Novembre 30, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

So che devo confrontarmi con il talento mondiale dell’Italia: Tom Flanagan

Tom Flynn dell’Irlanda del Nord ha eccelso contro le stelle di livello mondiale dell’Italia al Windsor Park, ma mentre brilla sul grande palcoscenico, dice che quelli più vicini a giocatori come l’eroe del Chelsea Jorgeinho li vedranno nella partita del giorno nei prossimi mesi.

Lanagan (30) è uno di quei calciatori che non ha mai dato la risposta che ti aspettavi, il che è molto interessante parlare con lui.

Ad esempio, quando ho chiesto al difensore centrale del Sunderland dove stava andando la sua carriera dopo aver giocato meglio nello 0-0 con l’Italia lunedì, ha risposto: “Non ne sono sicuro. Il calcio è molto concettuale. Sarò un risorsa calda per due settimane, quindi riciclare.Sarò nel serbatoio!Questa è la vita di un giocatore di football.

“Giocare contro l’Italia è molto strano. Vedrò i giocatori con cui ho giocato durante il fine settimana. Non giocherò contro di loro ora, ma è la vita di un calciatore internazionale.

Da ora fino alla fine di novembre, la carriera di Flanagan sarà dominata dal giocare in League One per il Sunderland contro Ipswich, Shrewsbury e Cambridge.

I tifosi del Chelsea potrebbero partecipare a quelle partite acclamate dall’assistente allenatore italiano Gianluca Vialli dopo le qualificazioni ai Mondiali di lunedì, come la masterclass in difesa dell’Irlanda del Nord nell’arte di mantenere la porta inviolata, sconfiggendo il primo posto nel Gruppo C.

“È un grande complimento, soprattutto da parte di uno come lui. Ho avuto la fortuna di fare una foto con lui perché sono un grande tifoso del Chelsea”, ha detto Flanagan.

READ  Covit dopo due stagioni alle Stazioni Sciistiche Italiane Italia

“È assolutamente meraviglioso sentirlo dire da qualcuno del genere. Penso che abbiano cambiato il modo in cui giocavano, il modo in cui ci sedevamo, eravamo nella piccola parte italiana della vecchia scuola.

“È una buona prestazione e si parla molto di ricevere complimenti del genere, quando sono in una posizione molto bassa per non aver vinto in squadra”.

Quindi, Flanagan è vicino al vincitore della Champions League e al favorito del Chelsea Jorge Ho?

“No, non ho potuto avvicinarmi a lui tutta la notte! Non sono la prima persona a dirlo, ne sono sicuro “, ha detto l’ex giocatore del Burton Albion che ha giocato nelle serie inferiori fin dalla sua adolescenza.

Con Bedi McNair infortunato, Flynn insieme a Johnny Evans e Craig Cathcourt nella difesa contro l’Italia è stata un’apertura sorprendente, ma anche l’eroe della Juventus Federico Cesa ha preso il comando.

“È stato fantastico, ma suonare con Johnny e Craig è comunque il loro livello, quindi devi progredire a quel livello”, ha detto Flynn. “Penso che l’abbiamo fatto a un uomo, sono contento che la partita sia andata avanti. Pensavo che li avessimo tenuti zitti, è qualcosa da ricordare.

“Mi piace il mio calcio in questo momento più di quanto mi sia piaciuto. Ho avuto una piccola patch che non mi è piaciuta, e ora che ci sono, penso che si stia mostrando nel mio club e in Irlanda del Nord.

“Voglio migliorare il mio gioco giocando più partite per l’Irlanda del Nord. Come si fa in giochi del genere. Sono rimasto un po’ deluso perché abbiamo ancora quattro mesi per incontrarci di nuovo. Contro l’Italia, era nella mia testa, da una prospettiva egoistica, assicurarmi di giocare bene. So che se gioco bene gli altri possono contare sul loro livello come fanno sempre.

READ  MPP olimpico: Ponga ha segnato 13 punti, 92-82 contro Italia, Germania

“Quando mi è stato detto che stavo iniziando, ero molto riluttante ad essere onesto. Ho avuto la fortuna di giocare in alcune grandi partite contro le prime cinque nazioni del mondo.

“Ho giocato contro Germania e Olanda e ho subito sconfitte, quindi lunedì sera è stata l’occasione per rimediare.

“Penso che siamo entrati nello spogliatoio con la delusione per non aver vinto la partita. Lo toglierò dal gioco.