Dicembre 2, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Un omaggio agli Emirati Arabi Uniti per i loro sforzi nella lotta all’epidemia di Covid-19

Il ministro della Salute italiano ha affermato che gli Emirati Arabi Uniti hanno uno dei tassi di mortalità e infezione più bassi al mondo.



Il Ministro della Salute italiano e la sua delegazione di accompagnamento con funzionari del Dipartimento della Salute - Abu Dhabi.  - ehm

Il Ministro della Salute italiano e la sua delegazione di accompagnamento con funzionari del Dipartimento della Salute – Abu Dhabi. – ehm

da te

Inserito: Lunedì 1 novembre 2021, 20:08

Un ministro italiano ha affermato che l’approccio degli Emirati Arabi Uniti alla lotta all’epidemia di Covid-19 è all’interno della salute e della sicurezza della società e della vitalità dell’economia.

Roberto Speranza, il ministro della Salute italiano e l’attuale capo dei ministri della salute del Gruppo dei Venti, hanno elogiato gli Emirati Arabi Uniti per i loro sforzi esemplari nella lotta all’epidemia e la velocità nell’attuazione di una delle risposte più efficaci a Covid-19 a livello globale, che è evidenziato da uno dei più importanti. Tassi di morte e infortuni più bassi al mondo.

Ciò è avvenuto durante una visita che ha fatto al Dipartimento della Salute – Abu Dhabi. Il ministro era accompagnato da una delegazione tra cui Nicola Lehner, ambasciatore italiano nel Paese.

La visita è stata arricchita dal trasferimento di conoscenze e da varie lezioni relative alla lotta alla pandemia globale Covid-19 negli ultimi 20 mesi. Le due parti si sono scambiate opportunità scientifiche e hanno discusso di metodi pratici in epidemiologia, ricerca, tecnologia e innovazione. Hanno inoltre esaminato le future partnership nei settori della medicina preventiva, della telemedicina, della biotecnologia, della genomica, delle scienze della vita e delle tecnologie mediche.

Lo sceicco Abdullah bin Mohammed Al Hamed, capo del dipartimento della salute. Jamal Muhammad Al-Kaabi, Sottosegretario al Dipartimento della Salute. Matar Al Nuaimi, Direttore Generale dell’Abu Dhabi Centre for Public Health. Un certo numero di funzionari ha accolto i dignitari.

READ  Biden vende il G7 sulle tasse globali, ma il Congresso è un ostacolo

Al-Hamid ha dichiarato: “I risultati degli Emirati Arabi Uniti sono guidati dalla saggia guida del nostro governo e dal suo continuo sostegno per garantire il benessere degli Emirati Arabi Uniti. Gli ultimi venti mesi sono stati impegnativi ma gratificanti e ci hanno dato molte lezioni, ma più importante di tutti è la fiducia nel sostenere il viaggio che la nostra leadership ha stabilito per rendere Abu Dhabi uno dei migliori sistemi sanitari del mondo. Siamo lieti di dare il benvenuto a Roberto Speranza, che ha condiviso la sua esperienza nella risposta alla pandemia e ha parlato di modi di cooperazione tra Emirati Arabi Uniti e Italia nel settore sanitario. Abbiamo condiviso molte sfide comuni che abbiamo affrontato e abbiamo deciso di andare avanti nella cooperazione per servire i nostri stimati paesi e il mondo intero “.

Ha aggiunto: “I premi internazionali consegnati ad Abu Dhabi confermano il risultato positivo dell’eccezionale modello di risposta al virus Covid-19 e siamo orgogliosi degli sforzi compiuti e di ciò che abbiamo raggiunto oggi e non vediamo l’ora di rafforzare l’impegno di Abu Dhabi. posizione sulla mappa sanitaria globale”.

Abu Dhabi è stata classificata tra le altre 50 città come la città leader nella risposta alla pandemia di COVID-19, secondo il consorzio di analisi con sede a Londra, Deep Knowledge Group (DKG). Dallo scoppio della malattia, l’emirato ha rafforzato le sue misure, procedure e iniziative con l’obiettivo di preservare la salute e la sicurezza dei suoi cittadini, residenti e visitatori. Inoltre, i settori pubblico e privato stanno compiendo sforzi congiunti per aiutare a sviluppare il settore sanitario e stabilizzare l’economia di Abu Dhabi durante la pandemia.

READ  Pronostico ENG-XI vs ITA Dream11, consigli di Fantasy Cricket, gioco 11, resoconto del passo e aggiornamenti sui colpi per il gruppo C, partita 7 del campionato ECS T10

Gli Emirati Arabi Uniti hanno lanciato la Campagna nazionale per la vaccinazione contro il COVID-19, un’iniziativa che ha vaccinato gratuitamente oltre il 90% della popolazione. Allo stesso modo, gli Emirati Arabi Uniti hanno ospitato i più grandi e primi studi clinici sui vaccini a livello globale, con risultati che hanno supportato l’approvazione del vaccino più utilizzato oggi in tutto il mondo.

Gli Emirati Arabi Uniti sono diventati uno dei paesi leader in termini di donazioni e hanno lanciato il “Consorzio HOPE” per portare al mondo le soluzioni più efficaci per la catena di approvvigionamento dei vaccini. Il consorzio ha fornito una soluzione efficace per affrontare una delle più grandi operazioni di trasporto aereo della nostra vita. Ha fornito più di 100 milioni di dosi di vaccino a più di 65 paesi sin dal suo inizio 11 mesi fa.