Settembre 18, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Scozia 52-10 Italia: sei paesi – come è successo | Gli sport

Finn Russell, che ha subito una commozione cerebrale nella sconfitta dell’Irlanda, è retrocesso in Scozia, dove Stuart Hawke parte 10 ° per la prima volta, mediano di mischia con Scott Steel degli Harlequins. Ci sono un totale di sette cambi in Scozia: Darcy Graham inizia con l’ala, Sean Maitland diventa terzino e Hu Jones, che ha fatto uno sforzo fantastico dopo essere uscito dalla panchina la scorsa settimana, si è schierato nel centro esterno. David Cherry fa la sua prima partenza per la Scozia con la prostituta, Xander Fakerson torna agli oggetti di scena stretti e c’è anche una nuova coppia di seconda linea di Sam Skinner e Grand Gilchrist.

Con quattro giocatori che entrano nella XV titolare per l’Italia, insieme a Edero Podovani, Federico Mori, Federico Russa e Marco Riccioni.

Scozia: Sean Maidland; Darcy Graham; Hu Jones, Sam Johnson; Duhan van der Merwe; Stuart Hawk, Scott Steele; Rory Sutherland, David Cherry, Xander Fakerson; Sam Skinner, Grant Gilchrist, Jamie Richie, Hamish Watson, Matt Fakerson. Alternative: George Turner, Jamie Patti, Simon Bergen, Alex Craig, Nick Heining, Ali Bryce, Jaco van der Vault, Chris Harris.

Italia: Eterdo Podovani; Matia Bellini, Juan Ignacio Brex, Federico Mori, Montana Ione; Paulo Corpisi, Stephen Warney; Danilo Pichetti, Luca Pigi (capitano), Marco Riccioni, Niccol கே Canon, Federico Russo, Sebastian Negri, Johan Meyer, Michael Lamaro. Alternative: Gianmargo Lucci, Andrea Lovotti, Giuseppe Zilocci, Ricardo Pavretto, Maxim Mabanda, Marcelo Violin, Carlo Canna, Marco Sanon.