Dicembre 3, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Un giorno diverso dagli altri, come il regno di Liz Truss, passa da sciocco a totalmente sciocco

Truss ha iniziato la sua giornata lamentandosi del fatto che il suo ex collega di gabinetto, Sajid Javid, l’avrebbe affrontata in Parlamento per alcune delle cose cattive che il suo ufficio ha detto su di lui nei giornali del fine settimana.

Jason Stein, consigliere speciale di Truss, è stato sospeso per aver fatto offerte Orari della domenica Che Truss pensava di essere “s-” e non avrebbe dovuto sostituire Quasi Quarting al Tesoro. Stein è stato anche sospettato di essere un aiutante di Downing Street che ha detto a un giornalista che l’ex segretario all’insediamento Michael Gove era “ovviamente” qualcuno che ha preso i suoi “calci in modo sadico”.

Caricamento in corso

Javid ha accettato di non far saltare in aria il posto una volta che avesse avuto assicurazioni che Stein sarebbe stato fermato.

Avendo delegato lunedì i suoi compiti a una collega per evitare di confrontarsi con il Parlamento (quando non ci era stato detto dove fosse ma non si nascondeva di certo sotto una scrivania), Truss è sopravvissuta a un interrogatorio di 30 minuti nella stanza, con pochi colpi di luce sbarcato dal leader laburista Sir Keir Starmer. Ha dato il tono alla sessione con la sua calma ben scritta, alle prese con il primo ministro che scherzava sui suoi turni.

C’è un libro scritto sul periodo in cui il primo ministro è in carica. A quanto pare, uscirà entro Natale”, ha detto Starmer, con più di qualche risatina da parte di coloro che erano seduti dietro gli ingranaggi.

Dopo aver raggiunto le 16 senza nuovi disastri, il ministro dell’Interno, un ex alleato, ha fatto esplodere una bomba politica dimettendosi, dopo aver ammesso di aver inviato via e-mail documenti ministeriali segreti a un collega dal suo account personale. Suila Braverman, dopo che il suo capo le ha detto chiaramente che non aveva altra scelta che andare, ha svolto un lavoro onorevole e si è dimessa per aver violato un codice ministeriale.

READ  Anche se Macron vincerà, farà fatica a realizzare la sua visione per la Francia e l'Europa | Hans Kundani

Era così onorevole che ha condiviso il suo messaggio di addio al Primo Ministro su Twitter.

Suella Braverman ha rassegnato le dimissioni da ministro dell’Interno britannico.a lui attribuito:AP

“L’azione del governo dipende dal fatto che le persone accettino la responsabilità dei propri errori”, ha scritto Braverman. “Fingere che non abbiamo commesso errori, andare avanti come se nessun altro potesse vedere che abbiamo commesso degli errori e sperare che le cose si risolvano magicamente non è una politica seria. Ho fatto un errore, mi accetto la responsabilità. Mi dimetto”.

“È chiaro a tutti che stiamo attraversando un periodo turbolento. Ho delle preoccupazioni sulla direzione di questo governo”.

E se tutto questo non fosse già abbastanza grave, una proposta inutile – se discutere il divieto di fratturazione idraulica – è stata improvvisamente pubblicizzata dal popolo di Truss come un falso voto di fiducia nella sua leadership.

Questo fino a quando non si sono resi conto che avrebbe potuto non essere una buona idea e invece il suo ufficio si è ritirato. Ma nessuno l’ha detto al suo capo della frusta, la migliore amica Wendy Morton, e si è scatenato l’inferno.

Dopo che il movimento laburista è stato sconfitto in modo convincente, questo avrebbe dovuto essere un momento di grande sollievo, ma invece ha preso una svolta molto strana. C’era confusione sul fatto che il voto fosse davvero una questione di fiducia o meno, e Therese Coffey, vice primo ministro, e Jacob Rees-Mogg sono stati visti da un gruppo di parlamentari conservatori riluttanti che cercavano di convincerli a sostenere il governo.

Poi il deputato laburista Chris Bryant ha affermato: “Ho visto membri di un’altra lobby subire abusi fisici e bullismo”. Ha chiesto un’indagine parlamentare e ha presentato una foto che secondo lui mostrava il deputato conservatore Alexander Stafford che veniva spinto fisicamente nella cabina elettorale da Kofi e Rhys Mogg.

READ  SEG Plaza in Cina è stata ispezionata dagli ingegneri dopo essere stata scossa, costringendo le persone a fuggire

Caricamento in corso

Un altro vice ha affermato di aver visto Tori frustare in un vice che piangeva. Reese-Mogg ha ammesso che un membro del Parlamento “ha usato un’imprecazione” ma ha detto che “chiamarlo bullismo è sbagliato”.

Si dice che anche il vicepresidente di Whip Craig Whitaker si sia dimesso e abbia detto: “Sono incazzato e non do più attenzione”.

Quasi tutti i media hanno riferito in seguito che Truss aveva licenziato personalmente Morton – un’accusa durata due ore senza essere corretta – prima che Downing Street lo negasse.

Sir Charles Walker, un deputato conservatore veterano, è stanco di dire alla BBC: “Come deputato conservatore per 17 anni, questo è un pasticcio e una disgrazia. Penso che sia assolutamente spaventoso. Sono furioso”.

“Speriamo che tutte quelle persone che hanno messo Liz Truss siano decimo – spero che ne valga la pena. Spero che ne valga la pena per il Fondo rosso ministeriale. Spero che valga la pena sedersi attorno al tavolo degli spogliatoi. “

“Questo è un governo ben funzionante”, ha insistito Reese-Mogg con una faccia seria.

Anche Sir Desmond Swain, l’ex ministro, ha twittato: “Sto aspettando il momento Dallas Quando Bobby Ewing è uscito dalla doccia e ha detto che era solo un brutto sogno”.