Febbraio 8, 2023

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Un modo radicalmente nuovo per aggiornare i tempi di consegna delle auto in Australia

Una delle 10 principali case automobilistiche australiane sta per introdurre un nuovo modo per dire ai clienti esattamente dove si trova la loro auto, dalla linea di produzione allo showroom.


Con tempi di attesa per le auto nuove in Australia che vanno da sei a 12 mesi – e in alcuni casi da 18 mesi a due anni – il colosso automobilistico tedesco Volkswagen sta per lanciare un nuovo portale online per tenere meglio informati i clienti.

Mentre le principali case automobilistiche come Toyota e Ford hanno alcuni aggiornamenti e-mail imprecisi e vagamente accurati tra un’auto ordinata e la consegna, Volkswagen Australia prevede di portare informazioni dettagliate passo dopo passo dalla linea di produzione allo showroom.

I dirigenti di Volkswagen Australia affermano di essere ancora fiduciosi che i ritardi di consegna e i tempi di attesa per i nuovi modelli saranno ridotti.



Tuttavia, nel frattempo, la società afferma che sta per lanciare un nuovo portale online volto a rimuovere parte dell’incertezza e delle congetture dal processo di consegna delle auto nuove e consentire ai clienti di pianificare meglio quando vendere la loro vecchia auto prima che ne arrivi una nuova .

“I tempi sono diversi, ora è più comune aspettare un’auto piuttosto che averne subito una”, ha detto al media di fine anno Michelle Rooney, responsabile delle autovetture di Volkswagen Australia.

“Quindi volevamo andare oltre come marchio e fare di più per tenere informati i nostri clienti.

READ  Apple prevede di rendere l'iPad più simile a un laptop e meno simile a un telefono


“Il lancio di questo mese è una nuova esperienza del cliente a bordo in cui i clienti riceveranno aggiornamenti più importanti e dove il loro veicolo è dalla fabbrica fino alla consegna, aumentando il numero di notifiche da cinque a 11 – e sarà disponibile via e-mail e[ messaggio di testo]per la prima volta.

“Collegandosi all’esperienza web utilizzando l’interfaccia mobile, i clienti saranno in grado di visualizzare esattamente dove si trova il loro veicolo e anche iniziare a conoscere tutte le funzionalità della tecnologia che sperimenteranno anche loro”.

Volkswagen afferma che il lancio della nuova tecnologia includerà anche “per la prima volta, l’accesso alla spedizione stimato all’ora prevista di arrivo del loro veicolo in Australia”.



La società afferma che il portale online stesso verrà eventualmente ampliato per includere una serie di informazioni per i proprietari, comprese le spiegazioni sui veicoli e le prenotazioni dei servizi.

Il nuovo portale di consegna di auto su misura è destinato a intensificarsi poiché Volkswagen Australia prevede di ricevere maggiori forniture di auto dalle sue fabbriche europee il prossimo anno.

“Speriamo di assistere a un aumento delle vendite del 20% o più il prossimo anno, con il ritorno alla normalità della supply chain, e stiamo lanciando la nostra gamma più ampia di sempre”, ha affermato la signora Rooney.