Gennaio 25, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Spagna, Grecia e Italia reintroducono la maschera più esterna in mezzo a un’ondata di Omicron – POLITICO

Giovedì i governi spagnolo, greco e italiano hanno reintrodotto la mascherina obbligatoria all’aperto, tra le nuove misure di ciascun paese per affrontare il COVID-19 e la crescente variante di Omicron.

Il decreto con la nuova legge spagnola reintrodurrà da venerdì la mascherina obbligatoria all’aperto per tutti i maggiori di 6 anni, ad eccezione delle attività sportive, o quando una persona è sola o con i familiari in montagna o in spiaggia.

Giovedì è stata convocata urgentemente una riunione straordinaria del Consiglio dei ministri – come convocato dalle autorità spagnole Rapporti Due record consecutivi nei casi quotidiani di COVID-19: approvare il decreto legge volto a bypassare il Parlamento che quasi tutti i leader del governo regionale hanno approvato mercoledì.

Il presidente della Comunità di Madrid Isabel Diaz Ayuso è stato l’unico leader regionale a respingere il decreto legge mercoledì, Criticare Impegnati a indossare una maschera all’aperto giovedì, definendolo un “ripensamento” perché “non aggiunge molto”.

Il primo ministro Pedro Sanchez difendere L’idea di mercoledì era “come uno strumento efficace” contro una variante di Omicron “altamente contagiosa”. Il suo governo schiererà anche l’esercito per accelerare la campagna di colpi di richiamo.

La Grecia ha anche ripristinato la mascherina obbligatoria da indossare in patria e all’estero. Le autorità greche hanno affermato che da venerdì sarà necessario indossare una doppia maschera o indossare una maschera ad alta protezione per viaggiare sui mezzi pubblici o visitare un supermercato. Tutte le celebrazioni pubbliche di Natale e Capodanno saranno annullate.

Si raccomanda vivamente a tutti i viaggiatori, indipendentemente dal loro stato di vaccinazione, di ripetere il test (rapido o PCR) il secondo e il quarto giorno dopo il loro arrivo nel paese. Sono già tenuti ad avere un test PCR negativo o un test rapido per entrare nel paese.

READ  Raggiungi le stelle: Claridge's Eyes ha in programma di costruire una torre residenziale di 60 piani a Little Italy

“Omicron è nel nostro Paese”, ha detto il ministro della Sanità greco Thanos Plifris durante un briefing con i media. Il portavoce del governo Giannis Okonomou ha indicato che una nuova serie di misure è in lavorazione il 3 gennaio. Riguarderà l’intrattenimento, gli eventi sportivi e le attività non essenziali, ma non andrà fino alle misure restrittive introdotte durante la prima ondata, come il lockdown.

In Italia, la mossa del gabinetto di giovedì per inasprire ulteriori restrizioni sul periodo delle vacanze è arrivata dopo che una campagna di sequenziamento ha rivelato che la variante Omicron era presente in quasi il 30% dei casi, più del previsto.

Le mascherine saranno obbligatorie all’aperto e le mascherine FFP2 saranno obbligatorie in luoghi affollati come cinema, teatri e mezzi pubblici.

La validità del passaporto vaccinale italiano, obbligatorio per tutti i dipendenti, è stata ridotta da nove a sei mesi. E la terza dose del vaccino italiano contro il coronavirus verrà somministrata da quattro mesi, invece di cinque.

Ulteriori restrizioni, solo per il periodo delle vacanze, includono la chiusura dei locali notturni, il divieto di assembramenti all’aperto e l’imposizione di un divieto alle persone non vaccinate in ristoranti, bar, palestre, piscine, musei e altri luoghi di intrattenimento al coperto, a meno che i cittadini non possano dimostrare COVID-19 da oggetti anti.

Hannah Roberts ha contribuito alla segnalazione. Questa storia è stata aggiornata per includere le restrizioni italiane.