Maggio 19, 2022

NbaRevolution

Covid crisi politica in Italia

Roberto Paul afferma che il balletto ha bisogno di più supporto prima di esibirsi all’Emirates Palace

Roberto Paul danzerà ad Abu Dhabi sulle sue stesse melodie.

La star del balletto italiano salirà sul palco dell’Emirates Palace il 28 febbraio all’Abu Dhabi Festival, che propone un programma classico e contemporaneo curato dal ballerino.

Paolo dice la nazionale Feste come questa sono essenziali per mantenerlo fresco e impegnato.

“Sono rare opportunità per me di raccogliere le munizioni, presentarmi come voglio ed esplorare gli argomenti a cui tengo”, dice.

“Come qualcuno che balla spesso nelle opere principali, spesso è il regista a scegliere il repertorio, quindi l’opportunità di sperimentare quel tipo di libertà e provare cose nuove è molto interessante per me”.

Il concept, che ha debuttato in Italia nel 2000, è diventato un successo internazionale, fornendo un modo accessibile alle persone di sperimentare un uomo che è uno dei più grandi ballerini della sua generazione.

Formatosi alla Scuola di Ballo alla Scala di Milano, il 46enne ha intrapreso una carriera di successo con ruoli da protagonista in prestigiose produzioni aziendali tra cui il Royal Ballet di Londra, il Mariinsky Ballet russo e il Paris Opera Ballet.

La sua performance è stata elogiata per il suo stile che fonde lirismo e raffinatezza artistica con sensualità spumeggiante.

Anche la star del cinema non sembra ferire: Bolle è stato un grande successo sul piccolo schermo e recita in esso Danza kun mi (Dance With Me), speciale televisivo annuale in onda il capodanno in Italia.

Tornando al balletto, il ballerino dice: “Siamo tornati con la quinta edizione ora e lo spettacolo è molto seguito. Dura circa due ore e mezza e include me stesso eseguendo molti brani classici e contemporanei con ospiti speciali del mondo dello spettacolo .”

READ  In Italia i sub suonano nel 2022 segnando una tradizionale immersione nel Tevere ghiacciato

Sebbene lo spettacolo sia un intrattenimento leggero, serve anche a uno scopo importante.

Ball ammette che l’industria del balletto in Italia è in difficoltà e richiede il sostegno del governo per mantenerla sostenibile.

“Ho sensibilizzato su questo per anni e lo show televisivo ne fa parte”, dice.

“Ho anche parlato al parlamento italiano dell’importanza di questa questione”.

Il problema non è la mancanza di fondi governativi nelle arti, dice Paul, ma come vengono gestiti i soldi.

“Quello che in pratica succede qui in Italia è che il governo dà un buon sussidio mandando soldi ai teatri, ma poi sta a loro come usarlo.

“Qui, l’opera e la musica sono più popolari del balletto, quindi il supporto non arriva sempre da noi”, dice.

“Chiedo una migliore protezione del balletto e maggiore attenzione [to be] Dato quello che facciamo. Devo anche dire che il governo ha capito la situazione e si sta attivando, credo, per apportare le modifiche necessarie”.

Fino all’arrivo del supporto, Bolle promuoverà la forma d’arte con ampi tour italiani del suo spettacolo celebrativo.

“È importante perché costituisce un esempio dell’aspetto di un’esibizione di balletto di successo”, afferma.

“E ci siamo esibiti in molte parti d’Italia e stiamo facendo venire una nuova generazione di persone e provare il balletto per la prima volta”.

Per Bolle, la libertà che deriva da queste esibizioni non è solo dovuta ai materiali che ha selezionato con cura.

La sua esibizione ad Abu Dhabi è stata posticipata di un mese per precauzione nel mezzo della pandemia di Covid-19, e il ballerino spiega che l’opportunità di tornare a un tour regolare dopo 18 mesi è emozionante.

READ  È un "Buon Viaggio" sulla prima Costa Firenze

“Per noi, stare a casa e non muoverci è difficile, perché non possiamo seguire le nostre routine e mantenere i nostri corpi pronti”, dice.

Venire ad Abu Dhabi e poi fare un grande tour estivo attraverso l’Italia a luglio è adorabile. Sono molto grato”.

Roberto Paul and Friends – A Ballet by Roberto Paul si svolgerà all’Emirates Palace il 28 febbraio. Lo spettacolo inizia alle 20:00. I biglietti sono esauriti, ma puoi iscriverti per i biglietti non reclamati al botteghino della sede dalle 17:30, con notifiche alle 19:00. Maggiori informazioni sull’Abu Dhabi Festival sono disponibili all’indirizzo abudhabifestival.ae

Aggiornato: 26 febbraio 2022, 07:35