Ottobre 6, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Rockstar ha chiuso i commenti sui social media sulla diffusione della perdita di informazioni sulla scia di GTA VI

Nei giorni successivi a questa settimana particella Grand Theft Auto VI PerditeLe indagini hanno rivelato ulteriori informazioni sulla parte dietro l’hacking. Piuttosto che un individuo, sembra che almeno due persone – possibilmente collegate a un gruppo più ampio di hacker – fossero dietro il massiccio hack avvenuto durante il fine settimana. E mentre Rockstar Games sta chiudendo i suoi account sui social media per combattere la diffusione di contenuti trapelati, ora è possibile che gli hacker vengano indagati dall’FBI.

Il 18 settembre nei forum di GTA, un utente è apparso e ha rilasciato oltre 90 video che mostravano i primi filmati di sviluppo del video successivo Grand Theft Auto Il gioco, dovrebbe essere GTA VI. Il filmato contiene una prima occhiata alla configurazione del gioco per Vice City, oltre a inseguimenti della polizia, sparatorie e quelli che sembrano essere due personaggi principali. Nei giorni successivi alla fuga di notizie, Rockstar Games e la sua società madre, Take-Two Interactive, hanno tentato di rimuovere il materiale trapelato dal web. Rockstar ha rilasciato una dichiarazione il 19 settembre, affermando che la catastrofica fuga di notizie era il risultato di un hacker che “illegalmente” ha ottenuto l’accesso alla rete dello studio.

Ora sappiamo che un file GTA VI L’hacker non era una persona, ma forse almeno due persone diverse. in Nuovo post sui forum GTAIl personale del sito ha condiviso i risultati della loro indagine sul leaker, spiegando che, in base al comportamento di pubblicazione e ai dati dell’indirizzo IP, credevano che almeno due persone stessero condividendo l’account GTA Forums, “TeaPotUberHacker”, che ha pubblicato i dati trapelati.

READ  Hidetaka Miyazaki rivela di più su Edge Elden Ring Godfrey Cover Star

Secondo l’aggiornamento dello staff, non credono che l’account sia stato rubato, ma piuttosto è stato condiviso tra hacker, noti come “Teapot” e “Lily”. Lo staff di GTA Forums nota che Lily è stata attiva su Telegram ma non crede che Lily “al momento possieda nessuno dei materiali hackerati che affermano di conservare” e mette in guardia dal interagire con lei.

La società di app di trasporto Uber, anch’essa recentemente hackerata, ha rilasciato un “aggiornamento di sicurezza” All’inizio di questa settimana, un gruppo di hacker chiamato Lapsus$ è stato accusato. Ha affermato che anche $Lapsus, quest’anno, “ha hackerato Microsoft, Cisco, Samsung, Nvidia e Okta, tra gli altri” e ora è anche dietro GTA VI una perdita. Uber afferma che sta collaborando con l’FBI e il Dipartimento di giustizia degli Stati Uniti per assistere nelle indagini. Al momento, non è noto se Rockstar stia lavorando anche con l’FBI.

Nel frattempo, mentre screenshot e screenshot trapelati continuano a diffondersi in tutto il Web, sembra che Rockstar abbia agito chiudendo i suoi account sui social media. Se guardi un file Ultimo Tweet E il Post di InstagramNoterai che sono chiusi a commenti e risposte. Questo è presumibilmente un tentativo di Rockstar di rallentare la diffusione delle fughe di notizie, poiché alcuni fan probabilmente utilizzeranno le risposte di seguito. GTA Online-Tweet pertinenti per condividere i contenuti della fuga di notizie.

READ  Intel ARC Alchemist: le prestazioni sono vicine a RTX 3060, ma le cose cambieranno

Kotaku Ho contattato Rockstar per un commento sull’indagine e sugli account dei social media appena chiusi.