Novembre 27, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Tour scolastico Twin Revolution: migliorare la salute mentale attraverso la danza

Per preparare i giovani a migliorare la loro salute mentale, ma anche per ridurre lo stigma e dare a tutti la possibilità di avere successo, Les Twins stanno estendendo il loro tour scolastico in Nord America.

• Leggi anche: Rivoluzione: candidati instabili

Per raggiungere questo obiettivo, hanno collaborato con il Kids Write Network, un programma adattato alle arti, hanno annunciato lunedì in una conferenza stampa al Mount Stephen Hotel di Montreal. Duo danzante – anche giudice dello show Rivoluzione Desidera insegnare a bambini e giovani adulti le espressioni del corpo, nonché i benefici della danza sul benessere personale.

Se vogliamo questa torcia [à l’intérieur de nous] È infinito, dobbiamo crederci anche noi. A volte ci sono insegnanti, medici e genitori che non ci credono più. disse Laurent Bourgeois, alias Lil Best.

“Quando hai supporto mentale, verbale e fisico, il desiderio viene con esso. Quando c’è il dovere senza invidia si vede.”

un giro

Foto di QMI, Joel LeMay

Balla come note

Può essere facile per un giovane perdere terreno mentre consulta i social network. Attraverso i loro laboratori, Les Twins vogliono che i partecipanti trovino un insegnante, conforto, qualcosa di reale e un modo di esprimersi che ricorda un diario personale.

Larry Bourgeois, noto anche come Ka Blaise, ha detto che quando era più giovane un logopedista gli consigliò di scrivere nel suo diario i pensieri che gli venivano in mente, anche se a prima vista non era ricettivo. Non appena si sedette davanti al suo taccuino, le parole uscirono dall’infinito. Per lui, con la danza, succede la stessa cosa ed è quello che vuole condividere.

READ  Maxime Blanchett Juncas nominato vicepresidente della commissione per la nuova scienza e la ricerca

“Lavoro con il corpo umano, quindi non so perché, ma a volte il mio corpo parla meglio della mia bocca e sento di poter aiutare e riparare le persone ballando per le persone”, ha detto. Poi disse con una risata: “Sono il dottor Larry”.

“Sono stato in grado di sottolineare i cuori malati che sentivo essere una buona base, ballare e parlare della mia vita”, ha detto il ballerino. E per motivi di carità, “un po’ come il dovere di un profeta”, i due inizieranno i loro laboratori di danza nelle scuole distrettuali entro la fine del mese.

Per ora, il programma dovrebbe fermarsi solo ad alcuni di essi, consentendo alla fraternità di fare salti minuti ogni mese presso le istituzioni visitate, prima di diffondersi nel resto del continente. L’idea è quella di garantire una certa continuità.

“Per me scuola e salute sono un programma. Per costruire su un programma serve continuità se si vuole che le cose rimangano, altrimenti non funzionerà. So benissimo che andando a trovare i giovani li aiuto, ma Voglio che rimanga tutto l’anno”, ha spiegato Larry Bourgeois.

Rivolti da studenti, insegnanti e genitori, i ballerini vogliono trasmettere la loro passione a tutti i ceti sociali senza favorire l’uno sull’altro.

“Attualmente abbiamo fatto meglio nelle scuole che ne hanno bisogno, ma non è inferiore alle altre scuole. Ci sono già parole usate che devono essere cambiate. Le parole a volte possono far teorizzare i bambini e questo mi tocca, perché sono sempre messo da parte quando Mi piace essere trattato come gli altri”, osservando che i problemi di salute mentale possono colpire chiunque, indipendentemente dal loro background.

READ  Progetto Laurentia: deciderà il Gabinetto

I workshop durano solitamente due ore, ma con il loro nuovo programma, Les Twins dovrebbe trascorrere un’intera giornata in ogni scuola.

Con la Youth Writing Network, lavoreranno in associazione con la CHU Sainte-Justine Foundation. Il tour di Dance for Mental Health si estenderà al resto del continente entro la fine del prossimo anno, anche se una data deve ancora essere annunciata.

  • Rivoluzione Viene presentato domenica, alle 19:30, su TVA.