Gennaio 27, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Sisak. Salute: 38 posti vacanti a West Odd

primario
Tre settimane fa, Emploi Languedoc-Roussillon ha pubblicato 38 posizioni da ricoprire presso il Centro ospedaliero di Castelnaudary e varie case di cura nel West Audois.

Né il Centro ospedaliero di Castenaudary né il comune di Chaurienne, interpellati da “La Dépêche du Midi”, hanno risposto alle nostre richieste di informazioni su questo vasto esercizio di reclutamento annunciato dal sito web “Emploi Languedoc-Roussillon”, trasmettendo una chiamata dell’agenzia sanitaria regionale. Ciò include l’assunzione di 38 dipendenti, la stragrande maggioranza dei quali sono badanti, presso l’ospedale di Castelnaudary, la Casa di cura Castelou (struttura di accoglienza per anziani non autosufficienti), a Castelnaudary e Las Fountetos, a Saissac. In dettaglio, l’annuncio presenta otto posizioni infermieristiche, nove assistenti infermieristici, un assistente amministrativo, sei posizioni amministrative e una posizione di lavoratore specializzato nel solo Churian Hospital Center. Le restanti posizioni sono condivise tra le due case di riposo. Alcuni di questi appuntamenti saranno fissati per concorso, altri per titoli. Il termine per la presentazione delle domande è mercoledì.

Per ottenere spiegazioni su questa ondata di assunzioni, l’organizzazione “La Dépêche du Midi” ha chiesto due volte della gestione dell’istituzione che non ha risposto a questi vari contatti. Richiesti anche i servizi dell’ufficio di Patrick Mogard, sindaco di Castelnaudary, e presidente del consiglio di amministrazione dell’ospedale, senza esito. Resta il fatto che questa ondata di occupazione solleva interrogativi, tanto più che le richieste in ambito sanitario tendono a scarseggiare.

READ  Quali sono gli effetti sulla salute?