Luglio 3, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Stima di Portogallo e Malta come uno dei paesi meno colpiti dalla guerra in Ucraina

Uno studio della Commissione Europea ha rivelato che Portogallo e Malta sono i paesi meno colpiti dalla guerra in Ucraina in termini di conseguenze economiche dovute alle sanzioni imposte.

Le sanzioni imposte alla Russia a causa dell’invasione dell’Ucraina hanno colpito molti stati membri in molti settori come l’approvvigionamento e l’aumento dei costi dell’energia e del carburante, nonché l’inflazione, riferisce SchengenVisaInfo.com.

Mentre il Portogallo e Malta rimangono i meno colpiti, gli stati baltici ei paesi dell’Europa centrale e orientale sono economicamente fortemente colpiti dalla guerra, in particolare a causa delle forniture di gas dalla Russia.

D’altra parte, Cipro è stata duramente colpita dalla guerra in Ucraina perché era una popolare destinazione turistica per i russi e dall’invasione il turismo ha visto un declino mentre il suo settore finanziario è stato colpito dall’alto livello. Delle attività finanziarie detenute dai russi e legate all’isola.

Ma anche Cipro, il cui turismo genera il 14 per cento dell’economia del paese, non è stata colpita come la Polonia, che si presenta come il paese più vulnerabile a causa degli shock economici del mercato russo e della dipendenza dall’energia russa per la fornitura di gas. per l’elettricità. Nonostante ciò, la Polonia ha ospitato il maggior numero di cittadini ucraini, più di sei milioni.

Tuttavia, il Portogallo è stato il meno colpito principalmente a causa del fatto che l’economia portoghese è stata per lo più legata all’Unione europea (5,8%) quest’anno, come rivelato dalle previsioni della Commissione europea. Inoltre, il Portogallo è il paese con il tasso di inflazione più basso al momento, con un tasso del 4,4%.

“Alla luce della bassa esposizione diretta del Portogallo alla regione colpita, i rischi sono per lo più indiretti, con l’inflazione che colpisce le materie prime, la sicurezza del carburante e l’incertezza sulla domanda globale”, dice la Commissione Europea.

READ  FM interagisce con i copresidenti del Comitato di alto livello del G20 للجنة

D’altra parte, Malta gestisce un “Golden Visa Scheme”, che consente a non residenti e non cittadini di ottenere la cittadinanza in cambio di pagamenti predeterminati senza necessariamente collegare il richiedente e Malta.

>> L’UE chiede a Malta di porre fine al programma del passaporto d’oro, minaccia un’azione legale

Dopo che diversi casi sono stati condannati dalle autorità europee, in particolare la denuncia dello schema per lo scambio di valori europei per denaro, il 2 marzo Malta ha annunciato la sospensione del programma ai cittadini di Russia e Bielorussia fino a nuovo avviso.

Malta, proprio come il Portogallo, è per lo più visitata da cittadini britannici, seguiti da italiani, tedeschi e francesi.

>> ETC: quest’anno più turisti visitano l’Europa con l’abolizione delle restrizioni COVID-19, ad eccezione dei russi