Dicembre 3, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Tre pattinatori canadesi sono arrivati ​​​​quinti all’ISU Junior Grand Prix in Italia

NEWMARKET, Italia — Alexa Rakic ​​di Burnaby è arrivata quinta all’evento maschile ISU Junior Grand Prix di sabato, mentre Sandrin Gauthier di St. Constant e Quentin Thieren di Mont-Saint-Hilaire, Que.

NEWMARKET, Italia — Alexa Rakic ​​di Burnaby è arrivata quinta all’evento maschile ISU Junior Grand Prix di sabato, mentre Sandrin Gauthier di St. Constant e Quentin Thieren di Mont-Saint-Hilaire, Que. Si è anche piazzato quinto nel circuito di pattinaggio artistico alla settima tappa. Nella competizione maschile, Lucas Broussard degli Stati Uniti ha ottenuto la sua seconda vittoria stagionale con 211,14 punti. Ha battuto il giapponese Shunsuke Nakamura (211.01), mentre il suo connazionale Takeru Amin Gutts è arrivato terzo in 201.35. Il 18enne Rakic ​​è arrivato settimo alla tappa JGB in Cecenia il mese scorso con un punteggio di 197,56. Giovedì ha pubblicato un miglior punteggio internazionale personale di 71,50 per il suo programma corto.

Il Canada ha due voci nella danza sul ghiaccio con Gauthier e Thieren che totalizzano 144,05 punti e Marianne Hubert di Trois-Rivières, Que., e William Odson di Calgary hanno pareggiato al decimo posto con 130,70 punti.

Kateryna Mraskova e Daniel Mracek della Repubblica Ceca hanno vinto l’oro con 173.00 punti. Hannah Lim e Ye Kwon della Corea del Sud sono secondi in 158,25 secondi, mentre gli americani Leah Knesset e Artem Markelov sono terzi in 156,36 secondi.

Gauthier e Thieran hanno vinto l’argento alla tappa del Junior Grand Prix a Riga il mese scorso e speravano di raggiungere nuovamente il podio per qualificarsi per la finale del Grand Prix di dicembre. “Abbiamo cose su cui lavorare, ma abbiamo fatto progressi nel nostro ultimo spettacolo in termini di forma fisica, prestazioni e interpretazione”, ha detto Gauthier. ”E’ il nostro primo anno nell’ambiente, quindi le finali non erano il nostro obiettivo, ma sarebbero state un bonus.

READ  Cambiamento climatico: l'Italia ha ricevuto più di due piedi di pioggia in mezza giornata, una cosa mai vista prima in Europa

La giapponese Hana Yoshida ha vinto il suo secondo Junior Grand Prix. Ste-Victoire-de-Sorel, Que. di Rose Théroux, si è piazzata al 14° posto su 44 iscrizioni.

Questo rapporto di The Canadian Press è stato originariamente pubblicato il 15 ottobre 2022.

Stampa canadese