Agosto 7, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Swish, Squeeze and Shave: come prendersi cura del cashmere delicato | Stile di vita australiano

Il cashmere è una delle uniche cose che amo dell’inverno. Sopporterò sempre il sole, il caldo, i pigri pomeriggi delle mattine attive e i cieli bui.

Ma, dal dolcevita antracite che ho indossato così spesso, uno skinny al gomito, a una sciarpa crema che sembra ancora carina nonostante abbia qualche buco di tarme, il mio outfit in cashmere preferito rende l’inverno molto più sopportabile.

Qui, alcuni esperti spiegano come garantire che i tuoi capi di cashmere preferiti durino a lungo.

lavaggio in cashmere

Come la lana merino o altre fibre di peli di animali, il cashmere ha un rivestimento ceroso, quindi non ha bisogno di essere lavato frequentemente. Inoltre, non dovrebbero mai essere lavati in acqua calda o in lavatrice, poiché entrambi possono farli restringere.

“Tradizionalmente, il cashmere dovrebbe essere lavato a mano con grande cura”, afferma Marie Polakis, amministratore delegato di Harrolds. Consiglia di farlo riempiendo il lavabo con acqua tiepida, mescolando dello shampoo per bambini o una lozione specifica al cashmere e immergendo i vestiti nell’acqua. Quindi, dice di mescolare il capo e poi asciugare il lavandino, riempirlo con acqua più tiepida e ripetere il processo senza il detersivo.

Il prossimo passo è rimuovere quanta più acqua possibile in eccesso dal cashmere senza danneggiare le fibre. “La maglieria in cashmere dovrebbe essere evitata mentre è eccessivamente saturata per evitare distorsioni”, afferma George McNeill, MD, divisione di vendita al dettaglio di Johnstons presso Elgin. Invece, dice di spremere delicatamente l’acqua attraverso il tessuto senza strofinare, spremere o tirare l’indumento.

asciugatura del cashmere

Successivamente, McNeil dice che puoi utilizzare una breve e delicata centrifuga della lavatrice per rimuovere l’acqua in eccesso. Ma procedi con cautela quando lo fai perché troppa agitazione può causare una reazione nelle fibre di cashmere che può portare al restringimento.

Prestare attenzione alle etichette di cura, poiché alcuni capi in cashmere devono essere lavati solo a secco. Foto: monkeybusinessimages/Getty Images/iStockphoto

Poi Polakis disse di mettere la giacca su un asciugamano piatto e di arrotolarla lentamente. Metti un impacco sull’asciugamano mentre vai per estrarre più umidità in eccesso. Quindi stendi il capo di abbigliamento su un asciugamano asciutto da qualche parte all’aperto, all’ombra. Dice: “Sii gentile! Evita di essere troppo ruvido o di strizzare l’indumento, potrebbe cambiare la sua forma naturale”.

Quando va lavato a secco il cashmere?

Prestare attenzione alle etichette di cura, poiché alcuni capi in cashmere devono essere lavati solo a secco. Secondo McNeil, questo include prodotti in cashmere intrecciato come sciarpe, scialli, cappotti e giacche.

“La lettera ‘P’ o ‘F’ in un cerchio sull’etichetta di cura indica che l’indumento deve essere lavato a secco”, dice. Ma poiché la “P” significa che il prodotto può essere lavato a secco con qualsiasi solvente, incluso il Perc che può essere pericoloso, consiglia di selezionare il metodo “F” quando si inviano articoli per il lavaggio a secco.

Come affrontare il pilling

McNeil afferma: “Dopo aver indossato il cashmere le prime volte, è possibile che sulla superficie si formino piccole palline di fibre o ‘grani’. Questi granelli sono il risultato di fibre sciolte che si aggrovigliano l’una con l’altra mentre le aree degli indumenti si sfregano durante l’usura. “

Il team di progettazione di Scanlan e Theodore affermano che le pillole possono essere facilmente rimosse con un pettine per la rimozione delle pillole o un rasoio di stoffa. Raccomandano “una rimozione delicata e regolare del cashmere una volta ogni tre settimane per mantenere la longevità del tuo cashmere”.

Poulakis consiglia di farlo stendendo l’indumento piatto e lavandosi delicatamente i denti in una direzione, usando un pettine in cashmere o una spazzola per indumenti con setole. “Prendersi del tempo per completare questo processo è molto vantaggioso: il tuo capo dovrebbe sembrare nuovo come il giorno in cui lo hai acquistato”, afferma.

deposito di cashmere

maglia a pieghe
Il cashmere lavorato a maglia deve essere sempre conservato piegato. Fotografia: Stefano Caforetto/Almy

Secondo il team di progettazione di Scanlan e Theodore, le maglie appese possono causare allungamenti, quindi il cashmere lavorato a maglia deve essere sempre riposto piegato. Consigliano anche di riporre i vestiti con le polpette di riso perché sono un repellente naturale per le tarme che possono essere attratte dalle fibre proteiche e causare buchi.

Altri modi per mantenere fresco il cashmere

“Un ottimo consiglio per mantenere il cashmere fresco tra un lavaggio e l’altro è quello di scuotere accuratamente i vestiti e gli accessori in cashmere per rimuovere le particelle di polvere”, afferma McNeil. L’aria fresca può anche sollevare sporco e particelle di polvere dalle fibre di cashmere. Dice: “Appendete i vostri vestiti in un luogo dove l’aria circoli naturalmente”.

Modi per assicurarti che il tuo cashmere sia sostenibile

Il cashmere dovrebbe durare a lungo, ma l’usura è inevitabile. McNeil afferma che i buchi delle tarme possono essere riparati invisibilmente da riparatori professionisti, oppure i buchi più grandi possono essere riparati con una toppa in cashmere.

Se il tuo capo è irreparabile, suggerisce di cercare una soluzione circolare. Johnston’s of Elgin lavora con un servizio di riparazione e riciclaggio consapevole chiamato Cashmere Circle che può trasformare una giacca a spina di pesce in guanti senza dita o indumenti per bambini come calzini o cappelli.

Standard e Certificazioni

Recentemente, l’industria del cashmere è stata criticata per la sovrapproduzione che ha degradato i pascoli in Cina e Mongolia, dove viene prodotta la maggior parte del cashmere mondiale. Per essere sicuri di acquistare cashmere coltivato in modo sostenibile, il team dei residenti Scanlan e Theodore afferma di cercare certificazioni come Good Cashmere Standard e Sustainable Fiber Alliance.

READ  Reggiseno sportivo: un nuovo cinturino americano schiaffeggia gli sport maschili