Maggio 22, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Tish Nhat Hanh, che ha portato il risveglio in Occidente, si è avvicinato alla morte con lo stesso spirito

Tuttavia, a causa del suo lavoro per la pace e del suo rifiuto di schierarsi nella guerra civile del suo paese, i governi comunisti e non comunisti lo bandirono, costringendo Thich Nhat Hanh a vivere in esilio per più di 40 anni.

Durante questi anni, il fulcro del suo messaggio si è spostato dall’immediatezza della guerra del Vietnam all’essere nel presente – un’idea che è stata chiamata “mindfulness”.

Thich Nhat Hanh iniziò a insegnare la consapevolezza a metà degli anni ’70. Il mezzo principale dei suoi primi insegnamenti erano i suoi libri. in un Il miracolo del risveglioThich Nhat Hanh, ad esempio, ha dato semplici istruzioni su come applicare la consapevolezza nella vita di tutti i giorni.

nel suo libro tu sei qui, Esortare le persone a prestare attenzione a ciò che stavano passando nel corpo e nella mente in un dato momento, e a non pensare al passato o al futuro. Il suo obiettivo era quello di respirare la coscienza. Ha insegnato ai suoi lettori a dire internamente: “Sto respirando. Questo è un respiro. Sto respirando. Questa è un’espirazione”.

Le persone interessate a praticare la meditazione non hanno bisogno di trascorrere giorni in un ritiro di meditazione o di trovare un mentore. I suoi insegnamenti sottolineavano che la consapevolezza poteva essere praticata in qualsiasi momento, anche durante l’esecuzione di lavori di routine.

Anche quando lavano i piatti, le persone possono semplicemente concentrarsi sull’essere attive e essere pienamente presenti. Ha detto che la pace, la felicità, la gioia e il vero amore si possono trovare solo nel presente.

Pratiche di consapevolezza Hanh non sostiene il disimpegno dal mondo. Invece, a suo avviso, la pratica della consapevolezza può condurre verso “un’azione compassionevole”, come la pratica di essere aperti alle prospettive degli altri e condividere le risorse materiali con chi è nel bisogno.

READ  Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden dà il benvenuto al nuovo leader dei cuccioli e licenzia Major dopo aver morso un problema

Jeff Wilson, lo studioso del buddismo americano, argomenta nel suo libro America cosciente È stata la combinazione di Hane delle pratiche quotidiane di consapevolezza con il lavoro nel mondo che ha contribuito ai primi filoni del movimento di consapevolezza. Questo movimento alla fine è diventato cosa volta Rivista nel 2014 chiamata “Mind Revolution”. L’articolo sostiene che il potere della consapevolezza risiede nella sua universalità, poiché la pratica è entrata nelle sedi centrali delle aziende, negli uffici politici, nelle guide genitoriali e nei piani dietetici.

Ma per Thich Nhat Hanh, la consapevolezza non era un mezzo per una giornata più produttiva, ma un modo per comprendere l’interazione: la connessione e la co-dipendenza di tutti e di tutto. In un documentario segreto con meL’interferenza è stata spiegata nel modo seguente:

Una ragazza gli chiede come sta affrontando il dolore del suo cane recentemente scomparso. Le ordina di guardare il cielo e guardare una nuvola scomparire. La nuvola non morì ma divenne pioggia e tè nella tazza da tè. Proprio come la nuvola è viva in una nuova forma, così è il cane. La percezione e la percezione del tè fornisce un riflesso della natura della realtà. Credeva che questa comprensione potesse portare a più pace nel mondo.

Thich Nhat Hanh avrà un impatto duraturo attraverso l’eredità dei suoi insegnamenti in più di 100 libri, 11 centri di formazione globali, più di 1.000 comunità globali globali e dozzine di gruppi di comunità online. I discepoli a lui più vicini – 600 monaci e monache ordinati secondo la tradizione di Plum Village, insieme a semplici insegnanti – avevano in programma da tempo di continuare l’eredità del loro maestro.

READ  Justin Trudeau viene preso di mira dopo aver sbattuto contro le "bande anti-Vaxer"

Caricamento in corso

Da diversi decenni scrivono libri, impartiscono insegnamenti e conducono ritiri. Nel marzo 2020, la Thich Nhat Hanh Foundation, insieme a Lion’s Roar, ha ospitato un vertice online chiamato Sulle tracce di Thich Nhat Hanh Rendere le persone consapevoli dei suoi insegnamenti attraverso i discepoli che ha formato.

Sebbene la morte di Thich Nhat Hanh cambierà la società, le sue pratiche di riconoscere il momento presente e portare la pace continueranno.

Brock Chednik è professore di studi religiosi al Rhodes College. Questo articolo è stato pubblicato per la prima volta in Conversazione.