Novembre 28, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Scott Morrison affronta una rinnovata spinta dal cambiamento climatico al 2030

I laburisti hanno sostenuto che l’obiettivo del governo per il 2030 è insufficiente, ma non ha rivelato la propria politica mentre i Verdi vedono un taglio delle emissioni del 75% come necessario per proteggere il futuro del paese.

Il mese scorso il governo ha attraversato un periodo di intenso tumulto interno, in particolare all’interno dei cittadini, per i suoi obiettivi climatici con il partner minore della coalizione. finalmente d’accordo a un impegno a zero emissioni nette entro il 2050 ma non ad azioni più ambiziose entro il 2030.

Il governo sta ora affrontando una battaglia per ottenere il suo nuovo annuncio Fondo per la tecnologia a basse emissioni Attraverso il Parlamento dopo che due senatori del governo del Queensland, insieme a diversi membri della Camera dei rappresentanti, hanno segnalato la loro opposizione.

Il senatore del Partito Nazionale Liberale Gerard Renick ha dichiarato: I governi statali hanno privatizzato il mercato dell’energia nella convinzione che le aziende avrebbero fatto di più per gli australiani, ma hanno invece permesso alle aziende di continuare a prendere denaro pubblico.

“Questo è solo un altro mucchio di soldi che vanno nel vaso del miele per i parassiti in cerca di rendita”, ha detto del fondo proposto dal governo.

Il primo ministro Scott Morrison ha invitato i laburisti a sostenere il suo disegno di legge e a lanciare il proprio obiettivo per il 2030.

Scarica

“Questa è una tecnica importante. Il signor Morrison ha detto in lo spettacolo di oggi. “Queste sono le tecnologie che ti porteranno a zero entro il 2050 senza dover tassare, senza dire alle persone cosa fare”.

READ  Il bilancio delle vittime del crollo del condominio di Miami sale a nove

Morrison ha detto che lancerà il modello climatico del governo “prima di tornare in Parlamento”, che dovrebbe tornare il 22 novembre.

Il leader laburista Anthony Albanese ha accusato Morrison di incoerenza sulla sua richiesta di un governo più piccolo, ma anche di maggiori finanziamenti.

“Proprio il giorno prima, stava facendo pubblicità, dicendo: ‘Abbiamo bisogno di un altro mezzo miliardo di dollari in finanziamenti per uno spettacolo'”, ha detto Albanese a 2SM Radio.

Il giorno dopo, ha detto che abbiamo bisogno di meno governo. Ok, cos’è? Il Labour vuole sostenere mezzo miliardo di dollari in finanziamenti aggiuntivi o vuole meno governo? “

Ricevi aggiornamenti quotidiani sul Summit sul clima che plasmerà il nostro futuro. Iscriviti alla newsletter della COP26 qui.