Novembre 27, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Sarah Hunter diventerà la giocatrice con più presenze in Inghilterra nei quarti di finale della Coppa del mondo di rugby contro l’Australia | notizie sul rugby

Sarah Hunter vincerà la sua 138esima partita dei quarti di finale di Coppa del Mondo in Inghilterra contro l’Australia

Sarah Hunter è destinata a diventare la giocatrice con più presenze in Inghilterra quando domenica guiderà la squadra contro l’Australia nei quarti di finale della Coppa del mondo di rugby.

Hunter si guadagnerà il cappello numero 138 e il capitano della squadra indosserà la maglia numero 8 con Alex Matthews e Marley Packer al suo fianco nell’ultima fila.

Sarà anche una partita importante per Sarah Byrne, che si aggiudicherà il 50° posto dopo essere stata selezionata per partire in prima fila. Le compagne di squadra degli Harlequins Vicki Kornborough e Amy Kokin si uniscono al Berna lì.

Tatiana Heard ha mantenuto il suo posto nella 15esima formazione titolare nella posizione di casa dopo essere stata nominata migliore in campo nella vittoria di Roses sul Sud Africa lo scorso fine settimana. Zoe Harrison inizia al Flying Half e il vice capitano Emily Scarratt è all’esterno.

Helena Rowland, Lydia Thompson e Abby Dow costituiscono un’entusiasmante difesa a tre, mentre Zoe Aldecroft e Abby Ward sono la coppia di blocco dell’Inghilterra.

Lark Davis dei Bristol Bears è tra i giocatori selezionati in panchina dopo aver recuperato da un infortunio alla caviglia.

I Red Roses d’Inghilterra hanno vinto le ultime 28 partite consecutive e hanno battuto l’Australia in ciascuna delle cinque volte che li hanno affrontati.

Inghilterra: 15. Helena Rowland, 14. Lydia Thompson, 13. Emily Skrat, 12. Tatiana Heard, 11. Abby Dow, 10. Zoe Harrison, 9. Leanne Infante, 1. Vicki Kornborough, 2. Amy Kokin, 3. Sarah Byrne, 4. Zoe Aldcroft, 5. Abby Ward, 6. Alex Matthews, 7. Marley Packer, 8. Sarah Hunter (c).

READ  Sotto lo stesso tetto | Notizie, sport, lavoro

Alternative: 16. Lark Davis, 17. Hannah Potterman, 18. Maud Muir, 19. Rosie Galligan, 20. Bobby Kleel, 21. Lucy Packer, 22. Holly Aitchison, 23. Ellie Keldon.

Middleton: Il pescatore è una persona e un capitano unici

“L’Inghilterra contro l’Australia è sempre una grande occasione in qualsiasi sport e non vediamo l’ora di giocare contro una squadra che non giochiamo molto spesso”, ha detto l’allenatore Simon Middleton.

“L’eccitazione è sicuramente cresciuta questa settimana in vista di una partita enorme.

“Sappiamo l’importanza di una partenza veloce domenica. L’Australia ha avuto una partenza molto veloce in piscina, quindi è importante migliorare il loro sforzo e impostare il ritmo e i livelli di forma fisica.

“Oltre al retro di tre forti partite di biliardo, penso sia giusto dire che ogni giocatore ha alzato la mano, siamo entrati in 23 partite che riteniamo adatte a questo particolare gioco”.

Hunter guida l'Inghilterra con l'esempio ed è rispettata dai suoi compagni di squadra e dagli allenatori

Hunter guida l’Inghilterra con l’esempio ed è rispettata dai suoi compagni di squadra e dagli allenatori

Quando il capitano Hunter ha eguagliato il record di Rocky Clark nelle partite, Middleton ha detto che era “da record e irregolare” e che avrebbe mantenuto i suoi commenti per il suo prossimo cappello. Ora, era prodigo delle sue lodi.

“Vincere 138 presenze con il tuo paese è un risultato incredibile e merita di essere celebrato”, ha detto.

“Il modo in cui si comporta in tutto ciò che fa dentro e fuori dal campo è impressionante. Le sue capacità e capacità di guidare e connettersi con persone di ogni ceto sociale la fanno risaltare. È orgogliosa di tutto ciò che fa e fa al meglio della sua capacità.

READ  Mancano i dettagli delle auto Monson Mavunkal, MVD sta cercando i numeri di telaio - The New Indian Express

“Come atleta, l’unica cosa che vorresti poter fare quando guardi indietro è poter dire a te stesso ‘Non potevo fare di più, ero il migliore che potevo essere’ – Sarah è una delle poche che lo farà essere in grado di farlo in modo inequivocabile: è una personalità e un leader unici”.

Hunter: l’Inghilterra al posto giusto per il knockout

Hunter ha debuttato per l’Inghilterra nel 2007, ha alle spalle diverse campagne di Coppa del Mondo e crede che i Roses siano sulla strada giusta quando la competizione raggiunge la fase a eliminazione diretta.

“Giovedì abbiamo avuto un’ottima giornata di allenamento. L’intero gruppo era davvero in una buona posizione”, ha detto.

“Ogni membro, indipendentemente dal fatto che abbia suonato o meno (si è levato in piedi). Non sono sicuro che abbiamo visto una buona sessione come abbiamo visto per molto tempo, se non del tutto.

“Siamo esattamente dove vogliamo essere. Rispettiamo pienamente l’Australia, le minacce che devono affrontare e la dichiarazione di intenti che hanno fatto durante questa competizione. Ma controlliamo ciò che possiamo controllare.

“Penso che abbiamo il giusto piano di gioco in atto; abbiamo avuto una buona settimana di allenamento e ora abbiamo dei tempi morti prima di entrare e rifinire le cose nella nostra rosa.

“Dal punto di vista del gioco e di dove penso sia la squadra, siamo proprio dove dobbiamo essere in termini di uscite e prestazioni”.

Middleton era d’accordo con il suo leader e ha semplicemente aggiunto:

Se i giocatori sono contenti e ci pensano, siamo in una buona posizione”.

READ  Saka ha deriso i media italiani dopo la sconfitta dell'Inghilterra contro gli Azzurri

Il potenziale percorso di Red Rose verso la gloria della Coppa del Mondo

Una vittoria sull’Australia nei quarti di finale di domenica vedrà l’Inghilterra affrontare i vincitori del Canada contro gli Stati Uniti, che si svolge subito dopo la partita di Auckland.

Il Canada ha vinto il Gruppo B dopo tre punti bonus, inclusa una vittoria per 29-14 sugli Stati Uniti nella finale del girone. La semifinale tra Canada e Inghilterra sarà la ripetizione della finale del 2014 vinta dai Red Roses.

La Francia – arrivata seconda all’Inghilterra nel Gruppo C – affronta un’italiana che per la prima volta nella sua storia ha raggiunto i quarti di finale. I vincitori affronteranno quindi la Nuova Zelanda o il Galles ospitanti del torneo in semifinale.

Entrambe le semifinali si svolgeranno all’Eden Park sabato 5 novembre, con la prima partita – che potrebbe coinvolgere l’Inghilterra – che inizierà alle 3:30 BST prima dell’altra – probabilmente includerà la Nuova Zelanda – che inizierà alle 6:30.

Inghilterra e Nuova Zelanda hanno combattuto quattro delle ultime cinque finali di Coppa del Mondo, con la felce nera che ha vinto ogni volta. La finale di quest’anno si svolgerà sabato 12 novembre (6:30 GMT).