Settembre 23, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Supercoppa Europea: Jorginho balla fuori Windsor la notte in cui NI è salito sul palco del club mondiale

Il Chelsea ha conquistato la Supercoppa battendo il Villarreal 6-5 ai rigori dopo che la partita si è conclusa 1-1 dopo 120 minuti di eccitazione.

Con l’avvicinarsi della mezzanotte a South Belfast, l’aria estiva di Windsor Park si è illuminata con le risate di Jorginho mentre correva attraverso il campo cosparso di nastro adesivo prima di entrare nel tunnel.

Era scalzo e in pantaloncini a vita alta, ballava tra il nastro del punteggio, godendosi chiaramente i suoi ultimi secondi sulla scena in cui – poco più di mezz’ora prima – lui e i suoi compagni di squadra del Chelsea avevano alzato in alto la Coppa UEFA.

L’ultima volta che il centrocampista italiano ha festeggiato un trofeo, ovviamente, è stata la vittoria del suo Paese all’Europeo sull’Inghilterra esattamente un mese fa a Wembley.

La natura un po’ casuale dell’uscita di Jorginho dal campo è stata un’interessante istantanea di come si giocherà la Supercoppa 2021 al Windsor Park, ma non al Windsor Park come qualcuno l’ha vista prima.

Quando la UEFA è entrata in città, è chiaro che è stata scalata su una scala che il calcio nell’Irlanda del Nord non ha mai visto prima dal punto di vista organizzativo e di gestione degli eventi.

Questo è stato l’evento principale annuale che ha alzato il sipario sulla stagione europea e la loro città preferita era Belfast. Gli scettici liquideranno l’occasione come un’amichevole precampionato glorificata e, ammettiamolo, nessuno pretenderà che la possibilità di giocare in Supercoppa sia vicina alle idee delle squadre che vincono la Champions League e l’Europa League.

Tuttavia, indipendentemente dai tuoi sentimenti sull’importanza agonistica della coppa, chiunque tra i 13.000 spettatori che hanno assistito al Windsor Park mercoledì sera per vedere il Chelsea battere il Villarreal 6-5 ai rigori, difficilmente avrà dubbi. La sua importanza nel calendario calcistico europeo.

L’IFA afferma che l’occasione avrà benefici ereditati

Windsor ha visto diversi giocatori importanti dell’Irlanda del Nord nel corso dei suoi 116 anni di storia, con famose vittorie giganti contro l’Inghilterra e la Spagna e la vittoria sulla Grecia che ha sigillato la qualificazione ai campionati Euro 2016, l’ultima che mi viene in mente.

Come casa dei campioni d’Irlanda Linfield, una serie di enormi scontri tra club locali ed europei hanno avuto luogo su un terreno che ha subito un progetto di riqualificazione da 30 milioni di sterline sei anni fa.

La visione di ospitare eventi importanti come la Supercoppa è stata una delle forze trainanti dietro la riqualificazione e l’Irish Football Association crede che ci saranno ampi benefici del patrimonio per lo stadio dal lavoro svolto per realizzare mercoledì sera.

L’occasione si è sentita acutamente anche durante il tentativo di entrare nel parco che, dal punto di vista mediatico, prevedeva viaggi in alcune tende di fortuna per raccogliere credito, il tutto gestito in modo elegante.

I marchi impressionanti non sono sempre un indicatore del successo di un evento, ma anche coloro che guidano vicino a Windsor su Boucher Road a Belfast saranno attratti dagli enormi cartelloni che un tempo adornavano lo stadio e il centro di intrattenimento adiacente.

Tutto questo è fantastico, ma per quanto riguarda la partita? La più grande folla a un evento sportivo dell’Irlanda del Nord dall’epidemia di Covid-19 nel marzo 2020 non è venuta solo per ammirare le lussuose decorazioni della UEFA.

Ebbene, in uno stadio noto per il chiasso dell’esercito biancoverde, l’atmosfera pre-partita generata dai 1.000 tifosi del Villarreal è stata impressionante.

I tifosi del Villarreal festeggiano dopo il gol di Gerard Moreno al Windsor Park
1.000 tifosi del Villarreal hanno reso indipendente la Windsor Park Cup durante la partita di mercoledì

Infatti, con così tanti di loro nel Padiglione Kop, valeva la pena occupare – anche se solo per una notte – quello che è il battito del cuore della Terra nelle notti internazionali.

C’erano molti tifosi del Chelsea e mentre erano molto calmi prima della partita hanno trovato la loro voce quando l’azione è iniziata, senza dubbio supportata da un inizio molto impressionante da parte loro.

I vincitori della Champions League, guidati da Thomas Tuchel, sono stati completamente dominanti nei primi 40 minuti, andando in vantaggio per 1-0 all’intervallo grazie a Hakim Ziyech prima che gli spagnoli rispondessero al 73′ con Gerard Moreno.

Con l’inevitabile serie di sostituzioni effettuate all’inizio del secondo tempo, il ritmo della partita è calato drasticamente dopo il pareggio del Villarreal, mentre negli ultimi 15 minuti dei tempi regolamentari e supplementari ha prevalso un’atmosfera amichevole precampionato, cosa che ha prevalso la UEFA. . Dovrebbe assolutamente essere dispensata dalla Supercoppa in futuro.

Tuttavia, i calci di rigore hanno assicurato che l’occasione si è conclusa in modo drammatico e la natura entusiasta dei festeggiamenti per i giocatori del Chelsea e i loro sostenitori dopo il salvataggio di Kepa su Raul Albiol è stata un’intrigante intuizione su cosa significa chiaramente per loro sollevare la Supercoppa.

Inevitabilmente ci saranno ora domande per l’Irish Football Association e il CEO per rispondere a quanti tifosi saranno autorizzati a partecipare alla partita di qualificazione per la Coppa del Mondo dell’Irlanda del Nord contro la Svizzera a Windsor il mese prossimo.

È praticamente una conversazione da fare, ma per ora, il calcio dell’Irlanda del Nord può riflettere su una notte in cui il suo stadio di casa si è annunciato sul podio del club globale.

Certo, Jorginho può ballare al Windsor in questo momento, ma saranno pochi in campo a sperare di avere un ballo simile quando visiterà l’Italia a novembre.