, quando l’ho visitato, ma ci sono sicuramente posti in cui puoi viaggiare a un prezzo inferiore.”

Jarvis ritiene che una particolare attrazione turistica, visitata da milioni di persone ogni anno, valga solo una visita.

“Dubai, secondo me, è sopravvalutata”, ha detto.

“Penso che sia un posto che le persone dovrebbero provare a vedere una volta nella vita, ma secondo me non c’è davvero bisogno di tornarci”.

Samaesan Hole in Thailandia è considerata una delle grotte più pericolose al mondo.

Sembra il tipo di posto per raggiungere la tua lista dei desideri di viaggio

La viaggiatrice ha detto che “non c’era paese che non mi piacesse”, i suoi posti preferiti sono nella regione nordafricana.

Ciò include luoghi come Algeria, Tunisia, Marocco, Egitto e Libia.

Jarvis ha ancora 16 paesi da visitare in Africa e questi siti sono i prossimi nella sua lista.

“Probabilmente la prossima volta andrò in Angola e in Namibia, e poi attraverserò il continente fino al Mozambico e al Malawi”, ha detto.

Il viaggiatore estremo ha detto che c’è un altro posto in cui non vede l’ora di tornare.

“Non vedo l’ora di tornare in Australia”, ha detto.

READ  La Corea del Sud attraversa la zona smilitarizzata in una rara divisione verso nord | Corea del nord