Dicembre 4, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Rudrankksh diventa il secondo cecchino indiano a vincere l’oro di fucile ad aria compressa da 10 metri ai Mondiali; Assicurare i Giochi Olimpici di Parigi: The Tribune India


PTI

Il Cairo, 14 ottobre

Il giovane Rudranksh Patel venerdì ha vinto la medaglia d’oro nella carabina da 10 metri maschile ai Campionati Mondiali ISSF qui, diventando solo il secondo indiano a raggiungere l’impresa dopo Abhinav Bindra.

Patel si è anche assicurata una quota per le Olimpiadi di Parigi 2024 per il paese nel processo. Questa era la seconda quota olimpica dell’India.

Il 18enne Patel ha sconfitto l’italiano Danilo Denis Solazzo 17-13 nella partita per la medaglia d’oro dopo un superbo tentativo da dietro.

Quattro posti contingentati sono disponibili per gli eventi olimpici ai Campionati Mondiali di quest’anno.

L’India ha vinto di recente la sua prima partecipazione ai Campionati mondiali di fucili a pompa in Croazia, per gentile concessione di Bhowneesh Mendiratta nell’evento trap maschile.

Complessivamente, Patil è il sesto tiratore indiano a vincere la medaglia d’oro ai Campionati del mondo.

Patel ha fatto la sua prima apparizione in un campionato del mondo, sotto 4-10 nella nuova forma nella partita per la medaglia d’oro per decidere il meglio dei due.

Il lanciatore italiano ha mantenuto il suo vantaggio per la maggior parte della finale, ma l’indiano ha fatto una straordinaria rimonta per emergere come vincitore.

Patel ha guidato le qualificazioni e ha ottenuto la quota dopo essere entrato nella partita per la medaglia d’oro per il secondo posto in classifica.

Bindra, il campione olimpico di Pechino 2008, ha vinto l’oro ai campionati del mondo nel 2006 a Zagabria, in Croazia, nell’evento del fucile ad aria compressa da 10 metri per animali domestici.

READ  Il nuovo ristorante italiano crea 10 nuovi posti di lavoro

Medaglia d’argento ai Campionati Mondiali Junior a Lima lo scorso anno e medaglia d’oro alla Coppa del Mondo Junior a Suhl all’inizio di quest’anno, è stato il primo podio di Patel a livello adulto.

È arrivato in prima squadra all’inizio dell’anno e si è classificato settimo e undicesimo alle finali della Coppa del Mondo a Baku e al Cairo.

Con i primi otto che sono arrivati ​​​​al prossimo round di valutazione, Patel ha guadagnato 633,9 superando un campo di qualità di 114 tiratori.

Tra coloro che ha lasciato quel giorno ci sono leggende come Yang Haoran (due volte vincitore dell’oro olimpico e due volte campione del mondo) dalla Cina, il campione olimpico statunitense William Shanner, l’adolescente cinese e medaglia d’argento olimpica di Tokyo Lihao Sheng e la medaglia olimpica Serhi Kulhich. Ucraina e Alexis Raynaud dalla Francia.

Il suo compagno di squadra Arjun Babuta, che ha tirato 625,3, è arrivato 22esimo.

In un round di valutazione di 25 colpi suddiviso in cinque serie di cinque colpi ciascuna, Patel ha avuto un buon inizio, salendo al quarto posto dopo 10 colpi con un punteggio di 104,2.

Il nazionale Kieran Jadhav, che è anche arrivato tra i primi otto finendo sesto in qualifica, è uscito in questa fase all’ottavo posto insieme a Raynaud che è arrivato settimo.

È salito in cima dopo la terza serie di tiri con 157 gol, 0,1 davanti all’italiano Solazzo e 0,7 davanti a Yang Haoran mentre i giocatori di bocce sono scivolati al quinto e sesto, assicurando all’India un posto a Parigi.

Patel ha continuato a brillare e 10.8 nel suo 19esimo e 10.3 nel 10 significa che ha mantenuto il comando anche dopo la quarta serie. A quel punto era 0,3 davanti all’italiano e un punto di vantaggio su Lihao Sheng, che ha catturato il suo connazionale Haoran.

READ  Mourinho è tecnicamente inferiore alla maggior parte degli allenatori italiani

Tuttavia, l’italiano ha avuto una buona serie di vittorie consecutive e alla fine ha strappato il comando all’indiano, ma Patel ha continuato a raggiungere la medaglia d’oro, 0,1 davanti a Lihao, che si è accontentato del bronzo.

Patel ha terminato da 261,9 a 262,7 per Sulatsu.

Partita medaglia d’oro

La competizione per la medaglia d’oro si è trasformata in una feroce battaglia. Patel e Danilo hanno diviso i punti tre volte ai rigori compresi i primi due turni.

Ad un certo punto l’italiano era in vantaggio 8-4, poi 10-6 e poi 13-9, ma Patel non lo fa perdere di vista. Dopo aver vinto una corsa ravvicinata per ridurre il vantaggio a 11-13, Patel ha tirato 10,8 nel round successivo contro 10,7 di Danilo e i risultati sono stati pari a 13-13.

Patel ha segnato 10.7 e 10.5 nei successivi due tentativi contro 10.4 e 10.2 di Danilo, assicurandosi la vittoria.

Altri risultati

I tiratori junior in India hanno continuato a stupire quando Udayvir Seydoux e Isha Singh hanno preso il comando dopo il primo turno di qualificazione degli eventi di pistola da 25 metri maschili e femminili. Udhayveer ha segnato 290 al primo minuto mentre Esha ha segnato 294.

Nella pistola junior da 25 m, Junich Hollander era 13° con un 282 mentre Samir ha segnato 280 per trovarsi 19°. Anche nella competizione femminile, Namya Kapoor ha tirato 283 per finire 18°, Vibhothi Bhatia 280° per 21°, Khushi Kapoor 279° per 24° e Devanshi ha tirato 278 per finire 25°.

Nella gara a squadre miste di 50 metri, la coppia Nishchal e Surya Pratap Singh è caduta 6-16 nel match per la medaglia di bronzo contro gli USA Katie Zohn e Rylan Kessel.

READ  Per una pasta giapponese elastica, prendi in prestito una tecnica italiana | Gli sport

Nelle tre posizioni per la carabina 50m junior maschile, l’indiano Sartaj Tiwana è arrivato settimo con 580 punti per avanzare in classifica. Pankaj Mukhja e Surya Pratap Singh si sono classificate al 13° e 28° posto con punteggi rispettivamente di 577 e 570.