Giugno 16, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Thomas Caffaye Vole è stato nominato redattore capo

Il giornalista dovrà riprendere il controllo del comitato editoriale in una crisi da quando Reworld Media lo ha rilevato nel 2019.

La tendenza ha iniziato a cambiare per il mese Scienza e vita. Secondo un comunicato stampa del Reworld Media Group, che detiene il titolo, Thomas Cavaillé-Fol sarà ora Editor-in-Chief. Fino ad allora ha ricoperto la carica di vicedirettore. Il giornalista 33enne gestisce una rivista in crisi dal 2019.

La missione di Thomas Cavaillé-Fol è ‘Arricchire la promessa editoriale della rivista e garantirne lo sviluppo“Dovrà guidare.”Redazione di oltre 80 giornalisti scientificiTra loro ci sono otto giornalisti permanenti.

La forza lavoro si è drasticamente ridotta, dopo le dimissioni di gran parte del team di gestione che si è opposta ai turni editoriali imposti da Reworld Media, che ha acquistato Scienza e vita Nel 2019. Da allora, alcuni ex membri del comitato editoriale si sono uniti attorno a un progetto di rivista scientifica chiamato Epsilon.

All’epoca, la Monthly Journalists Association espresse privatamente il suo rammarico per la mancanza di supervisione scientifica da parte del comitato editoriale. Il titolo è insostituibile. Da giugnoUn comitato scientifico interdisciplinareSarà eseguito. Consisterà in “Personalità riconosciute del mondo scientifico e tecnicoQuesti includono scienziati come il geochimico Francis Al-Bareed, il matematico Olivia Caramello o l’astrofisico Jean-Pierre Luminet.