Maggio 28, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Rugby irlandese | ‘Un buon inizio contro l’Italia è importante’ – Gilcoin

Dave Gilcoin Il Guinness di domenica ritiene che un inizio forte sarà la chiave del viaggio di successo dell’Irlanda contro l’Italia nel terzo turno del Sei Nazioni.

Andy Farrels Gli uomini sono arrivati ​​​​terzi in classifica dopo la vittoria bonus per 29-7 sul Galles all’Aviva Stadium e hanno perso 30-24 contro la Francia una settimana dopo.

Il Kieran CrowleyAssouri, invece, ha subito una serie di sconfitte per mano di Francia (37-10) e Inghilterra (33-0).

Gli italiani hanno portato la squadra francese sul 10-8 nella prima metà del loro ultimo scontro, e Kilcoyne ha ammesso che all’Irlanda dovrebbe essere impedito di guadagnare slancio iniziale nella sede del rugby irlandese questo fine settimana.

“Hanno iniziato molto bene contro le squadre. All’inizio hanno esercitato molta pressione sulle squadre e sono stati sfortunati con alcuni risultati”, ha detto il Munster e l’Irlanda Prop.

“Possiamo vedere di persona. Cerco di non guardare le altre squadre. Ti vedi, stai cercando di migliorare te stesso e la tua squadra il più possibile.

“L’Italia, come noi, ha la propria missione di eccellere e provare. Guarda qualcuno così Monty Ione O (Pavlo) கர்பிசிHanno questi giocatori incredibili.

“Quando fa clic su di loro, lo fa davvero. Devi davvero essere contro di loro e penso che un buon inizio contro di loro sia importante.

Gilcoin, che ha fatto la sua 200esima presenza con il Munster nella vittoria dello United Rugby Championship su Edimburgo lo scorso venerdì, ha accumulato 45 presenze in nazionale maggiore in Irlanda.

Ha dovuto essere paziente poiché ha lottato, poiché la sua ultima corsa è uscita nel verde quando ha vinto in casa contro gli Stati Uniti lo scorso luglio. Andrea Porter e Sean Healy Per ottenere un posto nella squadra del giorno della competizione.

READ  Dalla Nigeria all'Italia: ragazzo nigeriano, 16 anni, selezionato e celebrato da azienda italiana come senior web developer

L’uomo di Limerick non vedrà l’ora di tornare in campo questo fine settimana, ma indipendentemente da chi verrà selezionato per la giornata, il suo atteggiamento e il suo umore rimarranno gli stessi.

“Se hai quell’atteggiamento negativo, è come ‘Perché io?’ Se è così, non puoi vivere in questo ambiente.Qui c’è un ambiente molto onesto.’Faz’ lo presenta direttamente a te.Questo è tutto ciò che puoi chiedere come giocatore.

“Allora è semplicemente venuto alla nostra attenzione. Non c’è posto per appendere la testa qui ed essere “poveri”. Si tratta di migliorare te stesso per rendere migliore la squadra.

Devi venire qui mentre cadi. Questo è un ambiente ad alta energia, posizione ad alto numero di ottani. Tutti si spingono a vicenda.

“Se hai un atteggiamento negativo qui, non sopravviverai. Dev’essere così. Non c’è posto per le persone in cui muoversi.

“Sta aiutando a preparare le persone coinvolte per il fine settimana e spero che tu stia facendo il tuo lavoro nell’allenamento. Ti coinvolge”.

Kilcoyne, che ha compiuto 33 anni a dicembre, ha seguito il tempo di gioco dell’Irlanda in tutte e cinque le partite durante il Sei Nazioni dell’anno scorso.

A 20 minuti dalla fine della partita contro l’Inghilterra è stato escluso per infortunio, ma quello è stato il giorno in cui le cose hanno iniziato davvero a funzionare per questa squadra irlandese sotto Farrell.

Anche dopo quel punto hanno continuato la traiettoria ascendente, vincendo altri sei Test match prima della trasferta di questo mese a Parigi, che ha dato loro un po’ più di slancio.

Alla domanda su quali aree, secondo lui, l’Irlanda sia migliorata negli ultimi 12 mesi circa, Gilcoin ha affermato di credere di aver sviluppato il loro gioco a bordo.

READ  Costco vende prosciutto, richiama carne per Salmonella

“Allora è semplicemente venuto alla nostra attenzione. Spingiamo i nostri confini qui e cerchiamo di comprendere meglio ogni area. Non c’è spazio per l’autocompiacimento in questo ambiente, questa è la sua bellezza”, ha aggiunto.

“Ognuno si spinge. Pari ripartizione, contributo poli (Paul O’Connell) Ha fatto da quando ha aggirato la nostra mazza.

“C (Simone Easterby) In ‘D’, Nebbie (Giovanni Focardi) Scrum e Katie (Mike Kate) Nel nostro attacco. Penso che ogni area sia progredita, ma penso che ci siano più opportunità di miglioramento, il che è una cosa molto eccitante.

Guardi la qualità dei giocatori a 23, poi guardi la qualità dei giocatori che non sono a 23, viene spinta ogni settimana e guardi la qualità dei giocatori che non si accampano.

“Penso che il rugby irlandese sia in uno stato molto sano, ma i ragazzi selezionati per il fine settimana devono superare i limiti che gli allenatori chiedono loro di superare.

“Fai una performance qui che tutti sanno, possiamo dare”.

Storia precedente
‘È quello per cui giochi’ – O’Connor Energy si prepara a giocare nella finale della All-Ireland League

Storia successiva
Bradshaw Ryan si unisce all’Ulster con un contratto di un anno