Maggio 12, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Un terremoto di magnitudo 6.2 colpisce l’India

Un forte terremoto ha colpito l’Assam, in India, e ha colpito una nazione che era già in ginocchio a causa del disastro del Coronavirus.

Il terremoto di magnitudo 6.2 ha colpito lo stato nord-orientale mercoledì mattina presto, distruggendo edifici e crepe nelle strade, secondo i rapporti online.

“Un forte terremoto colpisce l’Assam. Prego per il benessere di tutti e esorto tutti a stare all’erta. Sarbananda Sunwal, Primo Ministro dell’Assam, ha detto che sta ricevendo aggiornamenti da tutte le regioni”.

Le autorità statali stanno indagando sui decessi, Reuters Tuttavia, i rapporti dicono che finora non sono state registrate morti ufficiali.

Durante la condivisione di un video clip online, un membro del pubblico ha affermato che una collina nella regione di Udalguri si era “interrotta” all’indomani del terremoto.

Testimoni oculari hanno condiviso orribili filmati della devastazione del terremoto sui social media, catturando e descrivendo la devastazione.

“Questo terremoto è stato il più grande che riesca a ricordare”, ha detto un funzionario della polizia cittadina. Reuters.

“Non abbiamo ricevuto chiamate di soccorso, ma le persone sono scappate di casa”.

Tuttavia, nella città di Tezpur, a circa 45 chilometri dall’epicentro, i residenti hanno affermato che il terremoto ha scosso gravemente la città e le persone si sono riversate in strada dalle loro case.

Un disastro naturale arriva come un paese Da un’ondata fatale di infezioni da coronavirus, con 360.960 nuovi casi e 3.293 nuovi decessi Confermato nelle ultime 24 ore – un balzo scioccante rispetto ai 223.000 nuovi casi di ieri.

L’Assam ha una popolazione di oltre 31 milioni di persone.

Le prime immagini del danno mostrano la distruzione di edifici e infrastrutture.

READ  Il "vero castello di Dracula" attira i visitatori con i suoi scioperi COVID-19

Relazionato: I turisti accorrono per partecipare a un evento che si svolge una volta ogni 6.000 anni

La National Disaster Management Agency indiana sta valutando danni e perdite. Non ci sono state segnalazioni immediate di decessi.

“Il nostro appartamento a più piani ha subito danni enormi con soffitti e pareti che crollano”, ha detto Subham Hazarika, un uomo d’affari che vive in un appartamento di lusso a Guwahati. Reuters.

“Fortunatamente, nessuno è stato ferito.”

La scossa è stata di 6,2, secondo il Centro Sismico Euro-Mediterraneo.

L’USGS ha misurato il terremoto di magnitudo 6.0 e ha detto che ha colpito a una profondità di 34 chilometri e ha avuto il suo epicentro vicino alla città di Dikyaguli, a circa 140 chilometri dalla città principale di Assam.

E forti tremori sono stati avvertiti nel nord-est dell’India e nel vicino Bhutan. Un testimone ha detto a Reuters in Bhutan che centinaia di persone sono fuggite dalle loro case dopo che il terremoto ha scosso la zona.

La regione himalayana è regolarmente esposta a grandi terremoti. Rapporti AFP.

Il terremoto del 1950 uccise circa 4.800 persone in Assam e in Tibet.