Novembre 28, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Tariffe vegetariane e senza glutine alla grande Cantina della Serra

JA Benton

Verso novembre, ci stiamo lentamente avvicinando a un’altra divertente stagione delle vacanze, alias (riformulando di nuovo una canzone che presto verrà suonata troppo) “The Most Exciting Time of the Year!”

A proposito di rallentare, nel tentativo di frenare il punto vita in eccesso per le vacanze, darei la colpa ai cibi di stagione avariati piuttosto che alla mancanza di disciplina, ho pensato che fosse un buon momento per dare un’occhiata a un ristorante che offre cibo sano interamente vegano e senza glutine -gratuito: mensa in serra + bar Vicino a Grandview Heights.

Torta marocchina di ceci e vermicelli alla mensa della serra

Greenhouse Canteen è l’unica iterazione americana di una piccola catena australiana di ristoranti vegetariani, che occupa uno spazio moderno, spazioso e arioso. Con la sua colonna sonora allegra e rilassante, il pavimento in cemento, le enormi lampadine Edison e gli accenti verdi tematici – strisce di vernice verde, piante in vaso e lunghi divanetti – il ristorante in gran parte bianco e meticolosamente organizzato è casualmente invitante. Da un caffè di lusso. La sua atmosfera invitante è sottolineata dal servizio rapido, che è sempre stato contagiosamente elegante e cordiale.

Alette di cavolfiore con salsa ranch di bufala alla Greenhouse Mensa

Più umore è arrivato tramite cocktail come Drake ($ 14), che viene agitato con vodka locale (da High Bank Distillery Co.), e la cui luminosità derivata dalla frutta tropicale e il corpo schiumoso lo rendono un classico parente del pisco sour. Ophelia ($ 12) appiccicosa e ancora più carina ha anche un top spumeggiante, insieme a mirtilli accentuati da fresche note floreali e agrumate.

Di più:La distilleria High Bank di Grandview Heights diffonde il marchio a Gahanna

READ  Il pianista classico italiano sbircia nel suo lavoro ispirato dal Covid-19