Ottobre 1, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Salute: l’assistenza ha un costo, ma non ha prezzo…

Dopo diversi anni di riflessione e lavoro, il prossimo febbraio aprirà il Future Health Center.

sei medici a tempo pieno, con uno stagista di Tolosa; Sei infermieri logopedisti, due studi per otto fisioterapisti e due ortopedici, per non parlare di quattro segretarie part-time e full-time…

…e “senza dimenticare l’ostetrica!” L’Assistente all’Urbanistica Christophe Mengele sorride: un segno di vitalità, che dimostra che le nostre comunità rurali non muoiono!

titano del lavoro

“Dall’inizio di quest’anno abbiamo continuato a costruire una casa di cura”, ha detto il sindaco, Gael Fallen, durante l’ultimo consiglio comunale: un grande progetto, sostenuto fin dall’inizio dall’ARS (Agenzia Regionale per la Salute), dal momento che la prima pietra è stata posta il 15 dicembre 2021 (durante il suo precedente incarico), l’apertura è prevista per febbraio 2023.

All’inizio del progetto, la dott.ssa Lucy Sarrazin specifica che vi saranno accolti venticinque professionisti sociali liberali. Saranno al servizio degli abitanti di Argelés, ma anche dei malati della Valle di Gaves: quindi questo è un elemento molto importante per la città e il comune dei comuni, anche l’agglomerato di Lourdes, da quando è diventato difficile trovare lì un medico di riferimento.

A tal fine è stata costituita la Società Ambulatoriale di Cura (SISA), che verserà al comune l’importo dell’affitto destinato a rimborsare i prestiti contratti per il trasferimento dei lavori di questa ex scuola del Parc Suzanne: 2.790.202 euro comprese tasse, co- finanziato in parte dall’Europa, dallo Stato, dal distretto, dall’amministrazione, dalla comunità dei comuni e dalla città: “Perché questo centro sanitario deve essere un’operazione finanziaria bianca per il contribuente…”, osserva il Direttore dei Servizi Pubblici, Pierre Duval.

READ  1.256 studenti hanno beneficiato

Vero, come si suol dire: “La salute ha un costo, ma non ha prezzo!”

chiama crisi

Basta questo per sopperire alla carenza di medici?

Il dottor Sarrazin risponde: “Questo permetterà almeno di sostituire i medici in pensione. Può anche permettere ad altri, attratti dalla nostra qualità di vita, di venire a stabilirsi qui!”

È vero che la salute ha un costo, e ha un sapore, ma non ha prezzo.