Maggio 28, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Tempo di crisi per Portogallo e Italia negli spareggi di Coppa del Mondo

Le speranze di Coppa del Mondo degli ultimi due campioni d’Europa sono all’avanguardia mentre affronteranno Portogallo e Italia nelle qualificazioni decisive la prossima settimana.

Un possibile confronto a Porto tra i vincitori di Euro 2016 guidati da Cristiano Ronaldo e l’Italia campioni continentali dello scorso anno è un’opportunità da leccarsi i baffi.

Tuttavia, i due devono prima raggiungere le semifinali giovedì, il che è tutt’altro che prematuro, con il Portogallo che guida la Turchia e l’Italia che affronta la Macedonia settentrionale.

Azuri, che è andato a tutte le finali dal 1958 fino alla sconfitta negli spareggi contro la Svezia nel 2018, sarà destinato a non raggiungere la Coppa del Mondo di quest’anno.

Sotto Roberto Mancini sarebbe molto importante per loro recuperare da una serie di 37 sconfitte consecutive come record mondiale di vittorie a Euro 2020.

Tuttavia, quattro pareggi nelle ultime cinque gare di qualificazione alla Coppa del Mondo lo scorso autunno si sono piazzati al secondo posto nel proprio girone per la Svizzera e ora devono superare questi due singoli per assicurarsi un posto nel sorteggio del 1 aprile a Doha.

“Il nostro obiettivo è vincere il Mondiale. Dobbiamo vincere queste due partite per vincere il Mondiale. Non c’è altro da dire”, ha detto lunedì Mancini.

– Trama shock per la Macedonia del Nord –

L’Italia gestisce la Macedonia settentrionale a Palermo e sanno di non prendere alla leggera il paese balcanico di due milioni di persone.

Dopotutto, hanno battuto la Germania nel turno di qualificazione l’anno scorso prima di apparire nel loro primo big match a Euro 2020, e hanno tenuto l’Italia a un pareggio dannoso a Torino nelle qualificazioni per l’ultima Coppa del Mondo.

READ  Banfi: il regalo dell'America al vino italiano

“Non andremo in Italia come turisti, ma per superarli e vincere”, ha detto l’allenatore Bobby Milevsky, che mira a conquistare la Macedonia del Nord sin dalla secessione della Jugoslavia nel 1991. Prima Coppa del Mondo.

Il capitano del Portogallo Ronaldo compie 41 anni nel 2026, quindi il Qatar riflette sicuramente la sua ultima possibilità di vincere la Coppa del Mondo. Nel complesso è impensabile per il detentore del record segnare il maggior numero di gol nel calcio internazionale con 115 gol.

“Sappiamo che la strada non è facile e abbiamo pieno rispetto per i nostri avversari che condividono il nostro stesso obiettivo. Ma lotteremo insieme per portare il Portogallo al nostro posto”, ha scritto Ronaldo su Instagram questa settimana.

Il Portogallo, ottavo posto nel mondo, è a due posti dietro l’Italia, che dovrà battere la Turchia a Porto per raggiungere la finale play-off, in cui si guadagnerà un posto.

Tuttavia, i loro due difensori centrali di prima scelta sono stati respinti: Ruben Diaz del Manchester City è morto per un infortunio, mentre il veterano di 39 anni Pepe Corona è risultato positivo al virus.

– Russia eliminata, partita Ucraina rinviata –

Tre posti per la Coppa del Mondo saranno conquistati dall’Europa, con le 10 squadre guidate dalla Francia già qualificate.

Gli spareggi sono stati divisi in 12 squadre, divise in tre percorsi separati, ma sono state colpite dall’invasione russa dell’Ucraina, entrambe inizialmente previste per la partecipazione.

Sospeso dopo essere stato sospeso fino a nuovo avviso da Russia, FIFA e UEFA che ospitano la Coppa del Mondo 2018.

READ  "Questa è casa", e cosa significa? Origine del mantra, significato, tre leoni, canzone, storia

Ciò significa che la Polonia è passata alla finale contro la Svezia o la Repubblica Ceca, i quarti di finale del 2018 che si incontreranno giovedì a Solna.

L’Ucraina avrebbe dovuto affrontare la Scozia a Glasgow, ma quella partita è stata posticipata a giugno.

Quindi chi vincerà lo scontro di giovedì tra Cardiff Galles e Austria dovrà aspettare fino a giugno per la finale play-off.

Il Galles ha vinto gli ultimi due Campionati Europei, ma non ha raggiunto la Coppa del Mondo dal 1958.

Sono passati agli spareggi dopo essere arrivati ​​​​secondi nel turno di qualificazione dopo il numero uno del mondo, il Belgio.

“Questo è enorme. Il Galles ha aspettato molto tempo dalla qualificazione per la Coppa del Mondo”, ha detto alla BBC Neko Williams, attualmente preso in prestito dal Liverpool al Fulham.

L’allenatore del Galles Robert Page crede che Gareth Bale possa giocare, anche se il giocatore del Real Madrid ha saltato la sconfitta del suo club contro il Barcellona nel fine settimana.

Ha giocato solo cinque volte per il Real in questa stagione, avendo giocato solo due volte da agosto.

Come / DMC