Maggio 21, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Stati Uniti e Regno Unito hanno colpito la Russia con sanzioni per “crimini di guerra”, seguita dall’Europa

Il Stati Uniti d’America Una nuova ondata di sanzioni finanziarie è andata contro Russia questo capo Joe Biden Dice che metterà una sanzione permanente all’economia del paese.
Il Regno Unito Ha rapidamente seguito l’esempio e da cui proveniva altro dolore Unione Europea Mercoledì (inizio giovedì AEST) mentre gli alleati portavano avanti una crescente campagna per stringere il cappio economico attorno al presidente russo Vladimir Putin per “crimini di guerra” in… Ucraina.

Per renderlo personale, le sanzioni statunitensi hanno individuato la famiglia di Putin, prendendo di mira le sue due figlie adulte e vietando due importanti banche russe.

Il presidente Joe Biden parla mercoledì alla conferenza legislativa del sindacato edilizio nordamericano. (Foto AP/Caroline Custer) (AFP)

Biden ha affermato che “la Russia ha già fallito nella sua guerra iniziale” dopo che le forze del paese sono state riportate dalla capitale ucraina, Kiev. Ma ha avvertito: “Questa battaglia non è ancora finita”.

“Questa guerra può andare avanti per molto tempo”, ha detto Biden, ma gli Stati Uniti continueranno a schierarsi con l’Ucraina e gli ucraini nella lotta per la libertà.

“Soffocheremo la capacità della Russia di crescere negli anni a venire”, ha detto.

Le ultime sanzioni sottolineano il dolore finanziario che la Russia sta affrontando, poiché la prova che le sue forze hanno ucciso civili ucraini ha portato a sanzioni sempre più severe da parte degli Stati Uniti e dei suoi alleati occidentali che minano la capacità di Putin di reagire.

Sebbene l’aumento delle sanzioni non abbia costretto Putin a lasciare la guerra, hanno messo la Russia in condizioni economiche sempre più disperate mentre le forze ucraine resistono al loro sbarramento.

Le sanzioni hanno messo la Russia in condizioni economiche sempre più disperate mentre le forze ucraine resistono al loro sbarramento e le parole sulla tazza di Putin, seduta accanto alla tazza di Joseph Stalin, recitano “L’uomo più educato”. (Foto AP) (AFP)

La chiave dell’efficacia delle sanzioni è stata l’unità tra Stati Uniti e paesi europei. Le atrocità rivelate in Ucraina hanno intensificato la pressione sulla Germania e su altri paesi affinché vadano avanti e si uniscano agli Stati Uniti e alla Lituania nel bloccare tutte le esportazioni di energia russe.

Il Regno Unito mercoledì ha rafforzato il congelamento dei beni contro le principali banche, il divieto di investimenti britannici in Russia e si è impegnato a porre fine alla dipendenza dal carbone e dal petrolio russi entro la fine dell’anno.

Gli Stati Uniti hanno preso provvedimenti contro due delle più grandi banche russe, Sberbank e Alpha Bank, vietando alle attività di passare attraverso il sistema finanziario americano e impedendo agli americani di fare affari con queste due istituzioni.

Oltre alle sanzioni contro le due figlie adulte di Putin, Maria Butina e Katerina Tikhonova, gli Stati Uniti stanno prendendo di mira il primo ministro Mikhail Mishustin. moglie e figli del ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov; e membri del Consiglio di sicurezza russo, tra cui Dmitry Medvedev, l’ex presidente e primo ministro.

Biden avrebbe dovuto firmare un ordine esecutivo che vietava nuovi investimenti in Russia da parte degli americani indipendentemente da dove vivano. (Foto AP/Caroline Custer) (AFP)

Le sanzioni hanno tagliato fuori tutti i membri della famiglia Putin vicini al sistema finanziario statunitense e hanno congelato tutti i beni che avevano negli Stati Uniti.

Biden avrebbe dovuto firmare un ordine esecutivo che vietava nuovi investimenti in Russia da parte degli americani indipendentemente da dove vivano.

Il Tesoro degli Stati Uniti si sta preparando a ulteriori sanzioni contro le società statali russe, secondo la Casa Bianca.

La Gran Bretagna ha annunciato un congelamento dei beni contro Sberbank e la Moscow Credit Bank, e ha identificato otto oligarchi russi che Putin sta “utilizzando per sostenere l’economia di guerra”.

“Con i nostri alleati, stiamo dimostrando all’élite russa che non possono lavarsi le mani dalle atrocità commesse su ordine di Putin”, ha affermato il ministro degli Esteri britannico Liz Truss.

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky parla in trasmissione televisiva durante una riunione del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite presso la sede delle Nazioni Unite. (AFP)

La Gran Bretagna aveva già annunciato un piano per eliminare gradualmente il petrolio russo, che rappresenta l’8% delle forniture britanniche.

La Russia è il più grande fornitore del Regno Unito di carbone importato, sebbene la domanda britannica di combustibili inquinanti sia diminuita nell’ultimo decennio.

La Gran Bretagna non ha interrotto le importazioni di gas naturale russo, che rappresenta il 4 per cento della sua fornitura, dicendo solo che lo farà “il prima possibile”.

Il divieto proposto dalla Commissione europea sulle importazioni di carbone sarebbe la prima sanzione dell’UE a prendere di mira la redditizia industria energetica russa a causa della sua guerra in Ucraina.

I soldati ucraini che avanzavano hanno trovato la fossa comune a Bucha, alla periferia di Kiev. (AFP)

L’energia è una componente chiave delle casse di guerra di Putin, ha affermato Josep Borrell, coordinatore degli affari esteri dell’Unione europea. Poiché la guerra ha fatto aumentare i prezzi, la Russia ha beneficiato della sua capacità di vendere gas naturale e petrolio al resto del mondo.

“Un miliardo di euro (1,5 miliardi di dollari) è quello che paghiamo a Putin ogni giorno per l’energia che ci ha fornito dall’inizio della guerra. Gli abbiamo dato 35 miliardi di euro (50,9 miliardi di dollari)”, ha detto.

Confrontalo con il miliardo che abbiamo dato all’Ucraina in armi e armi.

Le sanzioni in costante aumento non sono un segno dei loro difetti, ma piuttosto un segno di pressioni edilizie sulla Russia in quanto cerca investimenti esteri e materie prime, ha detto ai giornalisti Brian Dees, direttore del Consiglio economico nazionale della Casa Bianca, durante una colazione.

“Dobbiamo avere pazienza e prospettiva quando si tratta degli effetti sulla Russia del regime di sanzioni senza precedenti e paralizzante”, ha detto durante l’evento, sponsorizzato dal Christian Science Monitor.

Dies ha osservato che l’inflazione russa era al 2% a settimana, il che sarebbe peggiorato con un’inflazione annuale superiore al 200%.

La presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha affermato che il divieto del carbone vale 4 miliardi di euro (AP Photo/Jean-Francois Badias) (AFP)

Ha osservato che l’amministrazione Biden prevede che i prezzi russi alla fine non aumenteranno di oltre il 200 percento quest’anno.

Sebbene la Casa Bianca abbia affermato che la Russia non dovrebbe partecipare alla riunione del G20 in Indonesia a novembre, ha indicato che potrebbe comunque ritirarsi dall’organizzazione perché la sua economia si è ridotta drasticamente di dimensioni.

Dopo che diversi paesi europei hanno annunciato l’espulsione dei diplomatici russi, la Commissione europea ha proposto un quinto pacchetto di sanzioni, compreso il divieto di importazione di carbone, che potrebbe essere adottato una volta che gli ambasciatori del blocco di 27 nazioni saranno d’accordo all’unanimità.

La presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha affermato che il divieto di carbone ammonta a 4 miliardi di euro (5,8 miliardi di dollari) all’anno e che l’Unione europea ha già iniziato a lavorare su ulteriori sanzioni, comprese le importazioni di petrolio.

Non ha menzionato il gas naturale, con i 27 paesi dell’UE unanimi nel prendere di mira i combustibili utilizzati per generare elettricità e riscaldare case difficili da proteggere tra l’opposizione di membri dipendenti dal gas come la Germania, la più grande economia del blocco.

Le immagini cupe mostrano la realtà della vita in Ucraina

Ma il presidente del Consiglio europeo Charles Michel ha affermato che il blocco dovrebbe continuare a fare pressione sul Cremlino, adducendo la necessità di vietare le importazioni di gas in futuro.

“Il nuovo pacchetto include un divieto sulle importazioni di carbone”, ha detto mercoledì.

“Penso che prima o poi saranno necessarie anche misure relative al petrolio e persino al gas”, ha aggiunto.

READ  Inghilterra vs Italia in diretta streaming: come guardare la finale di Euro 2020 gratuitamente online da qualsiasi luogo - calci di rigore