Giugno 13, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

stai attento ! Queste perle magnetiche sono pericolose per la salute dei tuoi bambini

Recentemente sono stati segnalati due casi gravi di ingestione accidentale di sfere magnetiche. Le autorità sanitarie stanno avvisando i genitori e gli operatori sanitari dei bambini piccoli dei pericoli derivanti dall’ingestione di queste sfere magnetiche.

Secondo la sanità pubblica francese, sono stati recentemente segnalati due casi gravi di ingestione accidentale di sfere magnetiche da 3 a 5 mm in bambini di età pari o inferiore a 3 anni. Le sfere magnetiche in questione proverranno da corpi “antistress” per adulti. Ma questi non si trovano solo nelle cose destinate ai bambini più grandi, ma compaiono nei giocattoli da costruzione e in alcuni giocattoli magnetici per bambini.

Quali sono i rischi?

Il pericolo è che le sfere magnetiche possano attaccarsi e ostacolare il lavoro dell’apparato digerente. Le pareti dell’intestino possono rompersi e causare perforazioni. I casi più gravi possono comportare un intervento chirurgico pesante e pericoloso per la vita dei bambini.

Cosa fare se ingerito?

Se un bambino ingerisce perline magnetiche, contattare immediatamente un centro antiveleni. In caso di emergenza vitale chiamare il 15 o il 112.

prevenzione dei rischi

I genitori e gli operatori sanitari dovrebbero assicurarsi di scegliere giocattoli appropriati per l’età del bambino, leggere attentamente le istruzioni prima di utilizzare il giocattolo e prendersi il tempo necessario per spiegare come funziona. Le autorità sanitarie raccomandano di tenere lontani gli oggetti contenenti sfere magnetiche.

Direttive europee

Le sfere magnetiche che sono “accessori per giocattoli” devono essere conformi alla direttiva europea sulla sicurezza dei giocattoli. Ma se le proroghe non sono conformi alla Direttiva 2009/48/CE e sono dichiarate “pericolose”, saranno soggette a procedure di richiamo e richiamo da parte della Direzione Generale Concorrenza, Consumo e Repressione Frodi (DGCCRF)

READ  HAS, ARS, Agenzia per i medicinali, Consiglio scientifico ... Chi fa cosa in una crisi sanitaria?

impegno per i produttori

Le perline magnetiche non sono quasi destinate a bambini di età inferiore a 14 anni e pertanto non si applicano normative a queste situazioni specifiche. Da qui l’OGS (Commitment to Public Safety) che si applica a questi prodotti.

Il produttore di prodotti contenenti perline magnetiche in questo caso deve spiegare al consumatore che questi prodotti, sebbene non destinati ai bambini, devono essere tenuti fuori dalla loro portata in quanto potenzialmente pericolosi per loro.