Giugno 29, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Salute: l’uso di cannabis terapeutica a Mauritius sta prendendo forma

Il comitato direttivo istituito per attuare le raccomandazioni sull’uso della cannabis medicinale ha già iniziato i suoi lavori. Molte domande sono state affrontate durante la creazione del progetto.

Quali sono le indicazioni mediche per l’uso della cannabis terapeutica? Che tipo di cannabis verrà importata e coltivata a Mauritius? Chi avrà il controllo? Queste sono tutte domande che sono state affrontate dal comitato direttivo che è stato istituito per attuare le raccomandazioni del comitato tecnico che ha valutato il valore dell’uso di cannabis medica. Ha iniziato il suo lavoro poche settimane fa guidata dal primo amministratore delegato del ministero della Salute.

Tale incontro ha consentito di rivedere le raccomandazioni del Comitato tecnico. Sono stati discussi diversi argomenti. I membri del comitato direttivo, composto da professionisti sanitari di varie discipline – neurologia, pediatria, psichiatria, oncologia e medicina interna – hanno esaminato specificamente le condizioni in cui sarebbe stata utilizzata la cannabis terapeutica, ad esempio il cancro o persino l’epilessia. Secondo le nostre informazioni, il Comitato direttivo sta anche lavorando a un meccanismo per rendere operativo l’uso della cannabis medica.

Il Comitato Tecnico era presieduto dal Prof. Thishan Bahoron. Durante la sua breve intervista con noi, si è detto soddisfatto del lavoro svolto e delle raccomandazioni contenute nella relazione presentata al Ministero della Salute. Sperava che il documento avrebbe beneficiato le persone. “Le raccomandazioni stanno andando nella giusta direzione”.

Secondo le prime indicazioni, il comitato tecnico si è pronunciato sui tipi di malattie per le quali può essere utilizzata la cannabis terapeutica, chi può prescrivere il farmaco, il protocollo operativo da applicare, come ottenere la licenza, come verranno formati i farmacisti e le agenzie che lo farà. Garanzia di vendita di droga.

READ  Britney Spears: La sua salute mentale non si limita alle sue foto di nudo

Sono stati istituiti quattro sottocomitati per esaminare l’uso terapeutico della cannabis a Mauritius. uno per conoscere i contenuti psicoattivi; Un altro sulle proprietà curative. Uno sulle prove scientifiche. Infine, studia l’aspetto giuridico.

L’uso della cannabis per scopi medici segue le raccomandazioni della commissione d’inchiesta sul traffico di droga nel 2018. Ciò ha portato a questo studio congiunto dei ministeri della salute e dell’industria agricola e degli istituti di ricerca locali in collaborazione con laboratori di ricerca internazionali al fine di determinare le caratteristiche e il livello di THC per la cannabis coltivata a Mauritius.