Settembre 18, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Stuart Dallas ha approfittato della sconfitta italiana, ma ammette che è stata l’Irlanda del Nord a conquistare i punti contro la Bulgaria

Due parole che non sentirai entro mercoledì sono “deve vincere”.

La qualificazione alla Coppa del Mondo dell’Irlanda del Nord non morirà mai all’Ennio Dartini Stadium, ma mercoledì sera potrebbe svanire in un tranquillo parco di Windsor.

La squadra domani sarà impegnata nell’amichevole contro gli Stati Uniti a Belfast, ma i test della Bulgaria sono già sotto pressione a metà settimana.

La sconfitta dell’Irlanda del Nord in Italia non è stata sorprendente, anche se gli errori che hanno portato ai due gol sono stati deludenti.

Ma la rotta per il Qatar non andrebbe da nessuna parte veloce se la Bulgaria non alzasse la spada la prossima settimana.

La semplice realtà è che se ci sono danni nel Gruppo C, la squadra di Ian Baraclow, devono ridurre le debolezze difensive e raggiungere gli obiettivi.

Una nota positiva, si sono create le possibilità contro una squadra italiana che ora abbia superato i 300 minuti senza riconoscimenti.

La prestazione nel secondo tempo contro una squadra al 10 ° posto nel mondo dà fiducia.

Se l’Irlanda del Nord si è picchiata per la scena del primo tempo a Pharma, una misura dei loro progressi nel secondo periodo, il rumore del post partita nel campo di casa, è stato il modo in cui si sono svegliati alla chiamata.

Giorgio Cielini ha commentato: “E ‘stato un buon primo tempo e abbiamo commesso degli errori la seconda volta.

“Questo è quello che mi piace davvero giocare perché sono fisici e pericolosi nel secondo pallone o nei set-play”.

Celebrando la sua 100esima presenza, il compagno di squadra della Juventus Leonardo Bonucci ha aggiunto: “Anche se nel secondo tempo facciamo molti errori e dobbiamo migliorare, è importante avere la porta inviolata, soprattutto quando ce l’abbiamo.

READ  Pronostici, contraddizioni e come visualizzare le qualificazioni ai Mondiali d'Europa 2022 negli Stati Uniti

Il boss Roberto Mancini ha dichiarato: “Dobbiamo riconsiderare il secondo tempo con la squadra perché dobbiamo fare di meglio.

“Dopo la pausa abbiamo iniziato a prendere dei tocchi e la palla si è mossa lentamente, ma potrebbe succedere dopo cinque mesi senza guardarci”.

Questa era la vita di un portiere e Bailey ha attirato l’attenzione su Peacock-Farrell e la sua mancanza di acutezza competitiva era una preoccupazione.

Solo per questo motivo, Barracklow lo farà giocare domani contro gli Stati Uniti.

La creazione 3-5-2 dovrebbe essere lasciata alla Bulgaria, dovrebbero avere lavello da cucina, forno a microonde e frigorifero. Sarà una linea molto offensiva con una mentalità lungimirante, tuttavia la mancanza di obiettivi dal gioco aperto e dal calcio piazzato è preoccupante.

Nell McNair e Stuart Dallas devono passare a ruoli più offensivi, infatti questo è un gioco di 90 minuti che richiede 90 minuti di performance.

È ora di scaricarla e andare avanti.

L’accettazione da parte del Leeds United della sconfitta di Dallas alla Bulgaria ha dato maggiore importanza al gioco.

“Dobbiamo ricominciare a vincere le partite”, ha detto l’ex crociato. “La partita con la Bulgaria è qualcosa che deve essere vinto e sappiamo sempre che è importante segnare punti in quelle partite.

“L’Italia è stata una domanda difficile, ma possiamo sfruttare molto la nostra prestazione nel secondo tempo.

“Abbiamo avuto la possibilità di tirare fuori qualcosa dal gioco, ma nel primo tempo abbiamo mostrato loro più rispetto.

“Nel secondo tempo abbiamo fatto un bel giro e abbiamo vinto i beni. Un’altra sera avremmo potuto ottenere qualcosa dalla partita.

“È stata una curva di apprendimento per tutti e c’erano lezioni che tutti dobbiamo imparare giocando contro un paese così importante.

READ  L'Italia ha segnalato 317 decessi da virus corona e 26.062 nuovi casi sabato

Anche l’ex ala dell’Irlanda del Nord Keith Gillespie ha riconosciuto l’importanza di una vittoria mercoledì.

“Siamo in una posizione in cui pensavamo di andare alla partita con la Bulgaria”, ha detto l’ex Manchester United e Newcastle United Ace, che ha vinto 86 presenze.

“Ian deve assicurarsi che i giocatori siano pronti perché anche se è la seconda partita, devono vincere se vogliono avere la possibilità di arrivare secondi in squadra.

“Dobbiamo battere Bulgaria e Lituania in casa e prendere punti alla Svizzera. Se perdiamo contro la Bulgaria, puoi già salutarci dopo due partite. Questa è sicuramente la prossima partita da vincere”.

L’attaccante di Hearts Liam Boyce e il difensore del Newcastle United Jamal Luis potrebbero tornare alla partita con la Bulgaria e l’esterno Jordan Jones potrebbe tornare in squadra dopo un rinnovo positivo per infortunio dal capo del Sunderland Lee Johnson.

“Ha giocato 70-30 contro di lui (contro il Bristol Rovers sabato), ma suona decisamente lì, il che è positivo”, ha detto ieri Johnson.

USA Games A Sideshow. La caserma dovrà capire la formula vincente di mercoledì.

Belfast Telegraph