Ottobre 6, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Salute. Regole d’oro da seguire per una colazione “perfetta” per i bambini

Sappiamo tutti quanto sia importante la colazione per una giornata serena. Questo è più vero per i bambini piccoli. Mangiare bene al mattino è garanzia di una giornata in cui l’attenzione è al massimo. Astrid Roman, naturopata, spiega cosa dovrebbe contenere la colazione.

Chi non ha saltato il primo pasto della giornata? È un errore che spesso paghiamo a caro prezzo per attacchi di stanchezza e voglie intorno alle 11:00. Per i bambini la colazione è fondamentale. Perché hanno necessariamente bisogno di una grande fonte di energia per imparare, giocare, correre e crescere. Quindi è importante pensare attentamente a bilanciare questo primo pasto della giornata.

La nutrizionista di precisione e naturopata Astrid Roman ci dà alcuni consigli semplici e facili. Con 3 regole da rispettare:

  1. Non molto zucchero
  2. proteine
  3. Bere

Il video di Astrid mostra la configurazione La colazione perfetta per i bambini delle scuole.

Questa è la trappola principale. Lo zucchero è nascosto ovunque, soprattutto nei prodotti trasformati. Per una colazione perfetta, sarà necessario dimenticare i cereali artificiali che i bambini amano e dare la preferenza a pane e miele. Attenzione anche al panino, che non fornisce molti nutrienti e si digerisce molto rapidamente.

Quando si mangia molto zucchero, si verifica un picco improvviso della glicemia e quando si abbassa questo porta alle voglie. Poi teme la stanchezza, le voglie e di conseguenza una perdita di attenzione.
Quindi è difficile per il bambino rimanere concentrato. Per evitare ciò, è necessario prediligere gli zuccheri complessi ed evitare gli zuccheri semplici presenti in essi Torte, biscotti, dolci, piatti pronti, miele, marmellata, pasticcini, succhi di frutta, bibite..

Gli zuccheri complessi benefici per la salute dei bambini si trovano in:

  • Prodotti integrali: pPane, cereali, fiocchi d’avena, riso integrale e pasta.
  • Il legumi: Lenticchie, ceci, fagioli e prodotti a base di soia.
  • la verdura.
READ  Natasha Water dà notizie sulla salute

Inoltre, al mattino, scegli il pane, piuttosto che il pane integrale, i croissant o i cereali artificiali.

Mangiare proteine ​​al mattino permetterà al bambino di sopravvivere fino a mezzogiorno.

Astrid Roman, Micronutrizionista

Preferibilmente carne di maiale o uova. Mangiare proteine ​​fornisce nutrimento per i muscoli in generale ma anche per il cervello, che si stressa soprattutto quando sei in classe.

Il desiderio di cibo sarà frenato dalla stimolazione corpo al risveglio. La glicemia sarà meglio regolata e la produzione di grasso sarà ridotta.

Pertanto, sarà sicuramente necessario cambiare le abitudini. In Francia, non abbiamo una cultura della colazione con prosciutto e uova. Tuttavia, i benefici di una tale dieta sono riconosciuti all’unanimità.

Latte, succhi di frutta (con frutta vera) e vegetale (mandorle, avena, nocciole e farro sono indispensabili per il consumo appena svegli.

Il corpo è composto da oltre il 65% di acqua. E al mattino è necessario compensare le perdite della notte.

Con le sue tre regole d’oro, i bambini iniziano con il piede giusto per una giornata ricca e attiva a scuola.