Settembre 27, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Uragano Ida: primo decesso riportato da un uragano che sferza gli Stati Uniti

Un uomo è morto negli Stati Uniti mentre un uragano colpisce uno stato e i residenti si stanno preparando per altri massacri in futuro.

Le autorità della Louisiana riferiscono della prima morte per l’uragano Ida dopo che un uomo di 60 anni è stato ferito a morte quando è stato colpito da un albero caduto.

La morte è stata segnalata nella parrocchia di Ascension, a nord-ovest di New Orleans, intorno alle 20:30 ora locale in una casa vicino all’autostrada 621 a Prairieville, hanno detto le autorità.

L’ufficio del sindaco di Asuncion ha detto che i deputati hanno risposto e confermato la morte.

“Tragicamente, abbiamo la prima morte dell’uragano Ida in Louisiana”, ha detto il governatore della Louisiana John Bel Edwards.

“Si prega di ripararsi sul posto e stare al sicuro. Inizieremo la valutazione dei danni e le missioni di ricerca e soccorso non appena sarà sicuro al mattino”.

Domenica scorsa, Ida si è precipitata a terra nello stato mentre una pericolosa tempesta di categoria 4 stava trasportando venti fino a 241 km/h.

La tempesta ha strisciato nell’entroterra ed è caduta in una tempesta di categoria II, colpendo New Orleans mentre passava vicino alla città.

Funzionari della città hanno detto che tutti i residenti di New Orleans hanno perso forza nella tempesta.

WWL Radio ha riferito che circa il 97 percento della vicina Jefferson Parish era senza energia mentre la torre di trasmissione principale nel fiume Mississippi è crollata.

“Una torre di trasmissione è caduta”, ha detto al punto vendita Cynthia Li Sheng, presidente della parrocchia di Jefferson.

“Questo è vicino alla zona di Avondale. Questa torre, a mio avviso, serve gran parte di New Orleans, East Bank, è una torre importante”.

READ  Gli Stati Uniti e il Giappone si impegnano a resistere all '"intimidazione" e al dominio tecnologico della Cina

Secondo PowerOutage, più di un milione di clienti erano senza corrente in due stati del sud interessati dal programma Ida: più di 930.000 in Louisiana e 28.000 in Mississippi. Gli Stati Uniti, che tengono traccia delle interruzioni in tutto il paese.

L’uragano Ida avrebbe dovuto atterrare domenica, 16 anni dopo il giorno in cui l’uragano Katrina ha colpito New Orleans.

Questo articolo è apparso originariamente su New York Post È stato riprodotto con il permesso