Maggio 28, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Scott Morrison contrae il COVID-19

Il primo ministro Scott Morrison ha dichiarato di essere risultato positivo al COVID-19 e di manifestare sintomi simil-influenzali, inclusa la febbre.

Il signor Morrison ha rilasciato una dichiarazione poco prima di mezzanotte confermando di essere risultato positivo martedì sera, nonostante i test negativi ogni giorno – compreso il martedì mattina – da domenica.

Il primo ministro Scott Morrison tossisce durante una conferenza stampa al Parlamento di Canberra, poche ore prima di essere testato per il coronavirus COVID-19.credito:Alex Ellinghausen

Martedì ha tossito ripetutamente durante una conferenza stampa e si è ritirato da un evento alla Sydney Opera House per accendere le vele gialle e blu in onore dell’Ucraina, a cui ha partecipato il primo ministro del New South Wales Dominic Beirut.

“Mi sono testato quotidianamente da domenica, compresa questa mattina, con tutti i test con esito negativo”, ha detto il premier in una nota.

“Ho fatto un ulteriore test questa sera dopo che ho sviluppato la febbre in tarda serata. Il test non è stato conclusivo, quindi stasera ho fatto un test PCR che ha restituito un risultato positivo in tarda serata”, ha detto.

Caricamento in corso

Ha detto che si stava autoisolando nella sua casa di Sydney e che “Ginny e le ragazze fortunatamente sono risultate negative”.

Tuttavia, ha detto che rimarranno in isolamento a casa per sette giorni.

Ha detto che avrebbe continuato a “adempiere a tutte le mie responsabilità di primo ministro”.

READ  Una donna ha iniziato un volo Delta per aver rifiutato una maschera facciale