Maggio 21, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Test, risultati, circuito di Sepang, Jack Miller, nuova moto, Aleix Espargaro, novità, nuovi motori

L’australiano Jack Miller ha dichiarato che il potenziale della moto GP22 della Ducati è “maggiore” rispetto alla Desmosedici 2021 dopo il 22esimo posto nella giornata di apertura dei test MotoGP a Sepang.

Il team motociclistico di Aprilia ha conquistato il primo e il secondo posto nei test, superando tutti gli avversari nella prima giornata sul circuito di Sepang.

Lo spagnolo Aleix Espargaro è arrivato in testa con un tempo di 1 minuto e 58.371 secondi al nono giro, mentre il connazionale Maverick Vinales è arrivato secondo a 1 minuto e 58.384 secondi.

Miller è stato 22° a digiuno, tre posizioni dietro il compagno di squadra Ducati Lenovo Francesco Bagnaia e mentre guidava una moto che ha a disposizione un nuovo motore, elettronica, carena e scarico.

Miller ha descritto le modifiche alla moto come “niente di grave” e sebbene siano i primi giorni, l’australiano vede molto potenziale in essa.

Guarda tutte le prove libere, le qualifiche e le gare del Campionato del Mondo MotoGP 2022 dal vivo e senza interruzioni pubblicitarie durante le corse su Kayo. Nuovo su Kayo? Prova subito 14 giorni gratis >

Il pilota australiano della Ducati Jack Miller vede del potenziale nella sua nuova moto. (Foto di ANDREAS SOLARO / AFP)Fonte: AFP

“Sì, penso di sì”, ha detto quando gli è stato chiesto se la bici del 2021 è migliore, per Speedcafè.com.

“Conosciamo molto bene quella moto. Ma penso che il potenziale con la nuova moto sia maggiore. Ci vuole tempo. Si tratta di lavorare con gli sviluppi che dobbiamo fare per avere una bici migliore questa volta l’anno prossimo quando testeremo la bici 2023 “.

Miller ha vinto sette gare con la Desmosedici 2021.

Guardando più in generale al campo, Espargaro e Vinales sono stati tra i cinque piloti che hanno ottenuto i loro migliori tempi sul circuito di 5,543 chilometri, tutti sotto 1 minuto e 59 secondi, per battere altri 25 corridori.

L’italiano Alex Rins è arrivato terzo con la sua Suzuki con il tempo di 1 minuto e 58.471 secondi, seguito da Enea Bastianini del Gresini Racing con 1 minuto e 58.638 secondi.

Il sei volte campione del mondo Marc Marquez ha ottenuto l’ottavo posto con la Repsol Honda a 1 minuto e 59.287 secondi nonostante sia stato coinvolto in un piccolo incidente all’inizio della giornata e in una caduta.

L’account Twitter della squadra ha detto che Marquez, anche lui coinvolto in un incidente in allenamento lo scorso ottobre, lasciandolo con una doppia visione, era “ok” dopo l’ultimo incidente.

La gara di sabato è stata il primo test MotoGP della Malesia da prima della pandemia di Covid-19, che ha portato alla cancellazione di tre eventi MotoGP nel 2020 e nel 2021 nel Paese del sud-est asiatico.

I test pre-stagionali continuano lunedì sul circuito di Sepang mentre la stagione inizierà ufficialmente in Qatar il 6 marzo.

Tempi dei test pre-stagionali della MotoGP di domenica sul circuito di Sepang (5.543 chilometri):

1. Aleix Espargaro (ESP/Aprilia) 1 min 58.371 sec

2. Maverick Vinales (ESP/Aprilia) 1 min 58.384 sec

3. Alex Rins (ITA/Suzuki) 1min 58.471sec

4. Enea Bastianini (ITA/Gresini) 1min 58.638sec

5. Johann Zarco (FRA/Pramac) 1min 58.946sec

6. Fabio Quartararo (FRA/Yamaha) 1min 59.002sec

7. Joan Mir (ESP/Suzuki) 1 min 59.067 sec

8. Marc Marquez (ESP/Honda) 1 min 59.287 sec

9. Pol Espargaro (ESP/Honda) 1min 59.353sec

10. Marco Bezzecchi (ITA/Mooney VR46) 1min 59.468sec

READ  Quanto costa FuboTV e ne vale la pena?