Agosto 15, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Spagna vs Italia | Ferran Torres Brace completa la corsa record dell’Italia ed entra in finale della Nations League spagnola

Ferran Torres ha segnato due volte nel primo tempo per garantire la vittoria della Spagna. Ora affronteranno Francia o Belgio nella finale Photo credit: & nbspAP

Ferran Torres ha sconfitto 2-1 la Spagna nella finale della Nations League e ha posto fine al record mondiale dell’Italia in 37 partite davanti ai propri tifosi.

Torres ha segnato due gol nel primo tempo, mentre la Spagna di Luis Enrique ha vinto le ultime quattro partite a Milano a San Siro, dove domenica affronterà Francia o Belgio nella finale.

Lorenzo Pellegrini ha respinto un gol a sette minuti dalla fine, ma i campioni d’Europa non sono stati in grado di completare una rimonta memorabile dopo un emozionante secondo tempo in 10 uomini.

L’Italia, che ha battuto la Spagna nelle semifinali di Euro 2020, ha dovuto giocare meno concorrenza con un uomo al 42′ dopo che Leonardo Ponzi è stato espulso per doppia ammonizione a Serbio Busquets per una gomitata al volto. Sfida aerea.

“Il primo tempo poteva finire facilmente 1-1… è un peccato, perché siamo rimasti con 11 uomini e non si può fare molto a meno che non sia un errore”, ha detto il Ct dell’Italia Roberto Mancini alla RAI.

La partita si è svolta in una strana situazione in quanto i tifosi del Milan sul campo hanno molestato il portiere dell’Italia Gianluigi Donnarumma mentre tornava a San Siro seguendo la città del Paris Saint-Germain.

Considerato uno dei migliori portieri del mondo, Donnerumma, vincitore del premio di Atleta dell’anno agli Europei, ha lasciato il Milan da svincolato in estate, e la sua partenza ha fatto venire l’amaro in bocca ai tifosi che hanno gridato forte e fischiato. Ogni tocco di palla.

READ  Rosanna Bondi ha combattuto con le risate e le armi per liberare l'Italia

“Ci ha rattristato perché è stata giocata in Italia, non era una partita di club. Avrebbero potuto metterla da parte come una partita”, ha detto in seguito Mancini ai giornalisti.

“Italia Italia, penso che dovrebbe venire prima di ogni altra cosa”.

– I tifosi attaccano Tonnarumma –
Quando è uscito per il riscaldamento pre-partita e le squadre stavano giocando, Donorumma è stato bloccato dai tifosi di casa al punto da soffocare gli annunci sugli altoparlanti dello stadio con fischi e fischietti.

Ha fischiato la palla per la prima volta al quarto minuto da alcuni tifosi di casa, ma altri tra il pubblico in quel momento hanno iniziato ad applaudirlo nel tentativo di coprire le critiche.

Comunque ogni volta che prendeva palla la posa continuava, in un momento bizzarro Ponosi ha segnato un gol e ha fatto rotolare la palla di due metri a Donarumma mentre cercava di bloccare nuovamente le ondate di rabbia dallo spalto.

Hanno chiaramente iniziato a influenzare la sua prestazione, reagendo inizialmente con lentezza all’immagine di Torres, che ha portato la Spagna in vantaggio a reti inviolate al 17′.

Due minuti dopo Donnarumma si imbatte in un tiro innocuo di Marcos Alonso sul palo e ringrazia Ponzi per essere tornato appena in tempo per togliere il pallone dalla lunetta.

Dopo un periodo di dominio spagnolo, l’Italia ha risposto e avrebbe dovuto essere 10 minuti prima dell’intervallo quando Federico Bernadetti ha infilato un tiro sul palo al 34′ prima che Lorenzo Inzane prendesse una facile occasione per metà.

Emerson Palmieri è stato inviato in carica dietro il lato destro della difesa spagnola e ha lanciato un perfetto cross basso all’insegna non identificata, tagliando un lato del piede.

READ  Salvini è processato da un avvocato italiano con l'accusa di sequestro di persona

Tuttavia, il lavoro dei padroni di casa prima dell’intervallo è stato troppo difficile quando Bonucci è stato espulso e Doris ha perso la speranza di aumentare il proprio record con il suo talentuoso colpo di testa su cross di Michael O’Reilly.

Sotto i 10, l’Italia si fa bella figura e Pellegrini riduce lo svantaggio a sette minuti, soprattutto grazie a Federico Formaggio.

L’attaccante della Juventus Cesa ha superato un corner spagnolo e la Roma è entrata in campo senza partita prima di lanciare la palla a centrocampo.

La Francia campione del mondo affronterà giovedì il Belgio allo Juventus Allianz Stadium di Torino.