Maggio 12, 2021

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Salon Dell Mobile potrebbe essere nuovamente rinviato poiché COVID riprenderà in Italia

Il Salon del Mobile di Milano, ormai sessantenne come la più grande esposizione di mobili al mondo, è stato costretto a posticipare la sua edizione 2020 dal primo giugno, e poi fino a settembre 2021, quando Covit ha distrutto l’Europa e soprattutto l’Italia. Ora, con Venice Architects che prevede di passare a un evento fisico a maggio, gli organizzatori del Salon del Mobile stanno sollecitando il governo italiano a chiarire le sue precauzioni di sicurezza prima dell’apertura al pubblico dal 5 al 10 settembre.

I casi di COVID-19 stanno attualmente scoppiando in Italia e in più della metà delle 20 regioni del paese Chiuso fino al 6 aprile. I vaccini sono in ritardo L’UE sta cercando di ridurre le esportazioni di vaccini al di fuori del campo Riducono ulteriormente la distribuzione e, al momento in cui scriviamo, l’Italia ha una media di 22.000 nuovi contagi, mentre solo il 4,92% della popolazione è completamente vaccinata.

Si dice che Claudio Looty, capo del Salon del Mobile, stia esortando il governo a rispondere alle domande sulle date di vaccinazione previste, quando si apriranno i viaggi internazionali, su come funzionerà il passaporto del vaccino e sulle fiere attualmente vietate. Permesso di trattenere di nuovo. Se il governo non riesce a trovarlo in tempo, Looty ha detto Rivista interna In un’intervista del 26 marzo, il festival ha dichiarato che annullerà il suo viaggio nel 2021 e si concentrerà solo sulla ripetizione dell’aprile 2022.

L’intervista è arrivata su un tallone Newsletter degli organizzatori del salone, In cui hanno chiesto l’aiuto del governo nella promozione della festa e hanno chiesto chiarimenti su quanto sopra nella prossima ordinanza del Presidente del Comitato dei Ministri (TPCM) del 6 aprile.

READ  Due gruppi di ristoranti italiani locali stanno rilasciando nuovi progetti

Quando gli è stato chiesto se fosse preoccupato di tenere le due mostre troppo vicine, Looty ha risposto senza esitazione Internia Il backlink dei prodotti che i produttori vogliono presentare era ora:

Poiché la risposta dei produttori di cucine è stata positiva, stiamo lavorando per trovare una soluzione che permetta a tutti di sfruttare al meglio le opportunità di settembre 2021 e aprile 2022. È chiaro che il nuovo numero di aziende dovrà scegliere i prodotti da portare. Alla mostra, ma due anni dopo l’evento, non dobbiamo dimenticare che ci sarà una grande opzione per i visitatori professionisti di lasciare e tornare per vedere dal vivo il meglio della produzione mondiale. La direzione di Salon è in costante contatto con le realtà di questo settore e spero che avremo una rappresentanza significativa in entrambe le edizioni.

Nel frattempo, Loody ha affermato che gli organizzatori stanno lavorando alla creazione di una nuova piattaforma digitale per mostrare un design di alto livello e aiutare a massimizzare le offerte ragionevoli.