Agosto 12, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

TikTok implementa “livelli di contenuto” per impedire che video inappropriati raggiungano utenti giovani

Mercoledì, tic toc La piattaforma ha annunciato che nelle prossime settimane lancerà un sistema di classificazione della maturità dei contenuti volto a impedire che contenuti inappropriati raggiungano utenti adolescenti, nonché altre funzionalità che consentono agli utenti di personalizzare le proprie pagine per te.

Il nuovo sistema denominato “Livelli di contenuto” organizzerà i contenuti sulla base della “maturità sostanziale”. Ai contenuti per adulti, come scene di fantasia ritenute “troppo spaventose o intense per un pubblico più giovane”, verrà assegnato un “punteggio di maturità” per impedire che raggiungano gli utenti TikTok di età inferiore ai 18 anni. “Comprendiamo che le persone potrebbero voler evitare determinate categorie di contenuti in base alle loro preferenze personali”, ha affermato Cormac Keenan, responsabile della fiducia e della sicurezza di TikTok, “o, per i membri della nostra community di adolescenti, alcuni Contenuti sono argomenti per adulti o complessi che può riflettere esperienze personali o eventi del mondo reale destinati a un pubblico più anziano”.

Tuttavia, TikTok non ha fornito alcun modo per verificare l’età degli utenti. Al momento, devi avere almeno 13 anni per utilizzare la versione completa dell’app, ma non verifica la tua età al momento della registrazione.

TikTok ha ricevuto critiche da legislatorie genitori e esperti di salute mentale Mettere a rischio i giovani e fornire contenuti dannosi ai FYP. Verranno inoltre introdotte protezioni aggiuntive oltre ai livelli di contenuto. Nel suo comunicato stampa, TikTok riconosce che è probabile che guardare ripetutamente video su dieta, fitness estremo e tristezza sia un problema e mostrerà meno video su questi argomenti in un secondo momento.

TikTok sta inoltre lanciando uno strumento che gli utenti possono utilizzare per filtrare i video che contengono parole o hashtag che non vogliono vedere nel loro feed. In precedenza, potevi selezionare “Non interessato” sui video che non volevano in FYP, ma Gli utenti si sono lamentati del fatto che la funzione era inefficace.

READ  Apple prevede di vendere iPhone per un servizio di abbonamento mensile: Report