Settembre 28, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Sodapoppin si rammarica di non essere passato a Mixer nel 2019

recentemente OTK Tramite il livestream di Twitch “Sodapoppin” il famoso Thomas Chance, si è pentito di non essere passato a Microsoft Mixer quando stava ricercando piattaforme di ricerca di talenti.

Mixer ha guadagnato un’enorme popolarità nel 2019 e ha anche firmato enormi accordi esclusivi con il fenomeno dello streaming Tyler “Ninja” e Michael “Shroud”.

Per esprimere la sua frustrazione, Twitch Streamer ha rivelato di aver perso un’incredibile quantità di denaro che altri spettatori hanno ricevuto per unirsi alla piattaforma di streaming interattiva. Tuttavia, le acquisizioni di Mixer non sono state all’altezza della chiusura nel 2020.

Tuttavia, il manifesto lamentava:

“Io e ** King desideriamo andare a Mixer.


Sodapoppin rivela perché è geloso di Ninja e Shroud per essere passato da Twitch a Mixer

Sodapoppin era tra i primi Contrazione Da oltre un decennio, ha più di 8,8 milioni di follower sulla piattaforma. Questo numero lo rende il decimo canale più grande sul mezzo di proprietà di Amazon, dietro banner di spicco come Ninja, xQc e Pokimane.

Il 28enne è noto principalmente per i suoi stream e giochi IRL, che includono diversi titoli importanti come World of WarCraft.

Sodapoppin si è recentemente unito al canale Twitch di One True King per uno streaming live del nuovo servizio di creazione di PC Starforge. Tuttavia, durante la trasmissione dell’11 agosto 2022, The Twitch ha rivelato perché era disposta a separarsi dalla piattaforma viola per l’ormai defunto Mixer nel 2019.

Il poster ha anche spiegato perché era geloso ninja e Shroud, entrambi hanno accumulato enormi fortune nei loro accordi con Mixer. Inoltre, dopo che la piattaforma è caduta, entrambi i giocatori sono stati in grado di tornare su Twitch, con grande irritazione di Sodapoppin. La clip ha già superato le 63mila visualizzazioni solo su Twitch.

READ  Amazon ha realizzato un distributore di sapone da $ 55 che ti ricorda di lavare per 20 secondi

Rimpiangendo la sua decisione, lo streamer americano si è lamentato:

“Vorrei poter andare al Mixer, sono così geloso. Questi fottuti bastoni hanno firmato questi contratti per decine di milioni di dollari, e poi sono tornati! Hanno chiuso e si sono tenuti i soldi del re .”

Ha inoltre aggiunto:

“Sai come ci si sente, amare ottenere un contratto ed essere come, ‘Va bene, buone maniere?! E continuo a farmi fottere! Inizierò a fare cazzate losche. Questo doloroso. Dannazione. Il Mixer è un accordo, amico, vorrei che tu lo firmassi, sono davvero d’accordo.


sul frullatore

Con un focus sull’interazione tra streamer e visualizzatori e sulla bassa latenza, Microsoft ha acquisito l’avvio nel 2016 per un importo non divulgato. È rapidamente entrato alla ribalta con caratteristiche incredibili come la tecnologia più veloce della luce e feed multipli altamente simultanei.

A causa della sua crescente importanza, molti credono Miscelatore Potrebbe dominare il settore delle trasmissioni e competere con Twitch. Tuttavia, questo non è stato il caso in quanto scandalosamente non è riuscito a replicare il numero di seguaci del suo avversario.

L’investimento di milioni per assicurarsi i migliori creatori non si è tradotto in un enorme pubblico perché la loro crescita complessiva sulla piattaforma è stata dolorosamente debole. Dopo un lungo controllo, è stato chiuso da Microsoft nel luglio 2020.


A cura di Sego Samuel Ball