Dicembre 4, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Svelata la nuova Maserati GranTurismo

La GranTurismo di Maserati torna come una nuova straordinaria auto sportiva italiana che entrerà anche in veicoli elettrici per il marchio italiano.

La GranTurismo è stata parte integrante della gamma Maserati tra il 2007 e il 2020 quando è stata interrotta, e ora il marchio torna con un nuovo modello.

Con un aspetto e proporzioni simili al suo predecessore, tra cui un lungo cofano e una linea del tetto spettacolare, la nuova GranTurismo ottiene una nuova griglia Maserati e affilati fari a LED con una doppia firma.

La nuova GranTurismo viene lanciata con lo stesso motore benzina biturbo V6 Nettuno da 3,0 litri della supercar MC20, con potenze disponibili: 483 CV sulla Modena e 542 CV sul modello sportivo Trofeo. Questi sono in grado di raggiungere 0-60 mph rispettivamente in 3,7 e 3,3 secondi.

Maserati lancerà anche la GranTurismo come prima auto elettrica con il nome “Fulgor”. Basato sulla tecnologia a 800 V, conterrà una grande batteria da 92,5 kWh che dovrebbe consentire un’autonomia di oltre 300 miglia di carica. Utilizzerà anche tre motori elettrici derivati ​​dalla Formula E, sviluppando al meglio un’enorme potenza di 750 cavalli. Con un tempo da 0 a 100 km/h di 2,5 secondi e una velocità massima di 300 km/h, è il modello più veloce del gruppo.

Sebbene sia circa 400 kg più pesante dei modelli a benzina, Maserati afferma che la batteria è stata posizionata “senza compromettere la natura sportiva”.

(Maserati)

Al momento del lancio, GranTurismo sarà disponibile anche nella “PrimaSerie 75th Anniversary Edition”, un’edizione limitata che onora la prima GranTurismo che ha debuttato 75 anni fa. I prezzi nel Regno Unito devono ancora essere annunciati, con le prime consegne del modello non previste fino alla primavera del 2023.