Agosto 3, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Una seconda nave spia cinese si sta avvicinando all’Australia per monitorare le esercitazioni militari dopo che “è stata sul nostro radar per un po’ di tempo”

Pechino ha inviato una seconda nave di osservazione ad alta tecnologia nel Queensland mentre avvia esercitazioni militari su larga scala che coinvolgono le forze australiane e statunitensi.

Pochi giorni dopo la rivelazione dell’ABC La nave della Marina dell’Esercito di Liberazione del Popolo (PLAN) è stata rintracciata dall’ADF, Fonti della difesa hanno confermato che un’altra nave per la raccolta di informazioni dovrebbe arrivare presto al largo della costa orientale.

Un funzionario militare, che ha parlato con ABC a condizione di anonimato perché non era autorizzato a commentare pubblicamente, ha detto che Haiwanxing (che si traduce in “Nettuno”) è “sul nostro radar da un po’ di tempo”.

Haiwanxing è la nave dell’Auxiliary General Intelligence (AGI) e la nave gemella più piccola di Tainwangxing (“Uranus”), che si ritiene stia già tenendo d’occhio l’esercitazione Talisman Sabre di quest’anno.

Negli ultimi due esercizi Talisman Sabre nel 2019 e nel 2017, la Cina ha utilizzato l’intelligenza artificiale generale per studiare come le forze statunitensi interagiscono con i loro alleati australiani, ma questa è la prima volta che arriva una seconda nave di osservazione.

Spazio per riprodurre o mettere in pausa, M per disattivare l’audio, frecce sinistra e destra per la ricerca, frecce su e giù per il volume.
La nave ausiliaria dell’intelligence generale cinese Tianwang Xing è vista dirigersi verso l’Australia.

Anche l’Australia, come gli Stati Uniti, pubblica regolarmente risorse di raccolta di informazioni per monitorare l’attività militare di altri paesi, ma i funzionari della difesa ritengono che sia “insolito” per due navi cinesi monitorare la Talisman Sabre nel 2021.

Tainwangxing è stato rintracciato dall’ADF mentre attraversava il Torres Straight verso le acque del Queensland, ma Haiwanxing si sta avvicinando attraverso il Mare di Salomone intorno alla Papua Nuova Guinea.

Finora, il ministero della Difesa non ha commentato pubblicamente l’imminente arrivo della seconda nave di sorveglianza cinese, nonostante sia stata contattata dalla ABC venerdì.

Il portavoce del segretario alla Difesa Peter Dutton non ha ancora risposto alle domande dell’ABC.

La scorsa settimana, gli Stati Uniti hanno lanciato per la prima volta un missile Patriot sul suolo australiano nell’ambito dell’attività di addestramento “Talisman Saber”, che si tiene ogni due anni.

Caricamento in corso

Domenica, le forze armate statunitensi dovrebbero effettuare una dimostrazione dal vivo del sistema missilistico di artiglieria ad alta mobilità (HIMARS), tecnologia che l’Australian Defence Force potrebbe presto acquistare.

Talisman Sabre è pubblicizzato come “il più grande esercizio di combattimento dell’Australia”, ma quest’anno il numero di partecipanti internazionali è diminuito a causa del COVID-19.

Oltre alle forze degli Stati Uniti e del Giappone, l’attività di quest’anno includerà anche personale militare di Canada, Corea del Sud, Nuova Zelanda e Regno Unito.

Entrambe le navi cinesi di tipo 815 dovrebbero rimanere al di fuori delle acque territoriali australiane ma all’interno della zona economica esclusiva (ZEE) australiana mentre osservano i giochi di guerra di due settimane.

Il professore di diritto dell’ANU Donald Rothwell ha affermato che se entrambe le navi PLAN rimanessero al di fuori del limite di “12 miglia nautiche” australiano mentre operavano nella zona economica esclusiva, la loro attività sarebbe coerente con le leggi sulla libertà di navigazione ai sensi della Convenzione delle Nazioni Unite sul diritto del mare.

“Lo Stretto di Torres è uno stretto internazionale ai sensi della Convenzione delle Nazioni Unite del 1982 sul diritto del mare, e questo status è universalmente riconosciuto”, ha affermato il professor Rothwell.

“È discutibile se qualsiasi attività di raccolta di informazioni da parte di Tianwangxing durante il suo passaggio attraverso lo Stretto di Torres sia consentita dall’accordo”.

READ  Donald Trump fa saltare in aria il presidente sudcoreano per aver detto di essere stato un `` fallimento '' nei colloqui di Kim Jong Un