Giugno 29, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Variante Omicron di COVID-19 rilevata in ACT, il caso non ha viaggiato all’estero

ACT Health ha confermato un’infezione da Omicron COVID-19 nel territorio, in una persona che non ha viaggiato all’estero.

La persona è stata completamente vaccinata ed è tornata per un test COVID-19 positivo mercoledì 1 dicembre.

Dopo che il genoma è stato sequenziato, il caso è stato confermato oggi come variante di Omicron.

Non è ancora noto se il caso sia stato ottenuto nell’ACT o nel NSW.

Oggi nell’ACT sono stati registrati anche quattro nuovi casi di COVID-19.

Quattro persone si trovano in un ospedale di Canberra a causa della contrazione del virus, comprese tre persone nel reparto di terapia intensiva, ma nessuna di loro ha bisogno di ventilazione.

Quasi il 98% dei Canberran di età pari o superiore a 12 anni è ora completamente vaccinato.

Tutti i siti di esposizione noti associati al nuovo caso Omicron sono stati elencati come episodici.

Loro sono:

  • Piscina coperta proveniente da Canberra, 29 novembre dalle 17:15 alle 18:45
  • Knox Made in Watson il 30 novembre dalle 9:00 alle 10:00
  • Supabarn Kingston il 30 novembre dalle 16:20 alle 16:50
  • Festa di fine anno alla Blue Gum Community School il 30 novembre dalle 16:30 alle 18:30.

Chiunque abbia partecipato al sito della mostra all’ora e alla data specificate deve compilare un file ACT Modulo di conferma del contatto e testato.

Omicron ha pubblicato preoccupazioni nel NSW

Corona virus
La variante Omicron ha debuttato in Sud Africa, ma ora è arrivata all’ACT.(Fornito: Istituto Nazionale di Allergie e Malattie Infettive)

L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha dichiarato che Omicron è una preoccupazione diversa.

L’entità dell’infezione della variante Omicron non è ancora nota, ma sono stati riportati sintomi meno gravi rispetto alla variante delta.

È stato scoperto per la prima volta in Sud Africa e ora è stato scoperto in più di venti paesi.

Le autorità sanitarie del Nuovo Galles del Sud temono che l’Omicron possa diffondersi nella comunità, dopo che il numero di casi di COVID-19 in una scuola occidentale di Sydney è salito a 13.

L’ACT è uscito da una chiusura di nove settimane il 15 ottobre, dopo che un caso di una variante delta ha portato ad un aumento delle restrizioni COVID-19.

Dal 12 novembre, quasi tutte le restanti restrizioni COVID-19 sono state allentate nella capitale nazionale, con il mandato della maschera rimosso per la maggior parte dei locali e delle discoteche che sono state autorizzate a riaprire.

Scarica il modulo…

READ  Un gigantesco albero di Natale viene dato alle fiamme fuori dalla sede di Fox News a New York