Giugno 17, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Un uomo neozelandese ha minacciato di essere perseguito per i disegni di fori del pene | Nuova Zelanda

un Nuova Zelanda Un uomo che ha iniziato a dipingere un pene molto grande intorno alle fosse nella sua nativa Oakland nel 2018 nella speranza di attirare l’attenzione del suo consiglio locale è stato minacciato con un’azione di polizia.

In un video realizzato dall’avvocato per la sicurezza stradale Jeff Upson dopo la sua ultima aggiunta, ha detto: “Sono stanco di chiamare i mezzi di trasporto di Oakland”.

“Quindi quello che ho fatto è stato di dare un’impressione incredibile al pene.”

Il video mostra due barre di neon verde e rosa. Upson ha utilmente individuato l’indirizzo in cui si trovano i nuovi crateri gravitazionali e le loro dimensioni.

“Il tratto di strada da qui alla fine di quell’altro binario è di 48 metri. Le mie linee sono larghe circa 1,2 metri.”

Il trasporto ad Auckland ha ora promesso di intraprendere un’azione legale contro il tumulto. Epson ha ricevuto una telefonata dalla polizia la scorsa settimana, dopo una denuncia sui suoi graffiti Segnalato dal New Zealand Herald, Che secondo il Consiglio di Auckland è un “pericolo per la sicurezza e la distrazione” per i conducenti, oltre ad essere pericoloso quando giustiziato, Secondo Stuff.

Upson stima di aver dipinto 100 barre finora.

Nel 2019, il Middlesbrough Council del Regno Unito ha revisionato l’esercitazione entro una settimana dalla sua classificazione dei grafici. La BBC ha riferito.

Quando un uomo di Manchester ha usato un pene per ottenere lo stesso risultato nel 2015, il consiglio ha reagito con rabbia, descrivendo i disegni come “osceni”, “stupidi”, “insulti” e “uno spreco di tempo e risorse preziose”. In risposta a quell’artista anonimo Ha detto alla BBC Il consiglio “deve stare molto attento”.

READ  Feste religiose, cremazioni ed epidemie