Febbraio 8, 2023

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Spagna: Grande manifestazione contro i tagli al sistema sanitario a Madrid

Decine di migliaia di persone hanno manifestato domenica nel centro di Madrid per chiedere la fine dei tagli di bilancio e delle privatizzazioni che colpiscono i servizi sanitari pubblici colpiti dalla crisi nella regione della capitale spagnola.

Al suono dei tamburi e al canto degli slogan, i manifestanti hanno marciato per Maria Blanca, ovvero “marea bianca“, che ha attirato 30.000 partecipanti, secondo un portavoce del governo regionale. I servizi sanitari nella regione di Madrid sono stati per anni sottoposti a un’enorme pressione a causa della mancanza di risorse finanziarie e di personale, costringendo sempre più persone a rivolgersi a situazioni di emergenza negli ospedali, che ora sono sovraccarichi.Questa settimana, l’Associazione del personale dei servizi di emergenza SEMES ha rilevato che questi servizi nella capitale hanno registrato un aumento di “dal 10 al 20%“Dal numero di pazienti che vi si recano. Da parte sua l’ADSP, che rappresenta anche gli operatori sanitari di Madrid, lamenta che 300 persone attendevano nei corridoi per liberare un posto letto. Durante la processione di domenica, decine di persone hanno dispiegato un enorme striscione che diceva: “No a tagli e privatizzazioni, sì a sanità e servizi pubbliciAltri portavano striscioni che chiedevano le dimissioni del leader di destra nella regione, Isabel Diaz Ayusu, dicendo: “I tagli alla sanità sono un atto criminale“.

READ  Il nostro sistema sanitario è crollato durante questa ondata di coronavirus