Dicembre 3, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Una guida per principianti all’acquisto del tuo primo PC da gioco

Foto dell'articolo intitolato Guida per principianti all'acquisto del tuo primo PC da gioco

immagine: Gorodnikov (lotta per le scorte)

I giochi per computer sono notoriamente costosi e complessi. Giocare su PC è sicuramente la “fine profonda” di un hobby di videogiochi rispetto a giocare su console, ma è molto più facile guadare quelle acque di quanto si possa pensare.

Se sei interessato ai giochi per PC ma non sai da dove cominciare, abbiamo messo insieme questa guida completa per sfatare alcuni miti comuni, apprendere le basi delle parti per PC e aiutarti a trovare una fantastica macchina entry-level che abbia vinto Non costa migliaia di dollari.

che cosa siete Infatti Hai bisogno di un PC per giocare?

Uno dei malintesi più comuni sui giochi per PC è che tu bisogno di Configurazione costosa. Molti giocatori di PC (o i loro genitori o coniugi) sono comprensibilmente sconvolti dal prezzo di etichetta delle nuove parti del PC: la GPU Nvidia RTX 4090 appena annunciata è di $ 1.700 al lancio. Ma la buona notizia è che non hai bisogno di parti di fascia alta per giocare ai giochi per computer.

È vero che le impostazioni grafiche ad alta risoluzione come la risoluzione 4K, la risoluzione 1440p, le frequenze di aggiornamento ultra, il ray tracing e il DLSS richiedono hardware molto potente e molto costoso, ma sono in gran parte opzionali.

Parte della bellezza dei giochi per computer è la loro flessibilità. I giochi hanno spesso molte impostazioni grafiche Quindi puoi riprodurlo su dispositivi modesti. Fortnite, ad esempio, include anche impostazioni speciali per giocare su PC “a patate” e alcuni titoli simili Ingranaggio colpevole Jahed Ha modifiche fatte dai fan che migliorano le prestazioni sui dispositivi più deboli. Potrebbe non avere un bell’aspetto con impostazioni grafiche basse, ma di solito funziona abbastanza bene da essere avviabile.

allo stesso modo, vecchi giochi come Maine Craft o mondo delle lattineE il E il Più piccoli come i titoli indipendenti Valle di Stardu, possono funzionare su PC più deboli proprio come su PC più potenti. Il punto è che non hai bisogno di hardware di fascia alta per giocare alla stragrande maggioranza dei giochi per computer. E solo perché non puoi giocare a un gioco con le impostazioni più alte ora, non significa che sei bloccato con quella performance per sempre. A seconda del tipo di computer acquistato, in futuro puoi facilmente passare a parti più potenti.

Con questo in mente, diamo un’occhiata ad alcune opzioni per l’acquisto del tuo primo PC da gioco.

computer prefabbricati

Il PC pre-costruito è un’ottima opzione per i giocatori PC in crescita che desiderano un desktop di lunga durata senza lo stress di costruire una piattaforma da soli. In effetti, andrò a consigliarti No Costruisci il tuo computer se sei appena agli inizi e vuoi semplificare le cose.

Imparare a costruire un computer fa parte del divertimento dei giochi per computer, ma non è un’abilità richiesta. Pensa ai giochi per computer come a qualsiasi altro hobby: l’obiettivo di qualsiasi principiante dovrebbe essere quello di trovare un modo accessibile nell’hobby, quindi passare lentamente ai livelli più complessi in cui si sente più a suo agio. Non ti aspetteresti che un pescatore per la prima volta aggancia le proprie mosche da pesca, quindi non preoccuparti di costruirne una tua se sei nuovo in questo hobby. L’unico trucco qui è prendersi il tempo per trovare l’affare giusto.

Aziende famose come Alienware, ASUS, Origin e NZXT sono l’ideale per coloro che desiderano un PC robusto con un design “giocatore”, ma anche i loro modelli “di fascia bassa” possono essere costosi. D’altra parte, molti PC di produttori come HP o Dell sono dotati di hardware pronto per il gioco anche se sembrano desktop mediocri, spesso a lontano Prezzi più convenienti: stiamo parlando di poche centinaia invece di poche migliaia. Le configurazioni a basso consumo non saranno molto potenti, ma la maggior parte può essere aggiornata con componenti migliori in un secondo momento.

E i laptop?

Foto dell'articolo intitolato Guida per principianti all'acquisto del tuo primo PC da gioco

immagine: tempesta digitale

Come i PC prefabbricati, i laptop da gioco sono dotati di tutti i componenti necessari già installati, eliminando lo stress dell’acquisto di ogni parte separatamente da soli. Tuttavia, i laptop da gioco possono essere tra i più costosi in circolazione e raramente sono “portatili” a causa delle loro dimensioni, peso o durata della batteria inferiore rispetto al laptop workstation medio. Inoltre, i laptop non possono essere aggiornati come i computer desktop, il che li rende meno convenienti a lungo termine.

L’unico vero vantaggio dei laptop da gioco è il fattore di forma all-in-one e la relativa portabilità rispetto a un PC tower. Tuttavia, se sei disposto a pagare per un modello potente, i laptop Può Sono efficaci nei giochi tanto quanto i computer desktop di dimensioni standard.

Se stai cercando la configurazione di gioco mobile più semplice, puoi giocare su laptop di piccole dimensioni o addirittura Chromebook tramite servizi di streaming cloud Come Xbox Game Pass, Nvidia GeForce Now o Amazon Luna.

Lo streaming ha i suoi svantaggi rispetto al gioco in locale sui tuoi dispositivi; In particolare, la qualità visiva e il gameplay che cambiano se la connessione si interrompe e la necessità di una connessione Wi-Fi o dati mobili stabile, preferibilmente tramite dati mobili Ethernet o 5G. L’impostazione di streaming è la migliore per i giocatori occasionali piuttosto che per i giocatori PC hardcore, ma vale la pena considerare se giochi solo occasionalmente e sei sempre online.

Steamdeck e laptop

Foto dell'articolo intitolato Guida per principianti all'acquisto del tuo primo PC da gioco

immagine: valvola

Infine, ci sono laptop da gioco all-in-one. Il più popolare è Steam Deck. È simile al Nintendo Switch, anche se è più grande e più resistente e riproduce solo giochi per PC. In quanto tale, è più adatto per i giocatori più accaniti, ma la sua natura portatile, le potenti specifiche e il sistema operativo SteamOS incentrato sui giochi lo rendono una scelta pratica come laptop da gioco se è quello che stai cercando.

Tuttavia, ci sono alcuni avvertimenti. A differenza di un desktop completo che puoi utilizzare per lavorare, giocare, modificare contenuti multimediali e altro, Steam Deck è un dispositivo incentrato sul gioco. Il dispositivo è riparato e non può essere aggiornato e non esegue Windows pronto all’uso, quindi non può eseguire tutti i giochi. Allo stesso modo, la durata della batteria è bassa, quindi aspettati di usarla principalmente mentre sei a casa. E anche se personalizzi il dispositivo con Windows o Linux e utilizzi una tastiera e un mouse esterni per eseguire app, semplicemente non è progettato per essere un sostituto universale del PC.

Esistono altri laptop simili a Steam Deck di altre società, alcuni dei quali sono più potenti o eseguono versioni complete di Windows ma sono più costosi. Altri sono tablet Android con supporto limitato per giochi e app. Ad ogni modo, li eviterei se stai cercando di configurare un laptop da gioco.

Suggerimenti per l’acquisto di PC

Mentre consiglio vivamente un PC da gioco pre-costruito su un laptop o un dispositivo di gioco portatile, tutti questi dispositivi semplificano il processo di acquisto del PC e aggirano la necessità di costruirne uno tuo. Tuttavia, incontrerai inevitabilmente lunghe schede tecniche o ti verrà chiesto di scegliere tra diversi componenti durante la personalizzazione delle configurazioni del tuo PC o laptop. Il mio consiglio qui è attenersi al tuo budget: non preoccuparti troppo delle parti che otterrai se stai semplicemente cercando un dispositivo di gioco economico.

Tuttavia, se stai lavorando con un budget più ampio e semplicemente non acquisti l’opzione più economica, o sei semplicemente curioso di conoscere le diverse parti del computer che incontrerai e a cosa servono, ecco alcuni suggerimenti generali per l’acquisto . Non entreremo in consigli per parti specifiche (dal momento che i prezzi e la disponibilità cambiano costantemente), ma questi dovrebbero aiutarti a capire cos’è ogni parte e come influisce sulle prestazioni di gioco.

  • PROCESSORE: L’unità centrale di elaborazione, nota anche come processore, è il “cervello” del tuo computer, che controlla i vari componenti, applicazioni e funzioni che esegui. Intel e AMD sono i due principali produttori di CPU. Se stai scollegando il tuo computer da solo, ti consigliamo di assicurarti di selezionare una CPU compatibile con le altre parti, ma i computer prefabbricati lo gestiranno per te. In alternativa, ti potrebbe essere chiesto di scegliere da una gamma di modelli specifica. In generale, un 10°, 11° o superiore processore Intel i5 o Ryzen 3, 5, 7 o 9 di AMD è il migliore per i giochi, con modelli di numero più alto che offrono velocità di elaborazione più elevate e capacità multitasking. Le CPU sono complicate, quindi controlla assolutamente La nostra guida per trovare la CPU giusta Se hai bisogno di più aiuto.
  • Scheda grafica (GPU): La tua GPU è ciò che rende la grafica di gioco ed è probabilmente il componente più costoso che acquisterai. Nvidia e AMD sono i due maggiori produttori di GPU. Alcuni popolari modelli entry-level includono la linea GTX 1660 e RTX 2000 di Nvidia e la serie Radeon 5000 di AMD. Le serie RTX 3000 e 4000 di Nvidia, così come la serie RX 6000 di AMD, sono più potenti, ma più costose (e possono essere difficili da trovare ). Evita computer e laptop che utilizzano solo la “grafica integrata” di Intel, poiché questi chip non sono progettati per i giochi.
  • RAM: Questa è la memoria del tuo computer. Più ne hai, più velocemente puoi eseguire determinate attività. Almeno 8 GB di RAM DDR4 sono fondamentalmente ciò che desideri per un PC da gioco per PC, ma 16 GB sono preferibili se te lo puoi permettere. È meglio utilizzare 32 GB o più se prevedi di modificare video o eseguire lo streaming anche utilizzando il tuo computer. Fortunatamente, espandere la RAM del tuo computer è uno degli aggiornamenti più semplici e convenienti che puoi fare.
  • disco rigido: Questi costituiscono lo spazio di archiviazione del tuo computer. Le unità a stato solido (SSD) sono più veloci e caricano giochi e applicazioni più velocemente dei dischi rigidi (HDD), ma i dischi rigidi sono più convenienti e possono archiviare più dati per il prezzo. Puoi equipaggiare un PC con più unità e persino combinare SSD e dischi rigidi. Ad ogni modo, vorrai almeno Un’unità da 256 GB, sebbene le unità da 1 TB siano le migliori: i moderni giochi per PC consumano tonnellata Di spazio su disco, di solito è compreso tra 20-100 GB o più, quindi è sempre utile avere più spazio.
  • Il sistema operativo: Windows è considerato il migliore per i giochi, perché ha il più ampio supporto per giochi e applicazioni. Alcuni PC da gioco utilizzano versioni di Linux (come SteamOS o Ubuntu), che vanno bene ma possono essere difficili da imparare se non hai familiarità con Linux e potresti non eseguire tutti i giochi o programmi.
  • Case, scheda madre e alimentatore: Questi ultimi tre componenti sono la base di qualsiasi computer: la scheda madre svolge molte funzioni importanti, tra cui l’esecuzione del BIOS del computer e l’interazione con la CPU e altro hardware, ma la cosa più importante da sapere è la scheda del circuito principale per tutti i componenti all’interno . . È l’alimentatore che preleva l’elettricità dalla presa e alimenta ogni componente. La confezione include tutti i dispositivi in ​​modo sicuro e protetto. La scelta del modello giusto per ciascuno di questi componenti è importante, ma PC o laptop prefabbricati gestiranno questa decisione per te.

Tutte le parti di cui sopra sono incluse con qualsiasi computer, ma dovrai anche tenere a mente queste parti e accessori aggiuntivi quando acquisti un computer, poiché raramente vengono forniti con un computer desktop o laptop pre-costruito. Assicurati di includerlo nel tuo budget.

  • Mostrare: Per i computer entry-level, un semplice display 1080p con una frequenza di aggiornamento di 60 Hz va bene. Non solo è conveniente, ma puoi anche massimizzare le capacità del tuo hardware scegliendo un monitor adatto alle capacità del tuo computer. Ad esempio, uno schermo da 1080p con una frequenza di aggiornamento massima di 60 Hz è più adatto per un dispositivo più debole rispetto a uno schermo da 1440p o 4K con frequenze di aggiornamento elevate.
  • Connessione internet: A meno che tu non preveda di collegare il tuo computer al router tramite un cavo Ethernet, avrai bisogno di una scheda wifi per connetterti in modalità wireless. Alcune schede madri le includono e altre richiedono un componente separato.
  • Tastiera, mouse e altre periferiche: Una tastiera e un mouse di base funzioneranno perfettamente, ma i giocatori competitivi potrebbero preferire la sensazione e le prestazioni delle tastiere meccaniche e dei mouse da gioco. Per i gamepad, puoi accoppiare Xbox, PlayStation e controller di terze parti tramite USB o Bluetooth. Alcuni monitor sono dotati di altoparlanti, ma funzioneranno anche un paio di cuffie o una cuffia da gioco.

READ  Facebook Messenger ora ti consente di attivare la crittografia end-to-end per le chiamate vocali e video